Sito Basket
 

 
Armani Jeans Milano-Efes Pilsen 71-81
Continua il momentaccio per l'Olimpia

Pubblicato da: Davide Mamone on 30 Ottobre 2008

Al Datch Forum l’AJ Milano fa il suo debutto in Eurolega, contro l’Efes Pilsen, dopo la batosta subita in quel di Mosca contro il CSKA. Il match parte subito sui binari dell’equilibrio; un buon inizio di Hall, coadiuvato da Rocca e in parte da Hawkins consentono all’AJ di restare a due soli punti di svantaggio a metà primo quarto (8-10). L’Efes tenta di scappare, con Vujanic, ma almeno il primo mini-parziale viene ben chiuso da Mike Hall e una tripla di Jobey Thomas sancisce il pareggio.


Thornton
Thornton (da euroleague.net)
Vujanic è, però, on fire; segna un’altra tripla, che fissa il risultato di fine primo periodo sul 20-17 Efes e dà il là a quello che sarà il primo importante allungo, avvenuto ad inizio secondo quarto.
Dopo un inizio un po’ contratto, tutti i vari Big dell’Efes trovano armonia con i ferri del Forum; Kakiouzis e Thorton su tutti, portano per mano la propria squadra sino al +8 e a fine secondo quarto, il tabellone recita 33-43 Efes Pilsen.
Gli uomini di coach Piero Bucchi sono quasi inermi, rimangono a galla nella seconda frazione soltanto grazie a qualche buona soluzione arrivata dalla second unit; le assenze di Sow, Vitali, Bulleri, pesano enormemente, perché Beard fa fatica ad aiutare Rocca, mentre Sangarè, da solo, tende a mostrare tutta la propria inesperienza con errori, a tratti, davvero molto banali. Così il terzo periodo diventa terra di conquista degli ospiti, che dilagano prima sino al +16 (lay-up di Bootsy Thorton, l’ennesimo canestro lasciato con facilità), per poi raggiungere anche il +19 (39-58) a 4 minuti dalla fine del quarto.
Soltanto una tripla di Mordente e la solita grande intensità di David Hawkins impediscono all’Efes di umiliare l’AJ; il terzo periodo si chiude, quindi sul 49-65.
Stranamente, l’inizio dellla frazione conclusiva è favorevole per l’AJ; un Mike Hall più coinvolto del solito e un Mordente molto presente in fase difensiva, permettono ai padroni di casa di rientrare, almeno minimamente. L’Efes ha un involuzione tecnica abbastanza evidente, parte dei suoi giocatori aveva probabilmente considerato già chiuso il match alla fine del terzo quarto, visto come si era evoluta la partita.
Ma di puro cuore, gli uomini di coach Piero Bucchi, martoriati dagli infortuni e palesemente inferiori all’avversario riescono a recuperare lo strappo; 4 punti in fila di uno dei migliori Mike Hall della stagione e una tripla ancora di David Hawkins consentono a Milano di arrivare sino al -11 (61-72).
Momento di gloria concluso? Neanche per idea. Sulle ali dell’entusiasmo, l’AJ inizia a credere davvero all’impresa e l’Efes si vede rimontare sino al -6 (66-72), al termine di un clamoroso parziale di 17-5 nel quarto quarto. Quando tutto sembra a favore della grande impresa, quando forse anche la curva inizia a credere ad una rimonta impossibile, arriva la tripla di un freddissimo Vujanic a gelare tutto il Datch Forum e a mandare in delirio i tifosi dell’Efes Pilsen. Un colpo da non sottovalutare, che chiude in modo netto il match.
Finisce quindi 71-81 dopo la classica carrellata di viaggi in lunetta; in una serata-no, Bucchi può comunque salvare qualcosa e guardare con un minimo di positività al week-end, quando alle 12.00 Milano incontrerà nell’anticipo domenicale la Premiata Montegranaro. I risultati recenti, le rimonte subite, le lezioni di basket ricevute hanno sicuramente lasciato il segno, ma il gruppo ha gli attributi e la compattezza per provare ad uscire da questa situazione.
Lo spera Bucchi, lo spera tutta la dirigenza, oltre a tutto il popolo biancorosso.




Parole chiave: News , Basket , Armani Jeans , Milano , Euroleague , Efes Pilsen , ottobre 2008 , cronache euroleague 2008-09 , 30 ottobre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
I PLAY OFF INIZIANO
MARTEDì 19 GARA 1 AL PALAVERDE

Basket
L’Harem pronta per la sfida alla Dinamo
La gara n°664 valevole per gara1 delle semifinali play-off si giocherà domenica 17 maggio

Alice Cup
JOIN THE GAME ALICE CUP, LA FINALE A JESOLO
Nella splendida cornice di Jesolo (Ve) si è svolta la Fase Finale di Join the Game - Alice Cup

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

Fronte del Basket

NBA. Le cento migliori azioni

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
San Marco Basket
Tutti i club