Sito Basket
 

 
Cimberio Varese-Tisettanta Cantù 76-83
Cantù condanna matematicamente alla Legadue la Cimberio

Pubblicato da: Giovannimatteo Tuzzi on 30th March 2008

VARESE.C'era una volta uno dei derby più sentiti nel basket italiano: quella tra Varese e Cantù non è mai stata una partita come le altre, ma stasera, senza i tifosi canturini e in un ambiente biancorosso senza più entusiasmo, diventa difficile parlare di derby. Cantù alla fine la spunta sulla Cimberio, come era già successo a quasi tutte le altre compagini di serie, battendola 83-76 solo nei minuti finali, grazie ad un'autentica magia di Toure e alla zona 2-3 di Bianchini che ha fatto acqua da tutte le parti e condannandola matematicamente alla retrocessione.


Marco Passera
Marco Passera (da pallacanestrovarese.it)
Varese oggi probabilmente avrebbe meritato di vincere, come in molte altre occasioni, tiene il punteggio basso, vola addirittura a +11 nel secondo quarto, lotta e arriva punto a punto fino ai 3' dalla fine; Melvin sorpassa con una tripla a 2'53 dal termine, poi Fitch e Toure rispondono con la stessa moneta dai 6.25 e in pratica chiudono il match, 73-78 al 38'50": Holland è costretto a forzare allo scadere dei 24", ottimamente limitato da Toure e in pratica consegna i due punti alla Tisettanta.
La curva biancorossa non canta e non incinta per protesta e se ne sta in silenzio per quasi tutto il match, tranne qualche sporadico coro contro la polizia e l'atmosfera, mancando anche i tifosi avversari, non può che essere abbastanza mesta.
La Cimberio parte con Passera, Boscagin, Holland, Galanda e Lloreda, a cui la Tisettanta risponde con Wood, Fitch, Brown, Toure e Francis.
Tanti errori nel primo quarto da entrambe le parti, ma sono i padroni di casa a racimolare un piccolo vantaggio al termine dei primi 10\', 18-14, soprattutto per merito di un ottimo Marco Passera.
Tre liberi di Galanda portano a +5 Varese, ma è sempre Fitch dall'altra parte che tiene in piedi Cantù, ma è troppo solo: Melvin continua a segnare e insieme a Passera confeziona un bel gioco a due che riporta avanti di cinque i suoi, 30-25.
La difesa varesina si addormenta e lascia qualche rimbalzo di troppo ai lunghi avversari, ma riesce comunque a rimanere col naso avanti sfruttando le scarse percentuali al tiro degli ospiti, e quando Holland lancia Passera in contropiede i punti di vantaggio diventano nove, 36-27, al 18'.
Wood, dopo i due punti di Tierre Brown, interrompe il digiuno di canestri canturino e sigla dall'arco dei 6.25, il -8, 38-30, su cui si chiude il secondo quarto.
Le due squadre partono con gli stessi quintetti iniziali, ma la Tisettanta entra con un piglio notevolmente diverso rispetto al primo tempo: Denham Brown e Torin Francis confezionano un parziale di 8-0, che riporta in parità la gara in un amen, 38-38.
Boscagin segna dopo 4' il primo canestro dei padroni di casa, ma per fortuna di Varese, il punteggio rimane molto basso; Cantù mette la testa avanti due volte con Mazzarino prima(41-43 al 25') e Fitch poi(43-45 al 26').
Marco Passera, il migliore dei suoi, prova a dare una scossa ai suoi, col canestro e fallo del +3, 48-45, ma è sempre dall'arco dei tre punti (alla fine Cantù chiuderà con un ottimo 42% nel tiro pesante, 11/26) che i canturini cercano di allungare, 50-54, dopo una tripla di Casini, ma Holland e Melvin ricuciono prontamente e il terzo quarto si chiude sul 54 pari.
Holland inaugura l'ultima frazione esplodendo la miccia dai 6.25, ma è ancora Casini che tiene in vita Cantù, 59-61.
Wood allunga con un bel canestro e Fitch infila un'altra tripla: 59-66 al 32'.
Holland prova a prendere per mano Varese, per guidarla alla rimonta e ne mette quattro di fila, Galanda si risveglia finalmente da tre e Varese è ancora viva: 66-67.
Sempre Delonte sbaglia due liberi, ma lotta, conquista il rimbalzo offensivo e colpisce da due punti, sorpassando la Tisettanta, 68-67 al 35'.
Il ferro sputa un'altra probabilmente già dentro di Mazzarino e Tierre Brown segna in entrata il +3.
Mazzarino ritenta e stavolta non sbaglia dai 6.25, sfruttando la zona 2-3 varesina che lascia ampi spazi ai tiratori canturini.
Cukinas segna da sotto, Melvin dalla lunga, ma è ancora Fitch a segnare il suo ventiseiesimo punto e a siglare il 73-75 e dopo la tripla di Toure, la Tisettanta si aggiudica anche il ritorno del derby con Varese, decretando la matematica retrocessione varesina.

Il migliore : Gerald Fitch, che chiude con un eloquente 37 di valutazione, ma anche la prova di Toure è risultata decisiva ai fini del risultato, mentre per Varese gli unici a salvarsi sono Passera e Holland, i soli con un plus/minus in positivo.

Cimberio Varese – TiSettanta Cantù 76-83 (18-14, 38-30; 54-56)

Varese: Passera 14 (6-7, 0-1), Marusic ne, Melvin 12 (3-6, 2-2), De Pol 4 (0-1 da 3), Galanda 6 (1-3 da 3), Boscagin 4 (1-6, 0-2), Lloreda 2 (1-5), Garruti ne, Brown T. 12 (4-7, 0-2), Holland 22 (7-10, 2-6). All. Bianchini.
Cantu\': Casini 6 (2-3 da 3), Wood 10 (2-6, 2-5), Brown D. 6 (2-6, 0-1), Fitch 27 (6-10, 3-7), Touré 6 (1-3, 1-2), Francis 7 (2-3), Mazzarino 11 (3-7 da 3), Cukinas 10 (5-7), Squarcina ne, Meroni ne, Carpani ne, Lestini. All. Delmonte.
Arbitri: Mattioli, Borroni, Tullio.
Note. Da 2: V 22-41, C 18-35. Da 3: V 5-17, C 11-26. Tl: V 17-23, C 14-16. Rimbalzi: V 32 (8 off., Melvin 8), C 35 (8, Cukinas 9). Assist: V 13 (Brown 4), C 17 (Fitch 6). Perse: V 14, C 14. Recup.: V 14, C 15. Usc. 5 falli: Passera, Holland, Cukinas. Spettatori: 4.227. Incasso: 49.895 euro.
Nell'intervallo è stato consegnato al Comitato Stefano Verri un assegno, frutto dei proventi del libro "Ce lo sei come bandiera" di Sandro Galleani e Massimo Turconi





Parole chiave: News , Basket , Varese , Legabasket , Tisettanta , Cantù , Cimberio , 2007-08 , cronache legabasket 2007-08 , marzo 2008 , 30 Marzo 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
FATTI DI RIETI
La conferenza stampa del presidente Mascellani

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

Fronte del Basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Morris Finley
Tutti i club