Sito Basket
 

Carmatic Pistoia-Prima Veroli 71-67
Pistoia, buona la prima!

Pubblicato da: Francesco Pagliai on 6th October 2008

rosselli
Rosselli (foto legaduebasket.it, ciamillo-castoria, d'errico)
La Carmatic la deve vincere tre volte questa partita per portare a casa i due punti. Infatti prima sul +13 a metà 3°quarto e poi a + 8 a poco più di 3 minuti dal termine il match pareva in cassaforte, ma si sa nel basket non c’è mai niente di scontato ed è un monumentale Tyler ad evitare una beffa atroce ai biancorossi di casa.
I quintetti iniziali sono quelli preannunciati con Lasi che parte con Darby, Infanti, Rosselli, Kazlauskas e Tyler e Trinchieri risponde con Robinson, Nissim, Migliori, Gatto e Hines. Il primo canestro dopo appena 5 secondi è di Rosselli, poi è Tyler che si fa trovare pronto sotto canestro per gli scarichi dei compagni e Pistoia allunga già, mentra dall’altra parte è Gatto dopo 3 minuti a trovare il primo canestro per i ciociari (8-2). Fin dall’inizio si nota quale sia il copione della gara con la Carmatic che domina sotto i tabelloni e la Prima Veroli che si affida prevalentemente al tiro da fuori. Un determinato Infanti trova la retina con continuità e Toppo entrato al posto di un abulico Kazlauskas trova subito un paio di belle conclusioni, prima che una fiammata di Robinson riduca a 5 punti lo svantaggio degli ospiti al primo mini intervallo. La squadra di Lasi ha in mano le redini del gioco, ma nonostante la netta superiorità a rimbalzo non riesce a dare uno strappo consistente al match, soprattutto a causa di una deficitaria percentuale al tiro da fuori (0/6 all’intervallo). Dopo parecchi errori Migliori trova la prima bomba della gara, Rossi lo imita e Veroli è sempre lì a contatto, in casa biancorossa risponde Tyler con Hines che non riesce proprio a limitare il colored di casa. Toppo incappa nel primo fiscalissimo tecnico stagionale dettato dalle nuove regole (uso dei gomiti in maniera esagerata), Mian ringrazia e accorcia ancora dalla lunetta, ma una fiammata di Rosselli riporta a +7 la Carmatic a metà gara.
L’avvio di ripresa vede il risveglio di Hines che piazza subito due schiacciate, ma Tyler non ci sta e riprende a macinare punti e rimbalzi, poi è il positivo Santolamazza a centrare la prima tripla della Carmatic dando il massimo vantaggio di +13 a metà tempino. Ma a questo punto si scatena Nissim e per Pistoia son dolori: il folletto franco algerino crea scompiglio nella difesa di Lasi e a suon di penetrazioni e assist timbra il break di 12-2 verolano che riapre completamente la gara. Il pareggio arriva nell’ultimo e decisivo quarto a quota 51, ma Gatto è costretto a uscire per 5 falli e Kazlauskas trova finalmente la via del canestro con Infanti che centra la bomba di un rassicurante + 8 a una manciata di secondi dalla sirena. Rossi vuole regalare ancora qualche brivido al Palafermi e spara due triple siderali che tengono Veroli a un canestro di distanza, prima che Tyler trovi un pesantissimo 2/2 dalla lunetta e un canestro e fallo su lancio baseball di Rosselli che mette il definitivo marchio biancorosso alla gara.
Meritata la vittoria dei ragazzi di Lasi che hanno condotto praticamente per tutta la gara che rimangono ancora imbattuti in questa prima parte di stagione dopo gli 11 successi in precampionato. Affermazione ancora più pesante se consideriamo la prestazione opaca di un giocatore fondamentale come Darby, la gara sottotono di Kazlauskas e la pessima percentuale al tiro da fuori con appena il 13%. MVP senza alcun dubbio è Elton Tyler: 25punti, 14 rimbalzi, 9 falli subiti, 38 di valutazione e rebus irrisolvibile per i lunghi verolani per tutta la gara. Molto buona la performance di Infanti: l’ex Fabriano non aveva convinto in precedenza, ma il suo esordio è stato incisivo con 11 punti e 3 recuperi davvero preziosi. Bene anche Rosselli specialmente in avvio, gioca tanto (ben 36’) e cala un po’ al tiro, ma i 6 rimbalzi e i 6 assist sono un mattone davvero importante per la causa pistoiese. Ottimo impatto dalla panchina sia per il neo capitano Toppo con 10 punti e 5 rimbalzi (tutti in attacco) sia per Santolamazza che a causa dell’uscita per falli di Darby ha guidato la squadra nel momento caldo del match. Il play-guardia romano ha anche raccolto 6 rimbalzi e ben 3 stoppate che per un giocatore di 193 cm sono davvero niente male. Dalla panchina 10 minuti per Rabaglietti, sfortunato in un paio di conclusioni e tanta grinta in difesa. Male nel primo tempo, meglio nella ripresa la gara del lituano Kazlauskas che pare ancora non ben integrato negli schemi, ma che ha trovato 6 punti quanto mai opportuni sul finale di gara. Ci si attendeva molto da Darby, ancor di più se consideriamo l’ottimo precampionato, ma il play USA ha deluso un po’; gravato presto di falli non è riuscito a imporre il suo gioco, impreciso al tiro (0/5 totale) ha trovato il canestro solo dalla lunetta, male anche le 6 perse ma onor del vero almeno un paio di fischi contro sono parsi davvero esagerati.
La Prima ha pagato a caro prezzo la netta inferiorità a rimbalzo (46-33 per Pistoia) e non sono bastate le 11 triple (su 32 tentativi) per operare il blitz in terra toscana. I laziali si erano presentati a Pistoia privi di Rezzano e l’infortunio di Robinson (problema al polso) all’inizio del secondo tempo ha accorciato ancor di più le rotazioni di coach Trinchieri che ha trovato però un Nissim incontenibile: per lui sono 21 i punti con 4 assist deliziosi soprattutto per il cecchino Rossi che puntuale si è fatto trovare sugli scarichi del compagno timbrando un ottimo 4/6 da tre. Sono loro due che hanno tenuto Veroli a galla nei momenti di maggior difficoltà mentre i compagni andavano a sprazzi. Da registrare il buon inizio di Gatto, 5 punti ma poi tanti errori al tiro e contributo solido solo a rimbalzo con 10 palloni artigliati; per Migliori una paio di triple e poco altro. Hines ha patito la presenza di un Tyler incontenibili e solo a sprazzi ha fatto vedere buone cose portando a casa comunque 10 punti, 9 rimbalzi e 3 stoppate. Partita sfortunata per Robinson messo KO da un infortunio al polso, nei 18’ in campo qualche discreta accelerazione, ma ancora senza le redini del gioco ben salde in mano. Per Mian una tripla delle sue ed esperienza al servizio della squadra, ma da un giocatore con un passato in nazionale ci si attende di più; per Bianchi e Plumari in coppia 23’ con 6 rimbalzi e un desolante 0 nella casella dei punti segnati.
Non del tutto sufficiente l’arbitraggio: parecchi fischi non hanno convinto, in particolare un paio di falli in attacco a carico di Darby sono stati alquanto dubbi; severissimi nel tecnico affibbiato a Toppo, ma più che il trio in grigio in questo caso sono i nuovi regolamenti a far discutere.
Bella la cornice di pubblico del Palafermi con la consueta bolgia nei momenti topici del match; Red Devils subito protagonisti con una targa commemorativa in ricordo di Francesco lo storico custode del palazzetto scomparso un mese fa. Nutrita la rappresentanza ospite con 60/70 supporters giunti dal Lazio.
Prossimi incontri: per Pistoia trasferta insidiosa a Jesi con la Fileni finalista lo scorso anno contro Caserta; Veroli riceve Scafati nel posticipo televisivo di domenica sera.

