Sito Basket
 

 
La Fortezza Bologna-Air Avellino 71-78
Avellino corsara alla Futurshow Station

Pubblicato da: Matteo Scannavini on 10 Novembre 2008

Sono passi amari i primi a calpestare il neo-arrivato Star Carpet nel tunnel degli spogliatoi: l'Air Avellino di Zare Markovski passa in casa bianconera e segna la seconda sconfitta consecutiva per La Fortezza, ora immersa in un mare di incertezza. Incertezza figlia di un atteggiamento rivedibile da parte dei ragazzi con i soprannomi sulle canotte, che praticamente regalano un tempo agli irpini, capaci di segnare 49 punti nei primi venti minuti.


Best
Best (foto legabasket.it)
Avellino infatti parte concentrata e sicura, cavalcando le proprie certezze e le proprie gerarchie ben scolpite da coach Markovski, proprio quelle che mancano alla banda bianconera più di ogni altra cosa. Il quintetto di colored accompagnati da quello che siamo sicuri si rivelerà essere il gemello di Alex Righetti non riesce a tenere l'inizio di Warren, esplosivo come non mai. Se poi mattonelle preziose arrivano anche da Tusek e Radulovic, la ferita si allarga in maniera repentina (15-25 dopo 9'). La Virtus si affida ad Arnold, tanto avido di palloni a quanto si apprende dalle sue interviste e alla fine le risposte arrivano anche, ma sono gocce in un'attacco statico e bloccato su quei due o tre schemi che puntualmente non funzionano.
Boykins cerca di giocare di fino, Blizzard è costretto a inventarsi il tiro dal palleggio e Ford riceve spalle a canestro da 6 metri, quasi come nel mondo alla rovescia. É infatti una fiammata di Boykins a riavvicinare parzialmente la Fortezza, dopo che Best aveva inchiodato un perentorio 29-45, fatta di 8 punti consecutivi, che consegnano alle statistiche un primo tempo da 36-49 ospite, condito da una dominazione assoluta degli irpini a rimbalzo e circa il 65% dal campo per una Air stellare.
È un applauso di incoraggiamento vero quello della Futurshow Station al riprendere delle ostilità e la squadra bianconera pare recepire e apprezzare, firmando un parziale da grande squadra, realizzando 22 punti ma specialmente concedendone soltanto 10 ad Avellino, con Giovannoni e Koponen a fare quel lavoro sporco non visto da Boykins e Arnold.
I lupi però non ci stanno e Warren piazza una bomba di coefficiente di difficoltà enorme, seguita da una preghiera di Cinciarini, che gli dei del basket decidono di esaudire. Bologna ormai è Keith Langford, che trova punti in penetrazione, mentre Boykins e Arnold, rientrati discutibilmente in campo, riescono solo a riaprire quei buchi in difesa che i loro comprimari avevano diligentemente chiuso. Best con 4 falli predica basket, ma dopo una tripla di Langford, con poco più di un minuto da giocare, la partita è ancora in bilico (69-71).
L'episodio chiave però avviene lì: penetrazione di Best, Langford aspetta in posizione perfetta di prendere sfondamento, Best impatta su Langford, ma la “manina” galeotta di Boykins si appoggia quasi impercettibilmente sul braccio dell'ex playmaker di Indiana. Errore marchiano e da principiante da uno che partite ne ha giocate. Nell'azione seguente è lo stesso Earl a insistere nel palleggio per 24” prima di sparare un cross verso il canestro avversario e regalare così un altro possesso all'Air, ma ormai i buoi, o meglio, i lupi sono scappati dalla stalla.
Forse è presto per processi, imputati e crisi, ma al netto delle chiacchiere i numeri parlano di uno stop casalingo contro una rivale diretta per le posizioni che contano, a seguire una scoppola di 34 lunghezze contro Pesaro. Se non è crisi allora poco ci manca, i mugugni e qualche sparuto fischio iniziano a sentirsi tra gli spalti, tra un pubblico dal palato fino. Facile addossare la colpa a Pasquali, che certo inizia a sentire la sua posizione non proprio così irremovibile, ma certo nel KO di oggi c'è un innegabile apporto dei 10 delle rotazioni, che si sono resi protagonisti di un finale di partita da tenere come monito per il futuro. Avellino invece dopo la prima vittoria in Eurolega riprende il cammino anche in campionato, espugnando un campo importante e rilanciandosi in ottica prime posizioni.
Al netto di tutto siamo ancora alla quinta giornata.




Parole chiave: Air , News , Basket , Legabasket , Avellino , Virtus Bologna , La Fortezza , 2008-09 , cronache legabasket 2008-09 , novembre 2008 , 10 novembre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
BENETTON BASKET - LA FORTEZZA
La regular season chiude Domenica alla Futurshow Station di Bologna

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Fronte del Basket

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
il basket siamo noi
Tutti i club