Sito Basket
 

 
Pepsi Caserta-Edimes Pavia 80-61
Tutto facile per la Juve, asfaltata Pavia

Pubblicato da: Umberto Nobile on 9th March 2008

mari
foto legadue, ciamillo-castoria, mari
In terra di lavoro, al PalaMaggiò, per affrontare la Pepsi Caserta, arriva l’Edimes Pavia, che negli ultimi precedenti ha dato cocenti delusioni ai casertani, togliendogli di fatto la serie A, e obbligando Caputo a cambiare coach Trinchieri per Frates. A distanza di mesi si trovano di fronte squadre completamente diverse, soprattutto quella pavese, in cui Bagnoli e Levin erano all’esordio assoluto. Pavia per la prima volta priva di David Brkic, alla prima proprio con la maglia bianconera. Per Caserta a referto anche Arthur Johnson, alla sua ultima partita con la Juve, per poter lasciare il posto alla guardia portoricana Guillermo Diaz, presente in borghese al palazzo e accolto dall’ovazione dei suoi nuovi supporters.

Il match entra subito nel vivo, con Frates che manda in campo dal primo minuto il neo acquisto Brkic. Apre le danze però Jay Larranaga: il cecchino irlandese brucia subito due volte la retina da oltre l’arco, ma anche il debuttante mette in mostra ottimo movimenti in attacco. Pavia dal canto suo non si nasconde, e grazie ai pick&roll gestiti da Levin, sfrutta al meglio il potenziale di Bagnoli e di Masper. L’arma in più di Caserta è la superba difesa di Ghiacci, che recupera tre palle nel giro di pochi minuti, chiudendo un contropiede con una potente schiacciata a due mani che manda in visibilio il PalaMaggiò. Il quarto si chiude sul 20:19 per i bianconeri.

Alla ripresa del gioco entra Johnson al posto di un buon Frosini. Il lungo americano però non ha la mentalità giusta, e Bagnoli e compagnia continuano a fare la voce alta sotto canestro. Anche in attacco il numero 10 della Pepsi gioca male (0/3 dal campo), ma fortunatamente per Frates si iscrive alla partita anche Tutt, che diventa il primo terminale in attacco con Childress e Brkic in panca per tutto il quarto. Finalmente per i quattro impavidi pavesi giunti sino a Caserta, arriva il momento anche di BJ McKie e Thomas Mobley: per le due guardie rossonere sono solo lampi nel buio delle loro partite. Nonostante tutto il quarto si chiude in parità, sul 41:41.

I giocatori tornano dagli spogliatoi abbastanza distratti, infatti dopo 5 minuti orribili a vedersi, il parziale dice 4:2 Caserta, con pochissimi canestri dal campo. Fortunatamente ci pensa ancora Larranaga con la sua ottima vena da 3, a rompere il ghiaccio (4/7 dall’arco). Pavia invece continua a stentare, e solo qualche lampo di Levin. Anche Ghiacci si unisce al bombardiere ex Napoli, e la Pepsi riesce a piazzare il break con cui chiude il vantaggio 57:50 un bruttissimo terzo quarto.

L’ultimo quarto è una pura formalità per la Juve, che asfalta i resti dell’Edimes di Sacco, che stasera aveva in effetti solo 7 uomini per le sue rotazioni. Tutt continua a bombardare, ed anche Brkic continua il suo ottimo esordio, con delle bellissime giocate sia in attacco che in difesa. McKie va in confusione, continuando a perdere palloni (5 per lui e addirittura 10 per Bagnoli), e l’attacco di Pavia si blocca. Quello casertano al contrario è orchestrato a meraviglia da Childress, che al contrario delle statistiche ha giocato un’ottima partita. Il match si chiude sul 80:61 per i padroni di casa, che continuano la loro rincorsa al trio di testa.





Parole chiave: News , Basket , LegaDue , Pepsi , Caserta , Edimes , Pavia , 2007-08 , cronache legadue 2007-08 , marzo 2008 , 9 marzo 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
San Marco Basket
Tutti i club