Sito Basket
 

Legabasket, Premiata Montegranaro-Air Avellino 81-75
Premiata, un 2006 straordinario

Pubblicato da: Paolo Mariani on 31st December 2006

PORTO SAN GIORGIO...
Cosa chiedere di più a questa Premiata, che chiude un anno di grandi successi accomiatandosi dai tifosi con una importantissima vittoria tra le mura amiche contro un Air Avellino reduce dalla bella prestazione contro Milano nella precedente giornata. E' stato un anno veramente straordinario per la Sutor frutto di una programmazione accorta ed accurata, di un lavoro di team e della passione viscerale di ogni protagonista di questa bella realtà di provincia, dal Presidente Tiziano Basso, da tutto lo staff dirigenziale e quello tecnico, i giocatori e fino all'ultimo dei tifosi che si sgola ogni domenica in casa e fuori.


Primo quarto...Un primo quarto da applausi concluso sul 29-16 per la Premiata che subisce solo un parzialino di sei a zero iniziale dalla squadra irpina, ma poi fa vedere cose egregie con i suoi uomini migliori complice anche una difesa dell'Air molle e lenta nei cambi. Finalmente sale in cattedra il Professor Randy, reduce da opache prestazioni per problemi alla schiena che almeno contro l'Air sembrano essersi risolti miracolosamente. Visione di gioco, assist, penetrazioni e punti per Childress che chiude il primo tempo con un 15 punti in cascina con un eloquente 3/3 da due e 3/4 da tre. Ma è tutta la squadra che gira, mettendo intensità in difesa, annullando le bocche da fuoco campane (Curry evanescente) e portando a referto tutti i giocatori in campo, da un dominante Slay sotto le plance (chiuderà con ben 19 punti fatti e una valanga di rimbalzi, altra doppia doppia 19+10) ad un concretissimo Amoroso, per passare ad un Nikagtbase perfetto nel primo tempo che ha difeso alla morte su Curry, L’Air senza Pecile e aspettando Palacio, prova a tenersi a galla grazie alle bombe di un precisissimo Strong e un buon Darby in cabina di regia e con un Jamison a corrente alternata e limitato dal riacutizzarsi di un dolore al ginocchio.


Amoroso
Amoroso
Secondo quarto...
Il secondo quarto inizia sulla stessa scia del primo e sarà anche vero che Avellino non difende ma i gialloblù divertono e fanno quello che vogliono: Amoroso si diverte, Childress incanta, c'è anche Spippoli e si fa sentire (suo il canestro del 40-18) con i tifosi campani che nonostante il passivo non si fermano un attimo. Nikagbatse è una furia, Air di nuovo doppiata (42-21), Pillastrini risparmia Childress, del Curry che aveva fatto impazzire Milano prima di Natale nessuna traccia. Certe volte quando la strada è tutta in discesa viene anche spontanea frenare, la Sutor lo fa e Avellino recupera (break di 6-0), Nikagbatse spezza le speranze irpine e la giocata strappa applausi di Slay che negli ultimi secondi prima cattura il rimbalzo poi infila la "bomba" che vale oltre il boato del palaSavelli anche l'ipoteca: 50-32 all'intervallo lungo, cosa chiedere di più?


Terzo quarto...
Sembra fatta e anche il pubblico è pronto a festeggiare in anticipo con panettone e spumante. Piano piano però un'indomita Air sospinta dalle strigliate di Boniccioli e dal calore dei suoi supporters, rosicchia punti grazie anche a continui cambi difensivi e una efficacissima zona. La Premiata, come dirà il suo coach in conferenza stampa, cala l'intensità difensiva e dimostra timori di vittoria con un Childress che cala alla distanza. La Premiata dopo aver toccato il più 20 (56-36) si disunisce e presta il fianco ai tiri da tre di Srong, Darby e un ritrovato Curry anche perché sotto le plance c'è Slay a far la voce grossa con Jamison costretto in panca ed un Victor pasticcione. Allora c'è Vitali che risponde in fatto di bombe a Strong, c'è Slay che schiaccia e Maresca che infila il primo canestro con la scarpa firmata Franceschini-Corradini, c'è soprattutto il tabellone che dice prima del fallo tecnico fischiato a Darby 63-47. E c'è Vitali che infila un'altra bomba allo scadere dei 24'' di possesso per il 66-50 con cui non si chiude il terzo quarto perché Zanelli un attimo prima della sirena infila un tiro da tre punti da distanza siderale.


Jamison
Jamison
Quarto quarto...
Nell'ultima frazione di gioco sempre più importanti i tiri da tre punti: Avellino con questi dopo un doppio bersaglio di Amoroso tenta la disperata rimonta nell'ultimo parziale con Strong e Curry che firmano sei punti consecutivi (70-59), Pillastrini inserisce Canavesi (limitato da problemi al ginocchio), Nikagbatse non trova di meglio che rimediare un "tecnico", la Premiata sembra aver voglia di complicarsi la vita, il canestro di Darby con relativo fallo di Canavesi portano l'Air sul –7 (70-63). E non è finita: fallo antisportivo a Thomas, Montegranaro al buio (70-65), aria pesante al palaSavelli. E' l’ora degli errori, il pallone scotta: Amoroso è fondamentale, Slay non è preciso dalla lunetta, per fortuna i tiratori dell'Air si fermano, non Thomas che firma il 77-67, lo imita Darby. D'oro il rimbalzo di Slay dopo due tiri liberi sbagliati dal tedescone gialloblù. La Sutor a 76'' dalla fine è sul +9 (79-70). Confusione e paure, falli spesi e arbitri che a volte fanno i protagonisti scontentando entrambe le tifoserie, quant'è dura centrare la settima vittoria stagionale: Curry colpisce da tre (79-75), Childress dalla lunetta non è impeccabile ma basta per vincere.Risultato sulla sirena 81 a 75 per la Sutor. Ora si che si può festeggiare.




Parole chiave: Air , Basket , Legabasket , Avellino , Ramel Curry , Danny Strong , Premiata , Montegranaro , Randolph Childress , Valerio Amoroso , Ronald Slay , cronache legabasket , 2006-2007 , Brent Darby




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON BASKET A NAPOLI
Ancora in trasferta la Benetton Basket che affronterà la Martos Napoli

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Fronte del Basket

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

NBA. Le cento migliori azioni

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Martignakko Raptors
Tutti i club