Sito Basket
 

 
Angelico Biella-Premiata Montegranaro 88-87
Biella e Montegranato danno spettacolo, ma alla fine esulta solo l’Angelico

Pubblicato da: Umberto Nobile on 9th May 2007

PORTO SAN GIORGIO.La penultima giornata di regular season mette di fronte al palazzetto di Biella due squadre in piena corsa per i playoff. Coach Pillastrini ha a dispozione l’intero organico, sapendo di poter contare sugli scontri diretti con le concorrenti a totale vantaggio della Sutor. L’Angelico, sotto di due punti dalla zona playoff paga l’assenza di Taylor Coppenrath, infortunatosi lunedì durante una seduta di stretching, lasciando quindi un vuoto sotto le plance.


La gara parte all’insegna dell’equilibrio, con Anagonye che sigla i primi 5 punti della Sutor, molto prensente al rimbalzo il lungo di Montegranaro. Al 4’ è 6 – 5 per i biellesi. A rompere il monopolio di Anagonye è Jobey Thomas, con un gioiello di famiglia: il classico tiro da tre dall’angolo. I gialloblù iniziano a macinare gioco e la replica dell’ Angelico è tutta nelle mani dell’altro Thomas, Jamel, che segna un canestro sull’altro. Con una tripla impatta sul 17 – 17, ma la replica di un ispirato Amoroso, sempre dall’arco, è fulminea. Un bel primo quarto, dove le squadre hanno combattuto sia in attacco che in difesa termina sul 19 – 22 per la Premiata.


Il secondo quarto sembra iniziare alla grande per gli uomini di Pillastrini, che segnano con estrema facilità, mentre dall’altra parte è il solo Thomas a fare pentole e coperchi. Finalmente iniziano a collaborare anche gli altri: Roller mette la bomba del 24 -26 al 14° minuto e anche Erik Daniels, fino ad allora sottotono si iscrive alla partita. L’Angelica è in buona scia, e stavolta Thomas può siglare il vantaggio, subito spezzato ancora da una tripla di Amoroso. Ma Daniels inizia a rompere il dominio Sutor sotto le plance e dopo aver strappato due rimbalzi offensivi di seguito, si mette in proprio e riporta in vantaggio i suoi al 17’ sul 30 – 29. Ultimi tre minuti esaltanti con Slay che fa prevalere la sua forza sotto canestro e Daniels che si sblocca anche dall’arco, dopo due tiracci. Il quarto si chiude con la seconda bomba di Maresca, che nonostante Daniels e Thomas, porta in vantaggio i suoi sul 33 – 36 all’intervallo.


biellamont
da sutorbasket.it
Il ritorno in campo trova un protagonista inaspettato: Paolo Barlera. Il biellese segna a raffica, seguito a ruota dal solito Thomas e finalmente anche da Gaines. La Premiata si affida al talento 1vs1 di Valerio Amoroso, che però può poco e nulla sulle due schiacciate di file del duo Barlera – Thomas, che riportano sul +3 Biella: 44 – 41 a metà quarto. Mentre Barlera inizia ad essere immarcabile, Slay capisce la difficoltà della squadra e da vero fuoriclasse mette due canestri dalla media di pregevole fattura, oltre che di enorme importanza. Al contrario del suo omonimo Jobey Thomas, non sta giocando ai suoi livelli, ma riesce comunque a mettere la tripla del nuovo vantaggio Sutor; che Porta prontamente accorcia sulla sirena di fine quarto. Alla penultima sirena siamo sul 52 – 54 per gli ospiti.


Anagonye inizia l’ultimo e decisivo periodo così come nel prima. Prima schiaccia subendo il fallo, e poi appoggia al vetro mandando in fuga la Premiata, subito riportata sulla terra dalla bomba di Porta. Gaines si ricorda di essere stato prima scelta in NBA, e con un 2+1 dà il “la” alla tripla di Simone Cotani, che è anche quella del nuovo vantaggio Angelico. Il trio Black/Gaines/Barlera manda in crisi i gialloblù ed al 37’ Biella scappa sul +6 (68-62). Childress riavvicina i suoi con due liberi, ma non ha fatto i conti con l’eroe di serata Jamel Thomas. Ancora una tripla pesantissima. Se l’eroe in casa Biella è lui, in casa Premiata non può essere altri se non Ronald Slay: tripla, palla recuperata, canestro dalla media e ancora tripla!!! (26 pt. e 7 rimb.). Con un minuto di classe pura riporta i suoi sul 71 – 72 a 2’ dal termine, costringendo gli avversari al timeout. Thomas stavolta sbaglia e Amoroso allunga il divario. Childress ha nelle mani una palla importantissima, ma la perde lasciando anche 2 liberi a Porta. Il play fa 1/2, ma al rimbalzo le lunghe mani di Daniels danno la nuova parità sul 74 – 74. Il lungo dai capelli afro ha anche il tiro aggiuntivo dalla linea della carità, ma lo sbaglia, senza però demoralizzarsi: stoppata data a Slay. Finale da brividi. Gaines fa 2/2 ai liberi e dall’altra parte Jobey Thomas segna da sotto allo scadere: 76 – 76. Supplementari.

L’ overtime inizia senza tanti complimenti: Childress (alla fine distribuirà 10 assist) in penetrazione, a cui risponde Daniels. Slay fa 1/2 dalla lunetta, e ancora Daniels porta i suoi sul +1 (80 – 79) al 42’. La palla pesa e anche uno specialista come Jobey Thomas fa solo 1/2 ai liberi. Se ci sono della mani che non tremano, sono quelle di “Magic” Daniels: ancora da sotto e poi con un libero,ancora per il +3 Biella. Dopo un 2/2 di Slay ormai di casa in lunetta, stavolta anche le dolci mani di Erik Daniels impastano il pallone sul ferro, ma risolve tutto Jamel Thomas: tripla!!! 23 punti finali per lui. Finita?. Macchè. Tripla di Slay. Gaines colpisce dalla media e Vitali fa 2/2 ai liberi: 88 – 87. Montegranaro ha la palla della vittoria, ma Amoroso (17 e 7) cicca da sotto, per la felicità del pubblico Biellese, che continua a sognare per i playoff, dove vista la partita di stasera, così piena di giocatori di talento, meriterebbero di entrare entrambe le compagini.






Parole chiave: Basket , Legabasket , Angelico , Biella , Reece Gaines , Erik Daniels , Paolo Barlera , Premiata , Montegranaro , Jobey Thomas , Valerio Amoroso , Ronald Slay , cronache legabasket , 2006-07 , Jamel Thomas , Aloysius Anagonye , 9 maggio 2007




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
BENETTON BASKET A NAPOLI
Ancora in trasferta la Benetton Basket che affronterà la Martos Napoli

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Fronte del Basket

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

NBA. Le cento migliori azioni

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
MIRA
Tutti i club