Sito Basket
 

 
"I love this game" number 6
Bargnani e Belinelli: finalmente l’Italia made in NBA

Pubblicato da: Stefano Molle on 13rd July 2007

Sembrava una maledizion verdiana, o forse una mancata predisposizione unita ad una certa supponenza e ad una saudade latina degna dell’o animal fiorentino.
In un caso o nell’altro, nessuno riusciva a trovare degne spiegazioni alla presenza negli albi della National Basketball Association di due soli nomi di giocatori italiani, peraltro tenui e poco luminosi.
Intendiamoci, Rusconi ed Esposito sono stati degli splendidi e rivoluzionari apripista, ma le loro fortune sono state troppo brevi per poter rappresentare in modo adeguato quello che, a detta di tutti, è uno dei tre maggiori campionati europei in termini di talento e competitività.
Una stranezza dunque, ancora maggiore se si pensa che nell’ultimo decennio stern, con sapienza da zio paperone, aveva spalancato le porte a tutti gli stranieri: serbi, cinesi, brasiliani, argentini, africani e chi più ne ha più ne metta.
Dopo tanti di anni di buio però, il draft 2006 ci ha regalato un’improvvisa ed abbagliante novità: Andrea Bargnani, ex benetton treviso, viene scelto nientemeno che con il numero 1 dagli europeissimi Toronto Raptors.
Andrea ha un inizio difficile, i patrioti italiani danno addosso all’incompetente coach Mitchell e gli americani parlano di nuovo Milicic (peraltro ripresosi ed appena passato ai grizzles a formare una discreta e costosa front line made in europe con Gasol).



Belinelli
Belinelli
Poi, tra dicembre e gennaio, si riprende, le bombe entrano con più frequenza, i rimbalzi sono strappati con più aggressività e la naturale conseguenza per un talento come Bargnani in un’annata povera di oden e lebron, non può che essere il trofeo di rookie del mese (gennaio e febbraio), 11 punti e 4 rodmans di media ed un’appendicite di distanza da un possibile trionfo nel Rookie of the Year (roy) vinto da Brandon … Roy. Nel frattempo Toronto raggiunge i playoff e Sam Mitchell viene nominato coach dell’anno. Un’apoteosi insomma.
Mentre Bargnani è pronto alla sua seconda stagione con i Raps, un altro valoroso italico ha varcato la nevrotica soglia del campionato americano. Marco Belinelli, siderale tiratore ormai ex fortitudino, proveniente da una stagione quantomeno dubbia specie dal punto di vista agonistico, è scelto con il numero 18 dai Golden State Warriors, andando ad un passo dal fare la riserva di un certo Kobe Bryant, Kupchak permettendo.
I Lakers si son quindi lanciati sul promettente Crittenton ed il Beli è finito alla corte di Don Nelson, luogo migliore per esaltarne le qualità ma probabilmente anche per mascherarne i difetti, creando qualche problemino riguardo i miglioramenti in altri ambiti che non siano il corri e tira.
Marco, scrollatasi di dosso l’emozione della chiamata di Stern, al cospetto del quale si è presentato con un inquietante completo nero, ha pensato bene di metterne 37 nella sua primissima apparizione su un parquet degli states, giusto per far capire che non è tipo da nbdl.
Baron (Davis) e Stephen (Jackson) sono pronti ad accoglierlo nello spogliatoio molto black bros dei Warriors, mentre dall’altra parte del mondo un certo Gallinari è pronto a seguirne con attenzione gesta e consigli.
Finale banale, ma inevitabile: forza ragazzi!





Parole chiave: News , Basket , NBA , Rubrica , numero 6 , i love this game , 2007-08 , luglio 2007 , 13 luglio 2007




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Tutti i club