Sito Basket
 

 
Edimes Pavia-Trenkwalder Reggio Emilia 94-82
Attacco spumeggiante, Pavia vola

Pubblicato da: Paolo De Marco on 12 Ottobre 2008

Young
Young (foto Legadue Ciamillo/Castoria, Mangiarotti)
La prima, dura, battaglia tra le mura amiche ha visto vittoriosa la Edimes dopo una partita intensa, piena di agonismo e in cui si sono palesati nella loro interezza pregi e difetti della Salieri-band.
Si parte a razzo e dopo neanche 4’ il tabellone dice 9-9 con 4 di Young per Reggio Emilia e 5 di Viggiano per Pavia. Quando l’Edimes può correre è uno spettacolo e non è un caso che se Cinciarini innesca la transizione le cose vengono da se: tripla di Mobley e 2 di Volcic per un minimo vantaggio (20-19). Viggiano sul finire serve un cioccolatino a Volcic che fa 2+1 per il 25-23 che chiude la prima frazione. Si riprende e il match si scalda: Melli spara da 3 punti, Viggiano gli risponde con doppio crossover e tripla in faccia, prima di prendere il campo aperto per andare a schiacciare sopra Masoni (36-33), Young risponde da 3 e dice parità. Reggio prova a piazzare un mini-parziale di 5-0 ma Mobley da 3 e Ammannato ricuciono per il 48-45 di metà gara.
Si riprende e non passano neanche 10” che Cinciarini commette il suo 3° fallo, l’Edimes assorbe bene la botta e marigney sale in cattedra con 5 punti d’autore per il 53-45. Il Cincia non è proprio fortunato e mentre lotta su una palla vagante secondo gli arbitri commette fallo (il suo 4°) e deve lasciare spazio ad Antinori con ancora 17’ da giocare. Reggio Emilia ricuce in parte e Salieri ci parla su (53-49). Evidentemente le indicazioni del coach danno i loro frutti perché Volcic trova un 2+1 di rabbia pura e Mobley spara da oltre l’arco per il 61-54. Antinori non avrà il talento di Cinciarini ma dietro è un mastino e l’intensità difensiva si alza visibilmente, Reggio non segna più, Colussi oltre alla special mission su Young trova 2 punti di classe pura, Volcic è un totem che tiene Infante alla larga dai ferri pavesi e quando su un rimbalzo difensivo subisce fallo va dall’altre parte e fa 2/2 per il +11. Evangelisti nei pochi minuti in campo ci regala una perla delle sue che da il +13 che sembra chiudere il quarto ma Young in 3” inventa un canestro da 9 metri e il vantaggio interno è “solo” di 10 lunghezze all’ultimo intervallo.
Ci si accorge quanto “pesi” la tripla di Young quando sulla prima azione ospite Fultz trova un altro canestro da 3 punti per il -7 reggiano (69-62), Marigney risponde ma sempre Fultz punisce dai 6,25 ed è di nuovo -9 per Reggio, Marcelletti nel frattempo entra in partita e comincia a contestare con veemenza ogni singolo fischio della terna arbitrale. Reggio Emilia si piazza a zona ma Mobley riceve subito nel cuore dell’area e lucra i 2 liberi che trasforma. Dopo 5’ di continue proteste, e dopo un altro fallo fischiato a Mobley che aveva ripetuto l’azione precedente tra le 2 linee della zona, Marcelletti evidentemente esagera e si becca un sacrosanto fallo tecnico, peccato che Reggio fosse sotto solo di 9 e mancassero 5’ ancora da giocare: l’occhiata che Infante ha lanciato al suo coach la dice lunga sulla bontà della “scelta” di continuare con proteste reiterate. Mobley fa 4/4, subisce poi di nuovo fallo e trasforma gli altri 2 tiri liberi, 84-69 e la partita pare avere preso la strada per Pavia, tanto più che Reggio non segna e sull’azione successiva Cinciarini, appena rientrato, serve un bignè ad Ammannato che deve solo appoggiare a canestro. Da quel momento in poi però, complice l’inesperienza, per Pavia si spegne la luce: Reggio Emilia rientra sull’88-76, Pavia non riesce nemmeno a tirare buttando via 2 palloni direttamente dalla rimessa, Cinciarini esce per falli con ancora 2’ da giocare e gli ospiti si appoggiano ad Infante che con 4 liberi li porta a -8 con ancora 1’20” da giocare. Marigney dall’altra parte fa 2/2, imitato da Bryant Smith (90-82 con 54” da giocare). Sulla rimessa c’è una palla lunga per lo stesso Marigney che inciampa e regala la palla agli ospiti: Reggio sbaglia e Mobley tira giù un rimbalzo che vale oro prima di andare a segnare con un sottomano rovesciato nel proseguo dell’azione. Chiude Viggiano con una schiacciata delle sue tra gli applausi dei tifosi pavesi, rincuorati da una prestazione che, al di là degli errori, è stata caratterizzata da tanta tanta intensità e da uno spitiro combattivo e di sacrifico che lasciano ben sperare per tutto il campionato.





Parole chiave: News , Basket , Reggio Emilia , LegaDue , Edimes , Pavia , trenkwalder , 2008-09 , ottobre 2008 , cronache legadue 2008-09 , 12 ottobre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
In De Nait
Tutti i club