Sito Basket
 

 
Miracolo Lottomatica, successo spagnoli
Gara d'altri tempi per Roma

Pubblicato da: Andrea Fusillo on 13 Novembre 2008

Una Virtus semplicemente fantastica riesce nell’impresa di stendere il TAU a casa sua, al Pabellon Fernando Buesa, dove i baschi sono praticamente imbattibili. Ci riesce con una grande difesa ed un attacco efficace nel primo tempo, e poi grazie a concentrazione e capacità di non perdersi nella volata finale. Dai primi minuti si capisce che Roma è scesa in campo con la giusta mentalità, aggressiva e pronta a sacrificarsi in difesa, e in particolare Brezec fa la voce grossa, tra punti da sotto, da fuori e rimbalzi.


(da euroleague.net)
Dall’altra parte l’unico che scende in campo sin dal primo minuto è Will McDonald, che con grinta e rabbia cerca di non far scappare la Lottomatica sin da subito, ma il primo quarto si chiude sul 12-20, con un TAU paralizzato da una difesa romana a tratti asfissiante. Si ricomincia sulla stessa falsariga dell’inizio, e Sani Becirovic, uno che di difesa ne capisce un bel po’, contribuisce a chiudere ancora di più gli spazi, rubando palloni e volando in contropiede diverse volte, costringendo coach Ivanovic a chiamare time-out sul 16-29 per capire cosa stesse succedendo. I baschi finalmente iniziano a segnare, ma il distacco rimane sempre in doppia cifra, alcune decisioni arbitrali quantomeno dubbie contribuiscono a surriscaldare il clima all’interno del Fernando Buesa, ma Roma non si lascia impensierire, e in particolare Ray e Becirovic piazzano giocate importanti che tagliano le gambe ai padroni di casa. Si fa notare dalla panchina Teletovic, 15 punti alla fine per lui, e proprio sulla sirena del quarto Prigioni segna una gran tripla che fa iniziare il secondo tempo sul 39-49. Inizia finalmente a farsi vedere Rakocevic, assente ingiustificato dall’inizio della gara, mentre per la squadra di Repesa Jennings lancia numerosi lampi del suo enorme talento, facendo capire perché ci fossero tanti scout NBA venuti a vederlo. Allan Ray è ancora molto positivo, forza poco e prende decisioni positive, mentre il duello sotto canestro tra McDonald e Brezec ricomincia, con azioni importanti per entrambi. Rakocevic contribuisce a riportare il TAU sotto, Roma inizia a capire che sarà un ultimo quarto infernale, da decidersi in volata, e infatti i giocatori di Ivanovic iniziano in modo molto aggressivo. La Virtus non è da meno, e la partita sale ulteriormente di intensità. Arrivano canestri importanti da Hutson (gran partita la sua, in entrambe le metà campo) e Jaaber, ma una tripla di Prigioni porta le squadre sul 73-76. A cinque minuti dalla fine, grazie a Teletovic e Hite, c’è solo un punto di distacco, ma sono ancora Hutson e Jaaber a consentire a Roma di tenere il naso avanti. Si arriva all’ultimo minuto sull’85-86, Hutson segna da sotto, poi a venti secondi dal termine Teletovic sbaglia la tripla del possibile pareggio, e Gabini chiude la partita con due liberi che rendono inutile l’ultimo canestro da tre di Pablo Prigioni. MVP della partita, senza alcun dubbio, è Sani Becirovic, sensazionale nelle crude cifre, ma favoloso nell’approccio alla gara, fatto di intensità, freddezza nei momenti importanti ed una sensazione di controllo in tutto ciò che fa. Molto bene, come detto, anche Hutson, e ha sorpreso Jennings, autore di una prova ottima contro un avversario difficilissimo, per non parlare di Brezec o di Ray. È solo la quarta partita, ma Roma ha fatto un passo avanti enorme verso il passaggio del turno, oltre ad aver compiuto un’impresa storica andando a vincere su uno dei campi più difficili d’Europa. Ora bisognerà confermare questo gran risultato contro il sempre temibile Fenerbahçe.




Parole chiave: Roma , News , Basket , Euroleague , Lottomatica , Tau , Ceramica , Vitoria , 2008-09 , novembre 2008 , cronache euroleague 2008-09 , 13 novembre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
I PLAY OFF INIZIANO
MARTEDì 19 GARA 1 AL PALAVERDE

Basket
L’Harem pronta per la sfida alla Dinamo
La gara n°664 valevole per gara1 delle semifinali play-off si giocherà domenica 17 maggio

Alice Cup
JOIN THE GAME ALICE CUP, LA FINALE A JESOLO
Nella splendida cornice di Jesolo (Ve) si è svolta la Fase Finale di Join the Game - Alice Cup

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

Fronte del Basket

NBA. Le cento migliori azioni

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
legea scafati basket
Tutti i club