Sito Basket
 

Solsonica Rieti-Benetton Treviso 65-66
Solsonica, non basta il cuore

Pubblicato da: Gaetano Laghetti on 10 Novembre 2008

Non basta il cuore e il sostegno del suo palasport alla Solsonica per aver ragione di una Benetton sempre in partita, concentrata e pronta a rintuzzare ogni tentativo degli amarantocelesti. Purtroppo la compagine sabina ha dovuto far fronte ad una seria emergenza infortuni che l’ha privata di Spippoli, Gigena, Ingles e Martellucci,con gli ultimi 3 a referto solo per numero legale, Sebastiani in 9 nelle rotazioni ma in realtà in 7 perchè non potrà avere un grandissimo aiuto dagli esordienti Grillo e Tisato.


Dixon
Dixon (da benettonbasket.it)
Non basta il cuore e il sostegno del suo palasport alla Solsonica per aver ragione di una Benetton sempre in partita,concentrata e pronta a rintuzzare ogni tentativo degli amarantocelesti.Purtroppo la compagine sabina ha dovuto far fronte ad una seria emergenza infortuni che l’ha privata di Spippoli, Gigena, Ingles e Martellucci,con gli ultimi 3 a referto solo per numero legale,Sebastiani in 9 nelle rotazioni ma in realtà in 7 perchè non potrà avere un grandissimo aiuto dagli esordienti Grillo e Tisato.Si parte con Rieti in campo con Green-Prato-Campbell-Sklavos-Pasco,a cui rispondono i biancoverdi con Dixon-Soragna-Neal-Rancik-Renzi. Sorprende la presenza in campo del giovane prospetto trevigiano,ma la sua presenza nell’aria pitturata si fa subito sentire ed è grazie a lui la partenza a razzo della Benetton che arriva fino al 12-4.Qui inizia il tira e molla che dura per tutta la partita,con Campbell che con 6 punti consecutivi consente l’aggancio sul 12-12; le bombe di Rancik e Dixon riportano la situazione sul 20-14 e una bimane di Pasco sulla sirena chiude il quarto 20-16.
Inizia il 2° quarto come il primo: i due coloured della Marca ricominciano a bombardare il canestro reatino fino al 28-19,ma qui qualcosa si inceppa nel meccanismo biancoverde e i reatini ne approfittano grazie a Sklavos Campbell e Prato per portarsi per la 1° volta in vantaggio sul 30-29. Il 1° tempo termina 30 pari quando le squadre escono dal campo sotto una bolgia di fischi del palasojouner,direi più che giustificati,contro la terna arbitrale rea di alcuni fischi molto dubbi contro i padroni di casa.
Il 3° quarto è sicuramente il piu spettacolare: Dixon e Neal continuano a bombardare da 3 la retina reatina. Alla fine 21 con 5/8 per Neal e 17 con 5/11 dalla lunga distanza per Dixon.La Benetton dimostra sicuramente una maggior forza e tecnica,ma oltre i 2 americani l’unico vero terminale offensivo sembra il giovane Renzi che carica di falli il neo entrato Hubalek e realizza 13 punti con 5/6 da 2 e 4 rimbalzi,mentre quasi nullo l’apporto di Nicevic Rancik e C.J. Wallace in campo solo 4 minuti.Il corri e tira del 3° quarto vede la chiusura con Treviso avanti 55-52.Incomincia il 4° quarto e la compagine di Lino Lardo decide di stringere le maglie della difesa,anche se poi ha problemi offensivi; si va avanti punto a punto a punteggio basso. Dopo 4 minuti esce Hubalek per 5 falli,rientra Pasco e la differenza si vede,il centrone americano si impegna allo spasimo,difesa rimbalzi qualche canestro e col supporto del Capitano Patricio Prato la Sebastiani vede l’orizzonte di una fino ad allora insperata vittoria,arriva fino al 63-60 a 1 minuto dal termine. La Benetton impatta con una tripla,ma il colpo definitivo sembra un improbabile canestro dai 5 metri di Pasco che scatena l’ovazione del Palasojourner; 40 secondi alla fine e palla in mano a Rieti,sembra fatta ma Campbell commette l’unico errore di una sontuosa partita e regala la palla ai trevigiani. Neal non se lo fa dire 2 volte per insaccare la tripla del sorpasso a 25 secondi dalla fine. Green gioca l’ultimo pallone,palleggia in isolamento fino a 7 secondi dalla fine quando subisce fallo,ma non è in bonus.Si rimette ma 7 secondi non sono sufficienti per imbastire l’ultima azione e il tiro dell’encomiabile capitano Patricio Prato, peraltro fuori, arriva quando la sirena è già suonata e festeggiano i giocatori biancoverdi.
La Solsonica esce comunque tra gli applausi dei suoi encomiabili tifosi,che anche in questa occasione non hanno fatto mancare il loro apporto.Best scorer Prato con 20 grandissimi punti in 35 minuti e 6 rimbalzi,poi campbell con 18 punti e 2/4 da 3,grande anche Pasco con 11 punti,5/6 da 2,9rimbalzoni di cui 4 offensivi e un gran lavoro difensivo e di intimidazione sotto i tabelloni. Oggi in ombra il greco Sklavos e il play Green,mentre quasi nullo l’apporto di Hubalek e Yango che rischiano il taglio gia in settimana,dato che la dirigenza amaranto celeste sta per ufficializzando l’ingaggio dell’ala americana Omar Thomas,in uscita da francesi del Pau Orthez.
Per i trevigiani,come si è detto,grande prestazione nel tiro dalla lunga distanza,grandi trascinatori Neal e Dixon,coadiuvati bene solo dall’ottimo Andrea Renzi che in soli 22 minuti di impiego ha prodotto più di Wallace Nicevic e Rancik messi insieme,poco o nulla dagli altri tranne una tripla a testa di Lorbek e del capitano Teo Soragna.
Buona la partita della Benetton,ma se vorrà puntare ai play off dovrà richiede più aiuto dal trio dei lunghi sopra citato,mentre la Solsonica inghiotte il boccone amaro della sconfitta e si prepara per le prossime partite con la consapevolezza di potersela giocare fino all’ultimo per il suo scudetto ,la permanenza in A1.




Parole chiave: News , Basket , Legabasket , Benetton , Treviso , Rieti , Solsonica , 2008-09 , cronache legabasket 2008-09 , novembre 2008 , 10 novembre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Fronte del Basket

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

NBA. Le cento migliori azioni

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Fantaeffe
Tutti i club