Sito Basket
 

Milano, la beffa è cocente
Sprecati 5 punti di vantaggio nell'ultimo minuto

Pubblicato da: Davide Mamone on 13 Novembre 2008

Ennesima volata, ennesima sconfitta. Oramai, sta diventando un fatto di pura psicologia. E una nuova sconfitta arriva. L’Olimpia Milano perde in casa del Real Madrid per 70-69; il giustiziere di turno, è Bullock, con un canestro a 4 secondi dalla fine. Un match combattuto, per tutti e 40’, che non ha mostrato alcuna differenza di livello tra le due squadre in campo, nonostante a Milano mancasse ancora Pape Sow.


Bullock
Bullock (da euroleague.net)
L’inizio degli uomini di coach Bucchi, a dir la verità, non era stato nulla di eccezionale; a metà periodo il tabellone parla di un +9 per i padroni di casa (21-12), con Massey assoluto protagonista e già a referto con 11 punti.
Dopo il time-out di Bucchi, la svolta; tra primo e secondo quarto Milano piazza un devastante 14-0 di parziale, nel quale Mike Hall mostra una grande predominanza nella metà campo offensiva e nel quale la solita zona 2-3 Milanese inizia a portare importanti dividendi. La discussa ala americana gioca un match ai limiti della perfezione e in 38’ in campo chiuderà con 21 punti (6/10, 6/6), 9 rimbalzi e 28 di valutazione finale.
La situazione si ribalta; grazie a due triple importanti di Mordente e Bulleri, l’AJ trova il massimo vantaggio del match (32-21) e soltanto un gran finale di secondo quarto da parte di Hervell, permetterà ai Blancos di ritrovare l’equilibrio e chiudere soltanto a -1 (37-38) il primo intenso tempo.
Il terzo quarto è fatto di parziali e controparziali; prima il Real vede un Massey trascinatore, poi gli spettatori Madrileni sono costretti ad assistere ad un grande Vitali, che regala a Beard la palla dell’ennesimo pareggio (51-51). Grazie all’apporto di Mumbru, poi, i padroni di casa tornano a giocare in maniera più aggressiva e il terzo quarto si conclude sul +3 Real, 56-53.
Con queste premesse, inizia un interessantissimo, quanto spettacolare quarto quarto. Milano risponde colpo su colpo ai tentativi di fuga avversari e trova sempre un protagonista diverso per ogni mini-parziale; Bucchi, nonostante i problemi di falli di Rocca e Beard, gestisce bene la squadra dal punto di vista mentale, la mantiene calma e la sprona quel tanto che basta per far sì che i giocatori non mollino la presa. Neanche sul -5 (62-57) di metà quarto quarto la squadra si disunisce, anzi; dopo l’infortunio di Pepe Sanchez che costringerà il play Argentino a lasciare definitivamente il campo, Milano piazza l’ennesimo recupero, grazie ad una stupenda tripla di Hawkins, che chiude un importante parziale di 7-2 e fa da apertura ad un minuto di grande basket biancorosso; trascinati da Hall e sulle ali dell’entusiasmo per la tripla di Hawkins, a 50 secondi dalla fine Milano inizia a credere davvero nel sogno della vittoria in trasferta e grazie ad una tripla di Vitali, vede il proprio vantaggio aumentare sino a 5 punti (64-69).
Partita finita? No. Con Milano, quella matta, pazza e anche un po’ sfortunata di quest’anno, assolutamente no. Basterebbe una gestione intelligente del pallone, basterebbe un ultimo piccolo passo verso la vittoria; un passo che però non arriverà.
Reyes riduce lo strappo dalla lunetta sino al -1 (68-69); Hawkins, d’altro canto, sbaglia una tripla fondamentale a 20 secondi dalla fine. Il resto è storia. Quel lay-up di Bullock rappresenta quella che è un’altra bruciante sconfitta sul filo di lana; rappresenta la quarta sconfitta in Europa e la quinta arrivata punto a punto.
Domenica ci potrebbe essere l’occasione del riscatto: Milano-Cantù. Una storia infinita, uno scontro che continuerà, all’infinito. E un pubblico che deve essere presente, per assistere all’evento che si spera possa cambiare le sorti della stagione biancorossa, una volta per tutte.





Parole chiave: News , Basket , Armani Jeans , Milano , Euroleague , Real Madrid , 2008-09 , novembre 2008 , cronache euroleague 2008-09 , 13 novembre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
gallo team
Tutti i club