Sito Basket
 

 
Angelico Biella-Tisettanta Cantù 83-78
Clima play-off per una partita avvincente

Pubblicato da: Stefano Taffettani on 15th April 2007

BIELLA.Due squadre probabilmente nel loro momento di forma migliore. Play off da conquistare per entrambe. Cantù che doveva cancellare la partita-beffa dell’andata. Accesa rivalità fra le due tifoserie. Gli ingredienti erano molti e tutti importanti. Le aspettative su questo incontro non sono andate deluse. Chi ha assistito all’incontro non ha visto una grandissima partita dal punto di vista tecnico ma da quello agonistico sì, eccome. Cantù aveva preparato tutto con attenzione. Grande difesa su Gaines, Daniels e sui portatori di palla biellesi ma affrontava la partita con l’incognita Jordan (guai fisici al ginocchio). Infermeria vuota in casa biellese e grande determinazione nell’attaccare i lunghi di Cantù come coach Bechi raccomandava. Alla fine ha vinto chi aveva più “fame” di risultato sfruttando a dovere il fattore campo, lottando su ogni palla, su ogni rimbalzo, sbucciandosi le ginocchia per recuperare e giocare un pallone in più. Il coach biellese ha vinto perché ha avuto coraggio nell’insistere sulla regia di Porta che, fino alla fine del match, non aveva brillato ma che, nei secondi finali, ha realizzato due giocate cha sono valse l’incontro.
Palla a due con Gaines, Thomas, Porta, Coppenrath, Cotani per Biella e Smith, Wilson, Mc Grath, Shaw, Mazzarino per Cantù.


Porta
Porta
Primo quarto...
Entrambe si schierano con difesa a uomo. L’Angelico parte bene con Thomas ma i brianzoli dimostrano grande concentrazione e rispondono subito con due canestri di Wilson e la tripla di Mc Grath che sorprende Gaines. Coppenrath accorcia per Biella ma ancora Mc Grath piazza dai 6,25. Biella non riesce a costruire azioni in velocità e la manovra genera troppe palle perse. Cantù recupera e corre in contropiede. Al 5’ Nicolas Mazzarino realizza il dodicesimo punto per i suoi. Il tabellone dice 4 a 12 per gli ospiti. I duecento tifosi giunti da Cantù esultano. Dopo il time out biellese Thomas torna a referto ma il copione non cambia. L’Angelico spreca palloni in attacco e Gaines non gioca come sa. Al 7’ Bechi manda in campo Black e Roller per Gaines e Porta. Cantù raggiunge quota 18 grazie alla prodezza di Wilson su rimbalzo offensivo che provoca il terzo fallo di Barlera. Thomas ha ancora le polveri bagnate. C’è ancora tempo per il canestro da sotto di Williams e la tripla di Roller. 9 a 20 per la Tisettanta.


Secondo quarto...
Torna in campo Gaines e il giocatore sembra quello degli ultimi 3’ visto a Cantù all’andata. Sei punti in un minuto e mezzo. Coach Sacripanti manda in campo Jordan. La Tisettanta sbaglia in attacco, palla lunga per Daniels che inchioda una schiacciata da “azione della settimana”. 17 a 20. Al 3’ si rivede Williams per gli ospiti ma l’inerzia e tutta biellese. In due minuti c’è il 12 a zero dei locali firmati Frosini, Daniels, Gaines. In campo c’è solo una squadra, Cantù traballa all’angolo. Giunge provvidenziale la tripla di Mazzarino ma Wilson è costretto ad uscire per tre falli. Black replica cinque secondi dopo dai 6,25. Coach Bechi tiene molto alle rotazioni e sostituisce contemporaneamente Daniels, Roller e Black per Cotani, Porta e Thomas. Gaines continua a far male agli avversari che però ora rispondono e dimostrano gran valore nel restare attaccati a un’Angelico che, in queste condizioni, chiuderebbe la partita contro chiunque. Al 9’ Coppenrath detta legge sotto i tabelloni. Porta realizza in contropiede e, sul capovolgimento di fronte, Cantù realizza in tap in. Thomas fissa sul 45 a 37 con un libero allo scadere.


