Sito Basket
 

 
Sebastiani Rieti-Indesit Fabriano 82-60
Rieti soffre solo per un tempo

Pubblicato da: Manuel Scappa on 26th February 2007

RIETI.La Sebastiani soffre per un tempo, per poi passeggiare agilmente sull'Indesit Fabriano, grazie alla consueta e asfissiante difesa che nulla ha concesso ai marchigiani nel secondo scorcio del match. Eppure l'ampio margine di fine gara non deve ingannare sul reale decorso dell'incontro in quanto Fabriano ha lottato e fatto sudare forse più del previsto la squadra di Lardo complice un gestione arbitrale al limite del guardabile. La triade ,Caroti Pinto e Castelluccio, si è resa protagonista di numerosi strafalcioni che hanno fatto infuriare i quasi 3000 del Palasojourner. Nonostante ciò Rieti vince 82 a 60 e si prepara alla final four col morale a mille in attesa che Rimini venga a far visita al parquet amico.


Verginella
Verginella
Primo quarto...
Inizio targato Indesit che vola subito sul +9 complice l'approccio sbagliato dei reatini che sbagliano le prime tre conclusioni consecutivamente con Mian(apparso molto impreciso) e in difesa soffrono e non poco il pick and roll della coppia Whiting-Brkic con quest’ultimo autentico cecchino dai 6,25(il 5 su 9 da 3 finale ne sarà una conferma). I marchigiani difendono bene su Melvin, non concedono spazi a Smith che però è bravo a sacrificare il proprio score personale e a mettersi a servizio della squadra illuminando il Palasojourner con passaggi d'alta scuola che consentono a Helliwell di mettere a referto 6 punti in 3 minuti (9 a 17 al 7°). Prato però dimostra di aver superato i problemi di inizio stagione e approfittando della guardia speciale architettata da Cavina su Smith, prende lui in mano le redini offensive della squadra ed è primo vantaggio Rieti a fine quarto(17-16).


Secondo quarto...
Bonaiuti inizia il secondo parziale con una bomba che segna l'ennesimo sorpasso ospite ma ancora el gaucho è bravo a replicare sempre dall'arco. Verginella(entrato in campo per Helliwell) segna un paio di canestri che consentono a Rieti di mettere il naso in avanti(33 a 29 al 8) ma gli arbitri mandano in lunetta Brkic e sulle susseguenti proteste(minime per la verità) fischiano un tecnico a Smith. Il pubblico si infuria,il Palasojourner diventa una bolgia, e in un clima torrido Prato(sempre più animale da parquet) colpisce ancora i marchigiani con un gioco da 3 punti che vale il 33 a 39 di fine tempo.


Terzo quarto...
Inizio di ripresa targato ancora Indesit che prova a ricucire sempre col solito Brkic che con 2 triple consecutive costringe Lardo a chiamare a raccolta i suoi(45-43 al 5) e si guadagni gli insulti del palazzo per un gesto di stizza sempre contro quest'ultimo che pero "stranamente sfugge agli occhi degli arbitri", che gli risparmiano il tecnico sacrosanto. Melvin peò fino ad allora sonnacchioso decide di iscriversi a referto, fa infiammare il pubblico mettendo una bomba in faccia a Brkic e caricando di falli il malcapitato quanto spaesato Casoli. Fabriano non segna più, Rieti difende alla perfezione, sugli esterni e sul pick and roll che tante grane aveva dato a inizio partita, e allunga sempre con Prato(migliore in campo). L'argentino però, ottimo anche in difesa,commette il suo quarto ed è costretto a tornare in panchina per far posto a Rosselli.Bonora con l'unico tiro della sua gara fissa il 62 a 47(di fine 3° quarto) dai 6,25.


Bonora
Bonora
Quarto quarto e pagelle...
La Sebastiani si affida a Melvin in fase realizzativi mentre dietro non concede nulla, Whiting pare stordito dall'enorme pressione riservatagli, Collins è un pesce fuor d'acqua e prova a trovare la gloria invano dall'arco è il solo Brkic a salvare l'attacco di Cavina. Gli arbitri però a questo punto si guadagnano un'altra dose di insulti fischiando fallo a Melvin(che si allontana platealmente non condividendo tale decisione)e susseguentemente ravvisando gli estremi per un tecnico sempre all’ala usa. Rieti però lascia solo le briciole ai marchigiani che segnano la miseria di 13 punti negli ultimi dieci minuti, nonostante la scarsa tutela arbitrale riservata, e Mian(finalmente sbloccato) con 2 canestri consecutivi decreta game-set and match per i locali. Negli ultimi 3 minuti spazio ai rincalzi e Rizzo fa esplodere il palasojourner con un semigancio + fallo subito.

Pagelle
Bonora: nn è al meglio ma gioca alla grande gestendo al meglio la squadra e segnando un tripla che di fatto chiude il match voto 6,5 Ritrovato
Prato:il gaucho domina in attacco in difesa non concede nulla ed è praticamente perfetto al tiro voto 8 animale da parquet
Smith: non da il suo apporto offensivo e lardo lo relega in panchina lui cmq mette a referto 7 assist voto 6 appannato
Mian impreciso nel primo quarto poi si ritrova ma a gioco praticamente chiuso voto 5,5 Smarrito
Helliwell:tiene a galla rieti nel 1 parziale domina sotto il tabellone e in difesa è sempre presente voto 7 Conferma
Melvin: esplode nel secondo tempo ed è fermato solo dalla sciagura dell'arbitraggio ma con un levin così si va in A voto 7,5 MATTATORE
Rosselli: lotta e difende come sempre in attacco si prende i suoi tiri e spesso e volentieri fa esplodere il palazzo con giocate di tutto cuore voto 6,5 agonista
Feliciangeli: gioco poco ma da il suo consueto apporto di punti e difesa voto 6,5 cuore di capitano
Verginella:l'italo sloveno appare un po’ fuori dalle alchimie globali della squadra cmq fa il suo voto 6 lavoratore
Rizzo: entra e il pubblico lo ama e lui li ripaga con una giocata d'alta scuola voto 6 Benvenuti In Paradiso
Lardo: gara sapientemente orchestrata dal coach sempre più amato e rispettato dall'ambiente, non sbaglia nulla e quando si difende così si va lontani Voto 7,5 CONDOTTIERO.




Parole chiave: Basket , LegaDue , Wade Helliwell , Indesit , Fabriano , David Brkic , Sebastiani , Rieti , Patricio Prato , Marcus Melvin , cronache legadue , Trent Whiting , 2006-2007 , 26 febbraio 2007




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Juvecaserta
Tutti i club