Sito Basket
 

 
Coopsette Rimini-Scavolini Pesaro 80-84 (0-2)
La corazzata Scavolini passa di nuovo al 105. All'interno le pagelle

Pubblicato da: Luca Bianchi on 16th May 2007

Gara 2 e il 105 mostra qualche vuoto in più visto il turno infrasettimanale, ma il calore delle tifoserie rimane immutato.

La sorpresa è nei Crabs: ieri tutti si chiedevano chi sarebbe stato il decimo se Skurdauskas o Moldù (a seconda dell’assetto tattico suggerito da Ticchi); ci sono entrambi perché…manca anche Scarone!

La Scavolini parte col quintetto colladauto, Ticchi risponde con la cavalleria leggera: i due Filoy i due USA e Zanus. L’inizio è veloce e brillante e si procede run & gun per tutto il primo quarto. Pesaro fa la voce grossa segnandone 24 ma Rimini rimane incollata a quota 23.
Nel secondo quarto le percentuali calano fisiologicamente e a questo punto la Scavolini trova il parziale (20 –13 il quarto). LA mossa tattica è quella di giocare coi quattro piccoli con Zukauskas come lungo aggiunto. Pesaro soffre sotto le plance dove Rimini trova in Skurdauskas (il18enne lituano che fin’ora aveva collezionato solo 21 minuti in stagione) una solidità insperata che manda in crisi Sua Maestà Rodney White, ma nel reparto piccoli la Scavolini (soprattutto a livello difensivo) è dominante: Zukauskas manda Thomas fuori partita e Pickett si eprde. Per Rimini il canestro diventa troppo piccolo. Il 36- 44 dell’intervallo lungo non dice la verità sulla supremazia pesarese.



rimini1
foto legadue, Ciamillo-Castoria, Ciamillo
Si torna con la Scavolini che sembra abbia la possibilità di allungare e di chiudere in anticipo partita e serie, ma i Crabs hanno orgoglio e cuore da vendere con un parziale di 8-0 rimettono in piedi la partita. Da questo momento incomincia la bagarre e gli arbitri perdono il controllo del match. Morri e Myers riportano la Scavolini a + 9 (60-69), ma non è ancora finita, il divario si ricuce ai 4/5 punti. Anche se, quando Morri mette la preghiera da metà campo allo scadere dei 24”, si capisce che gli dei del basket sono con Pesaro. White incredibilmente si fa “fouled out” in un improbabile confronto con Skurdauskas e Pickett si riaccende per il meno 3 (schiacciata in contropiede).

La differenza è che Hicks fa i canestri (difficili) che contano, mentre Rimini sbaglia i tiri coi piedi per terra. A 1 minuto dalla fine l’affondata di podestà sembra richiudere i giochi, ma un paio dis scriteriate rimesse lasciano la Coopsette viva fino a 3 secondi dalla fine.

Pesaro esce col referto rosa e avrà due partite casalinghe per conquistare l’accesso in finale. Da quanto visto ora, la serie dovrebbe finire venerdì.



Un pò di numeri.A fine partita la valutazione premia Rimini (89-88), ma il dato importante sono le percentuali di tiro: Pesaro 66,7% e 38,5%, Rimini 46,2% e 14,3%. Rimini perdendo Guarasci e Scarone perde due uomini con buone mani e paga dazio alla maggior esperienza degli uomini di Pesaro.
Incredibilmente a rimbalzo vince Rimini (17 offensivi) e (anche per il saldo positivo di 10 recuperi) i l dato permette di aumentare il numero di tiri a favore di Rimini.



Pagelle Pesaro.Fultz 7,5. Non tanto per i punti, quanto per la sicurezza che da’ in regia (7 assists) dimostrandosi un play di altra categoria.
Morri 7. Punisce la “sua” Rimini con un’ottima partita senza sprecare troppo al tiro. Finisce con 4/9 da 3 (magari un po’ fortunato) che hgli da’ ragione. Peccato per qualche esultanza non proprio gradevole.
Hicks 8,5. E’ lui l’MVP. Magari non segna con la continuità che ci si aspetta, ma fa bene tutti i tiri pesanti (peccato per lo 0/5 da tre). A Rimini si dice che abbia il dente avvelenato da quando gli preferirono al meteora Blankson.
Podestà 7. Il migliore dei lunghi pesaresi. Alla fine fa reparto da solo o quasi.
White 5 (o anche meno). Si eprde contro Skurduaskas, segna 10 punti, am butta via 7 palloni e sembra sempre fuori partita.

Tomassini s.v. 1 minuto.
Myers 7-. Più importante che in gara 1. Preciso al tiro 60% da tre, ma non ai liberi (60%!)
Zukauskas 7,5. Un fattore in difesa: fisicamente è sovradimensionato per la Legadue e sfrutta bene la caratteristica.
Montonati 5+. Una breve apparizione per spendere qualche fallo.
Ramagli 8. Accetta l’impostazione di Ticchi dei quintetti leggeri



rimini2
foto legadue, Ciamillo-Castoria, Ciamillo
Pagelle Rimini.Filloy A. 5,5. Parte come primo play, ma non entusiasma.
Pickett 6,5. E’ lui l’anima dell’ultima rimonta, ma al tiro dal campo (6/21) è rivedibile, però 6 rimbalzi.
Thomas 6,5. Alla fine porta a casa 18 punti e 7 rimbalzi, ma… l’impressione è che non riesca e entrare nel match.
Filloy D. 7,5. Promosso in quintetto, produce 16 punti e manda in crisi i lunghi pesaresi.
Zanus Fortes 7--. La sua specialità non sono i punti segnati, ma la presenza fisica nel pitturato: 5 rimbalzi e 3 stoppate e un lavoro intimidatorio notevole. Peccato per la sceneggiata finale.

Pinton 4. Entra e segna un canestro difficile; nel finale si prende un sacco di tiri e non la mette (1/8 alla fine), troppa personalità.
Moldù 6,5. L’oggetto misterioso entra in campo nel primo tempo e segna 8 punti di esperienza; nel secondo tempo sbaglia una bomba e viene dimenticato in panchina.
Vitale 6-. I minuti sono 15 i punti 4, ma la fatica in difesa imposta dalle rotazioni continue tanta.
Rinaldi 6--. 4 punti e 3 rimbalzi in 7 minuti. Magari avrebbe meritato qualche minuto in più.
Skurdauskas 9. In tutta la stagione ha giocato 21 minuti. Ieri ne gioca 15 contro il lungo con maggior pedigree del campionato e vince il duello, poi lo vince con Montonati e fa soffrire Podestà. Il suo voto è a prescindere dal risultato e dai numeri.
Ticchi 6-. Quando si perde alcune scelte possono essere contestabili, visto che i Crabs perdono ha avuto ragione Ramagli.





Parole chiave: Basket , LegaDue , Coopsette , Rimini , Tim Pickett , Demian Filloy , Omar Thomas , Scavolini , Pesaro , Mauro Morri , Carlton Myers , Michael Hicks , Samuele Podestà , cronache legadue , 2006-07 , Gruppo Spar , Rodney White , playoff legadue 2007 , 16 maggio 2007




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

News
JOIN THE GAME – ALICE CUP, I VINCITORI DELLO SCUDETTO 3 vs. 3
FINALI A JESOLO DAVANTI A 2.500 PERSONE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
I PLAY OFF INIZIANO
MARTEDì 19 GARA 1 AL PALAVERDE

Legadue
HAREM SCAFATI - PRIMA VEROLI
L’Harem pronta per la gara3

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

Fronte del Basket

NBA. Le cento migliori azioni

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
virtus vetre
Tutti i club