Gaines
Gaines (da pallacanestrobiella.it)
Terzo quarto...
Le due formazioni sanno quanto sia importante partire bene dopo il riposo. Il risultato è un gioco caratterizzato da diverse palle perse ma anche da giocatori che si tuffano su ogni pallone con determinazione. Apre i giochi Thomas ben lanciato in contropiede. Jordan ricuce con classe ma è imitato da Daniels per i locali. Mc Grath ne mette cinque in un lampo imitato da Shaw che si fa largo nella difesa biellese. La Tisettanta torna prepotentemente in partita. Biella sembra aver smarrito lo slancio vincente di pochi minuti prima. Questa volta è provvidenziale la tripla di Black che scuote i suoi. Al 5’ si è sul 53 a 48. Ora riparte Biella con il trio Black Thomas Coppenrath. I locali ritrovano fiducia e riescono a correre in contropiede: 64 a 50 all’8°. Smith e Jones impediscono a Biella di allontanarsi toppo ma Wilson commette il 4° fallo. Thomas e Frosini (sulla sirena) fissano sul 69 a 57.


Quarto quarto e tabellino...
La mano di Jones è calda e continua a colpire dalla lunga distanza. Gaines litiga con tutti (pallone, arbitri, compagni), perde tre palle di seguito ed esce per Porta. Per due minuti non si segna ma si corre come matti da una parte all’altra.Al 3’ Shaw sfrutta i tanti centimetri a disposizione, Thomas mette i primi tre per Biella ma ancora Shaw e la tripla di Mazzarino portano Cantù a meno 5. Ora il duello più spettacolare in campo è quello fra Coppenrath e Shaw. Al 6° tre soli punti dividono le due formazioni e i brianzoli ci credono. Al 7° Williams esce per 5 falli. Coppenrath non ne approfitta sbagliando due liberi consecutivi. Mazzarino porta i suoi a meno 1 poi riparte Biella con Daniels. Shaw realizza ancora. 77 a 76 a due minuti dal termine. Cantù ha la palla del sorpasso con due liberi a disposizione di Smith ma li sbaglia entrambi. E’ il momento di Porta. Prima inbecca Frosini, con un assist stupendo, poi buca la difesa avversaria con un’entrata nel traffico che ricorda il miglior Marzorati. Il tempo di due liberi per Daniels e il canestro inutile di Jones che fissa sull’83 a 78 il risultato finale.

Onore a tutti i protagonisti in campo che si sono affrontati nel miglior spirito sportivo possibile. Con l’elettricità che si sentiva sugli spalti fra le due tifoserie sarebbe stato facile buttare benzina sul fuoco, invece si è fortunatamente solo giocato.

I tabellini:
Angelico Biella. Gaines 12 (3/11, 1/3); Black 8 (1/3, 2/3); Thomas 14 (5/10, 1/5); Porta 4 (2/6, 0/1); Roller 6 (0/1, 2/4); Frosini 8 (3/3); Coppenrath 12 (3/5, 0/1); Daniels 19 (5/9, 1/3); Cotani, Barlera, Simeoli e Taffettani L. n.e.
All. Luca Bechi.

Tisettanta Cantù. Smith 9 (3/5, 0/3); Jordan 6 (1/3, 1/3); Wilson 6 (3/7, 0/2); Jones 16 (6/11, 1/5); Mc Grath 13 (0/1, 3/7); Shaw 10 (5/7); Mazzarino 12 (3/4, 2/8); Squarcina, Williams 6 (2/4); Della Felba, Brienza e Conti n.e.
All. Stefano Sacripanti.




Parole chiave: News , Basket , Legabasket , Angelico , Biella , Reece Gaines , Erik Daniels , Tisettanta , Cantù , Phillip Jones , Casey Shaw , Nicolas Mazzarino , cronache legabasket , 2006-2007 , Jamel Thomas




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Fronte del Basket

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
W BENETTON
Tutti i club