Sito Basket
 

 
Solsonica Rieti-Legea Scafati 85-67
Solsonica Rieti-Legea Scafati 85-67

Pubblicato da: Stefano Mariantoni on 9th March 2008

RIETI. La Solsonica fa suo il match point che attendeva per archiviare il capitolo salvezza. Lo fa sbrigando la pratica Scafati senza affanni (85-67) ed ora, a quota 26, attende solo l’ok della matematica per la permanenza nel massimo campionato mentre, infilando la prima tripletta stagionale dopo i successi con Roma e Udine, si avvia a giocare le ultime 8 gare con davanti il sogno dei play off. Partita senza storia: reatini praticamente sempre avanti, capaci di esprimere tutti i pregi della sua pallacanestro. Grande intensità difensiva, buona circolazione di palla e grande coralità che fruttano altissime percentuali.


Un piccolo cedimento nel terzo quarto non è bastato a Scafati, che ha avuto tanto solo da Hutten, per riaprire i giochi. Rieti ora aspetta Siena e comincia a guardare avanti con la voglia di stupire ancora.

Primo quarto
Marcature confermate: in avvio c’è Prato su Williams e non il capocannoniere Finley.
Subito brutte notizie per Rieti: Helliwell, unico centro di ruolo, fa due falli. Si segna poco nelle prime battute. Scafati avanti 4-2 al 3’ con Salvi protagonista. Sarà l’unica volta, perché Rieti comincia a scaldarsi, rimonta e passa in vantaggio con Gigena e con la schiacciata di Helliwell. Calvani chiama time out per stringere in difesa ma al rientro in campo la sua squadra subisce ancora: 12-4 prima e 15-6 poi con le triple di Prato e Gigena. Hutten segna due liberi ed una tripla per tenere a galla i campani, che continuano però a soffrire gli esterni reatini. Prato, che finirà la prima frazione già in doppia cifra, ha la mano caldissima. Con la sua specialità Salvi ricuce per il -5 (16-21 al 6’) ma Smith e Finley riportano a +11 Rieti, per il massimo vantaggio lievitato grazie allo straordinario 6 su 6 da tre della Solsonica. Vantaggio che arriva al +13 con Finley 28-15 al 9’. Rieti in pratica doppia Scafati ed il quarto si chiude sul 30-16.

Secondo quarto: Rieti continua a ruotare tutti i suoi giocatori, ripartendo a uomo in difesa. Smith va a segno due volte per il +16 (34-18 al 12’). Datome è l’unico di Scafati a trovare il canestro: lo fa due volte per il 34-21 al 14’, ma Rieti fa ancora male con Finley da fuori e Calvani, sul 37-21, è costretto di nuovo al time out. Williams intanto continua a litigare con il canestro (è 0-4 al tiro), mentre Videnov si aggiunge alla festa del tiro da tre ed è +17: 40-23. La partita è un monologo reatino: + 19 con i liberi di Prato. Scafati allora prova ad abbassare il quintetto ma la Solsonica continua a macinare gioco e canestri. Tutto parte da una difesa asfissiante e da un’ottima circolazione di palla, capace di innescare tiratori smarcati. Si arriva al 49-27 con Videnov e Smith protagonisti, al 18’. 50-27 con l’1 su 2 di Hurd ai liberi. Si va alla pausa lunga sul 50-28 con Scafati praticamente cancellata.




finley
Finley (da nsbrieti.it)
Terzo quarto
Si torna in campo e un canestro da tre di Wilson smuove il punteggio degli ospiti per il 50-31 prima che il cronometro dell’incontro vada in tilt e blocchi tutto per 10 minuti. Hutten a segno per un parziale di 7-0 Scafati con la Solsonica che non trova più il canestro. A sbloccare la Solsonica ci pensa un grande Prato ancora una volta da tre: 53-35. Ma la squadra di casa sembra la brutta copia di quella dei primi due quarti. Ancora Wilson ed Hutten riportano Scafati a meno 10, sfruttando anche il tecnico fischiato a Gigena per proteste. Il parziale di 15-3 a favore degli ospiti, pur senza Killingsworth, sembra riaprire la gara:53-43 al 27’. Ma non è così: Finley scuote i suoi con una penetrazione e due liberi che interrompono il momento no della Solsonica. Gli uomini di Lardo riscappano via con la tripla di Hurd ed il tiro libero di Prato chiude il quarto sul 63-45. .

Quarto quarto
Hutten predica nel deserto: segna lui da 3 per il 65-48. Ma c’è la risposta di capitan Bonora ed è di nuovo +20. Partita in discesa per Rieti che mantiene un vantaggio di ampia sicurezza e riprende a chiudere tutti gli spazi in difesa. La quarta tripla di Prato vale il ventunesimo punto del migliore in campo e la gara si chiude con Rieti che controlla agevolmente per una vittoria che le fa venire l’acquolina in bocca per qualcosa di più di una tranquilla salvezza.

I due tecnici:

Lardo: “Siamo tutti entusiasti, soprattutto perché il gioco che esprimiamo continua a crescere in qualità. Ma è meglio restare con i piedi per terra. I play off? Abbiamo davanti un cammino difficile. Sarebbe sbagliato concentrarsi subito su quest’altro obiettivo. Facciamo un passo alla volta, a cominciare da Siena, e chissà... ”.
Calvani: “Questa sconfitta ci riporta in dietro di due mesi. Oggi Scafati è una squadra non pervenuta. Non eravamo presenti. Dispiace per questa classifica e per i tifosi che ci credevano e ci hanno seguito fin qua. Abbiamo giocato un primo tempo imbarazzante: non sapevo neanche cosa dire all’intervallo. Non sono riuscito a trasmettere quello che dovevo alla squadra. C’eravamo allenati bene, giocando bene anche una buona amichevole con Avellino ma oggi non abbiamo espresso le nostre qualità. La salvezza? Finché la matematica non darà il suo verdetto abbiamo l’obbligo di provarci.”.

I tabellini
RIETI: Prato 21 (2/3, 4/5), Finley 17 (2/7, 3/3), Helliwell 4 (2/7 da 2), Hurd 11 (1/3, 2/4), Videnov 14 (4/6, 2/5), Smith 13 (5/6, 1/4), Bonora 3 (1/1 da 3), Gigena 2 (1/3, 0/3), Ingles , Rizzo, Gomez, Mian n.e.. All. Lardo
SCAFATI: Wilson 13 (2/2, 2/6), Salvi 9 (2/3, 1/4), Williams 4 (1/3, 0/3), Datome 7 (3/5, 0/2), Hutten 29 (6/13, 3/7), Wolkowski 1 (0/2, 0/3), Cantone, Babrauskas 1 (0/1 da 2), Pagano n.e., Killingsworth 3 (1/3 da 2), Ricciardi n.e., Nesso n.e.. All. Calvani
Arbitri: Cicoria, Ramilli, Ursi
Note: parziali 30-16, 50-28, 63-45. Tiri da tre: Rieti 13/35, Scafati 6/25. Tiri da 2: Rieti 17/36, Scafati 15/31. Liberi: Rieti 12/14,Scafati 19/27. Rimbalzi: Rieti 36 (11 offensivi), Scafati 30 (10 offensivi). Palle perse: Rieti 13, Scafati 17.





Parole chiave: News , Solsonica , 2007-08 , Rieti , Scafati , Legea , Basket , Legabasket , cronache legabasket 2007-08 , marzo 2008 , 9 marzo 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
BENETTON BASKET: ARRIVA HUKIC
Dall' Olimpia Lubjana arriva il jolly.

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Fronte del Basket

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Brunda Team
Tutti i club