Sito Basket
 

 
Lottomatica Roma-Eldo Caserta 83-81
Che occasione sprecata dai campani!

Pubblicato da: Tommaso De Cunzo on 12 Ottobre 2008

ROMA. Basta parlare di basket sotto l'ombrellone a discutere sui colpi di mercato di questa o quella squadra. Il campionato è ricominciato ed è ora di passare ai fatti. La finalista dello scorso anno non vuole ricevere una seconda delusione, ed è determinatissima a vincere per cucirsi il tricolore sul petto. Ma la strada da fare sarà lunga e piena di difficoltà. La prima in assoluto si presenta alla prima giornata: l'Urbe strappa la vittoria alla neopromossa Caserta dopo 40 minuti di gioco e un tempo supplementare. Si nota il ritardo nella preparazione, ma il maggior talento della capitale ha la meglio sulla squadra Campana.


Jennings
Jennings (da virtusroma.it)
PRIMO QUARTO:

Le due squadre faticano a ingranare inizialmente, merito anche delle difese che non si lasciano facilmente sorprendere. Soprattutto i padroni di casa con Hutson riescono a recuperare palloni e a creare occasioni di contropiede. A pochi minuti dall'inizio della partita arriva il primo antisportivo ai danni dello stesso Hutson. Un ottimo Gigli si impone all'interno dell'area, sacrificandosi sulle palle vaganti e stoppando diversi tiri dei bianconeri. Tra le file della Juve si evidenzia Michelori, bravissimo nel farsi trovare sotto canestro. Vie è molto equilibrio e alla fine dei primi 10 minuti la Lottomatica riesce ad andare sul +7 solo dopo due triple messe a segno da Ray e Jaaber.

SECONDO QUARTO:

Nel secondo quarto fa il suo esordio in maglia giallorossa anche Datome, l'unico non ancora entrato tra i nuovi acquisti della Virtus. Caserta cerca di recuperare il piccolo svantaggio senza troppe forzature. Manca per i Campani l'apporto degli americani Butler e Foster, ma Di Bella e Diaz non fanno rimpiangere la prestazione di questi due giocatori. Della Virtus è invece straordinario Hutson che sotto canestro è infermabile. Chi non va nella squadra di Repesa è Brezec, per niente incisivo. Le due squadre in questo quarto tirano male da tre, perciò continua ad esserci il leggero vantaggio romano: 33-28.

TERZO QUARTO:

Roma parte veramente bene, in particolare De La Fuente aggiunge al suo solito lavoro sporco punti preziosi ai fini del risultato. La supremazia della Lottomatica è soprattutto a rimbalzo: Gigli e Hutson creano più volte seconde opportunità alla squadra, mentre Caserta è praticamente nulla sotto le plance. Tuttavia alla fine del quarto Caserta si fa silenziosamente sotto con un molto ispirato Di Bella e un buon Diaz. Il quarto finisce 52-48 con una Caserta in crescendo.

ULTIMO QUARTO:

Anche in quest'ultimo quarto Roma non parte male, ma Caserta riesce a rosicchiare punto dopo punto lo svantaggio tra le due squadre. Ray segna subito 5 punti, Brezec schiaccia di potenza, ma un canestro da tre di Diaz e altri 4 punti dell'ottimo Di Bella riaprono la partita. Si susseguono un botta e risposta a suon di triple: Brkic, Becirovic, Diaz e Di Bella; Caserta si trova così sul +4. Roma però non perde la pazienza, guidata da un Becirovic già leader che gestisce ottimamente possesso dopo possesso. Nonostante Di Bella e Diaz vogliano mantenere il vantaggio, lo sloveno, assistito da De La Fuente, riesce a restare in partita. L'ultimo minuto è emozionante: 2 liberi di Diaz, altri 2 di Saniboy e ancora altri 2 del Dibo; poi di nuovo Becirovic a segnare in penetrazione, Di Bella perde palla e Gigli schiaccia: si va sul -2; Caserta perde palla a 8 secondi dalla fine, Becirovic dopo la rimessa subisce un fallo che non viene però fischiato, palla che arriva a Jaaber, che si alza per il tiro e... Lo segna! 72-72, è tempo supplementare.

TEMPO SUPPLEMENTARE:

Jennings riesce tutto sommato a creare qualcosa di buono nonostante una partita sottotono. La Juve però continua a tirare bene da fuori, stavolta con Larranaga. I protagonisti della partita riescono ad essere protagonisti di quest'ultimo quarto: Becirovic, Gigli, De La Fuente... Manca solo Hutson, uscito per 5 falli. Diaz, il migliore in campo dei suoi, continua ad essere decisivo e porta la sua squadra sul pari a pochi secondi dalla fine. Saniboys riesce a subire però un fallo, riesce a segnare entrambi i tiri liberi, riesce a regalare a Roma il +2 (83-81). Mancano 10 secondi, penetrazione di Diaz, scarico su Di Bella che però sbaglia dalla linea da tre punti.





Parole chiave: Roma , News , Basket , Legabasket , Eldo , Lottomatica , Caserta , 2008-09 , ottobre 2008 , 12 ottobre 2008 , cronache legabasket 2008-09




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
BENETTON BASKET, DOMANI GARA DUE DEI QUARTI A BOLOGNA
La Benetton Basket parte oggi pomeriggio destinazione Bologna per preparare gara2

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Fronte del Basket

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Virtus Bologna La Fortezza
Tutti i club