Sito Basket
 

 
Eldo Caserta-NGC Cantù 62-86
I campani steccano la prima al PalaMaggiò

Pubblicato da: Umberto Nobile on 20 Ottobre 2008

CASERTA. Tantissima gente accorre al palazzo di Pezza delle Noci per il ritorno in serie A della JuveCaserta, dopo 14 anni passati nelle categorie minori, in attesa di questo giorno. Avversaria di turno è la Cantù di coach Dalmonte, che alla prima giornata dopo aver retto 20’, è crollata sotto i colpi della scudettata. Frates può contare su tutti gli effettivi, con un Martin che in settimana, nonostante problemi influenzali, ha svolto i primi allenamenti con la Eldo, ed quindi pronto a fare il suo debutto in campionato.


Larranaga
Larranaga
Caserta sembra partire con lo spirito giusto, con una buona giocata in postbasso di Slay, uno dei più deludenti nella grandissima partita di Roma insieme a Butler, che dal suo canto mette la prima tripla. La NGC tiene testa con BJ Elder e il rookie da Florida State, Jason Rich. I lombardi prendono fiducia e provano la prima fuga sul 5:12, spinti sempre dall’ex Austin Toros Elder, che il “leggero” Foster non riesce a contenere spalle a canestro. Inizia a far valere il suo tasso atletico anche Tourè, che manda subito in crisi Michelori, oggi irriconoscibile. Caserta si affida alle triple di Jamar Butler, ma il quarto si chiude sul -10 per i padroni di casa (15:25)

Cantù non abbassa il ritmo altissimo che imprime alla partita fin dal primo minuto, e Frates prova a gettare nella mischia Fabio Di Bella, che subito fa vedere ottime cose, innescando finalmente anche Guillermito Diaz. I Dalmonte Boys però hanno un Elder che fa quello che vuole, dentro e fuori dall’arco (28 con 12/17 dal campo). La Eldo non riesce a tenere il risultato, con Foster praticamente assente in attacco e Brkic che non segna davvero mai. Si va negli spogliatoi sul 31:44 per gli ospiti.

Il terzo quarto dovrebbe essere quello della svolta per i bianconeri, ma nemmeno il sostegno del pubblico riesce a smuovere i casertani, che con Butler in regia, viaggiano troppo lenti per tentare la rimonta contro le lepri canturine. Si iscrive alla festa anche Pinkney, che schiaccia tutte le palle che passano sotto il canestro casertano, mentre Elder continua nella sua opera di ridicolizzare la triste difesa di Shan Foster. Cantù scappa e chiude il quarto sul +19 (46:65).

L’ultima frazione è l’unica che riesce a vedere un briciolo di dignità in casa Eldo. Slay inizia ad attaccare Kevinn Pinkney, caricando sè stesso ed il pubblico. Mentre Foster finalmente si prende penetrazioni ed uno contro uno, chiudendo spesso con la conclusione da tre. La Juve arriva al -12, ma nel momento decisivo ancora la difesa tradisce Frates, ed il solito Elder, col supporto fisico di Tourè, può chiudere la pratica, consegnando gli ultimi tre minuti al garbage time: il più umiliante della storia recente della JuveCaserta. Finisce addiritura sul -24 per i padroni di casa, che perdono 62:86, in attesa che arrivi Milano per la prima in assoluto alle 12:00. Chi avrà più fame?





Parole chiave: News , Basket , Legabasket , Eldo , Caserta , Cantù , 2008-09 , ottobre 2008 , cronache legabasket 2008-09 , 20 ottobre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
FATTI DI RIETI
La conferenza stampa del presidente Mascellani

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

Fronte del Basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
PALL.VICOEQUENSE
Tutti i club