CARMATIC PISTOIA - PRIMA VEROLI 71-67 (22-17, 37-29, 50-49)

CARMATIC: Darby 4 (0/4, 0/1), Santolamazza 6 (1/1, 1/2), Tyler 25 - (7/11, 0/1), Rosselli 7 (3/6, 0/4), Toppo 10 (4/9), Baroncelli, Infanti 11 (2/4,: 1/3), Rabaglietti (0/1, 0/3), Ancillai ne, Kazlauskas 8 (2/3, 0/1). All. Lasi.
PRIMA VEROLI: Robinson 5 (2/4, 0/1), Rossi 12 (0/2, 4/6), Gatto 5 (1/5,
1/5), Plumari, Migliori 8 (2/8 da tre), Nissim 21 (5/8, 3/10), Mian 6 (0/1, 1/2), Mariani ne, Bianchi, Hines 10 (4/10). All. Trinchieri.

ARBITRI: Bertelli di Genova, Caroti di Livorno, Rostain di Torino.

Tiri liberi: PT 27/33 – VE 10/13
Rimbalzi: PT 46 (Tyler 14) – VE 33 (Gatto 10)
Palle perse: PT 20 (Darby 6) – VE 19 (Nissim 4)
Palle recuperate: PT 19 (Tyler, Rosselli, Infanti 3) – VE 20 (Nissim 4)
Assist: PT 11 (Rosselli 6) – VE 9 (Nissim 4)
Spettatori: 2800 circa
MVP: Elton Tyler





Parole chiave: Basket , LegaDue , Pistoia , Veroli , Carmatic , prima , 2008-09 , cronache legadue 2008-09 , 6 ottobre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
I PLAY OFF INIZIANO
MARTEDì 19 GARA 1 AL PALAVERDE

Legadue
HAREM SCAFATI - PRIMA VEROLI
L’Harem pronta per la gara3

Basket
L’Harem pronta per la sfida alla Dinamo
La gara n°664 valevole per gara1 delle semifinali play-off si giocherà domenica 17 maggio

Alice Cup
JOIN THE GAME ALICE CUP, LA FINALE A JESOLO
Nella splendida cornice di Jesolo (Ve) si è svolta la Fase Finale di Join the Game - Alice Cup

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

Fronte del Basket

NBA. Le cento migliori azioni

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA 2K7 per Xbox

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
mizzica
Tutti i club