Sito Basket
 

 
Angolo Donne
Lavezzini, Umana e Pool inarrestabili, Faenza no

Pubblicato da: Dario Ricciardi on 18 Novembre 2008

Sesta giornata nel segno di Umana Venezia, Lavezzini Parma e Pool Comense. Il big match del Palasport Taliercio tra le venete e Faenza decreta un verdetto chiaro: l’Umana al momento è la squadra che gioca il miglior basket della Lega ed è difficile se non impossibile arrestare la sua corsa. Nel match di domenica (78-67 il finale) è emerso ancora una volta un gioco corale di alto livello, con ben 5 giocatrici in doppia cifra (Nadalin, Andrade, Ballardini, Vujovic e Hayden) alla sirena finale. Moises (17 punti/2 rimbalzi) e Stakneviciene (16 punti, di cui 11 da tiri liberi/6 rimbalzi) le migliori della compagine ospite, che ha sofferto soprattutto nel secondo e nell’ultimo quarto, dimostrandosi all’altezza dell’avversario soltanto a metà. L’ottima prestazione della Bjelica nei rimbalzi (10) non è stata accompagnata da un adeguato score di punti per la forte pivot faentina. Gioco molto fluido e veloce delle padrone di casa, molto lucide sotto canestro e raramente alla ricerca di “bombe” da tre per risolvere la situazione. La panchina lunga di qualità dell’Umana si è dimostrata, inoltre, un fattore determinante.
Altra capolista di giornata è la Lavezzini Parma, che però ha sofferto per tutta la gara prima di avere ragione di un ottimo Livorno, in una partita emozionante decisa soltanto nei minuti finali (il 61-59 alla sirena non ha bisogno di commenti).
Perfetta ancora una volta Laura Summerton (18 punti e 6 rimbalzi), ma grandissimo lavoro anche per Vilipic e Screen (23 punti, ma soprattutto 24 rimbalzi in 2!). Per le labroniche Pastore, Bagnara, Ruzickova e Galther la soddisfazione di aver raggiunto la doppia cifra e la consapevolezza di rappresentare il cuore di una squadra che può puntare in alto costituiscono, in fondo, una consolazione non da poco.
Laura Macchi mattatrice nel successo (80-40) del Famila Schio ai danni di un Ribera con evidenti problemi in tutti i reparti. 18 punti per lei e 15 per Raffaella Masciandri in un match mai in discussione, che vede il coach Orlando far ruotare sul parquet di casa tutte le giocatrici a sua disposizione, per dare spazio a qualche riserva e far rifiatare le titolari, in un periodo della stagione certamente non povero di impegni.
Nell’anticipo di sabato, la Bracco Geas opposta all’Acer Priolo ha dato vita ad un match strano, con forti black out da entrambe le parti, vinto nell’ultimo quarto dopo una lotta sul filo dei nervi. Sembra bugiardo il risultato finale che vede 17 punti di differenza (81-64) tra le due formazioni. Al termine del terzo quarto, infatti, la situazione era di parità (57-57), ma soprattutto, per tutta la prima parte della gara l’Acer aveva condotto le danze, chiudendo abbondantemente avanti i primi 2 parziali (17-24 e 35-42) e non dando alcun sentore del cedimento fisico e mentale che di lì a poco avrebbe colpito la squadra di coach Coppa.
Sale, dunque, sempre di più la squadra di Sesto San Giovanni che ora ha raggiunto quota 8 punti e contende alla Pool Comense il ruolo di vera rivelazione della stagione. Proprio le ragazze di coach Montini nel posticipo di ieri sera si sono imposte per 62-69 ad Umbertide raggiungendo la vetta della classifica. L’assalto della Pool non lascia scampo ad un avversario assetato di punti e sempre ostico in casa. Umbertide è stata sotto praticamente per tutta la gara: non è bastata una Callens da 16 punti in 26 minuti, non si è mai concretizzata la rincorsa delle padrone di casa, piegate dalla premiata ditta Smith-Hall che ha realizzato 33 punti e ha recuperato ben 18 rimbalzi, inguaiando di fatto la formazione di Serventi, sempre di più ancorata al fondo della classifica.
Negli altri due confronti di giornata, si registra la vittoria di Pozzuoli (48-45) nello scontro salvezza con Viterbo, e la nettissima vittoria di Taranto contro Napoli (70-38) che ridimensiona fortemente le ambizioni delle partenopee, apparse lontane parenti di quelle atlete che non più di una settimana fa avevano fermato la capolista Parma. In ombra la Robinson, come la Tuukkannen, coach Fossati le ha provate tutte per cambiare l’inerzia di una partita equilibrata solo fino all’intervallo lungo, ma con scarsi risultati.
Il match più interessante del prossimo turno promette di essere quello tra Faenza e Parma, ma sarà sicuramente battaglia anche a Napoli tra il Vomero e Venezia. Favoritissima la Pool tra le mura amiche contro Taranto, Schio sarà di scena a Viterbo, mentre il Geas sarà impegnato in Sicilia. Chiudono il quadro le sfide salvezza tra Priolo ed Umbertide e tra Livorno e Pozzuoli.





Parole chiave: News , Basket , 2008-09 , angolo donne , novembre 2008 , 18 novembre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
arilica
Tutti i club