Sito Basket
 

 
Fileni Jesi-Banco di Sardegna Sassari 89-76
Jesi liquida Sassari con un perentorio 3 – 0

Pubblicato da: Roberto Arcidiacono on 9 Maggio 2008

(foto Legadue, Ciamillo/Castoria, Candolfi)
E’ finita. E’ forse triste dirlo, ma la magnifica ed indimenticabile stagione della Dinamo si è chiusa questa sera al Palatriccoli di Jesi. Il punteggio finale dice 89 – 76 per i padroni di casa, capaci di espugnare Sassari in gara-1 e gara-2 e di ripetersi, ovviamente, anche in gara-3. Una partita condotta dalla Fileni nella maniera più facile possibile, con una Sassari che non si pensava potesse subire così duramente i tremendi contraccolpi delle due battute d’arresto casalinghe. La partita di oggi ha visto una Jesi controllare la partita dal primo al quarantesimo minuto senza che Sassari sia riuscita a mettere il naso avanti neanche una volta in tutta la partita. Probabilmente si è fatta sentire anche la stanchezza, in una Sassari che per questa serie playoff ha potuto contare su soli 7 uomini(fuori Dordei, Verginella e Poletti, di certo non semplici gregari) in una squadra che fa delle rotazioni frequenti un punto forte grazie al quale Cavina è riuscito a disputare un campionato al di sopra di ogni più rosea aspettativa: 40 punti(34 invece quelli conquistati da Jesi), secondo posto in regular season (ex-equo con la corazzata Pepsi Caserta), ingresso alla Final Four di Coppa Italia, storico ritorno di Sassari ai playoff. Un ritorno che di certo non verrà ricordato positivamente dai tifosi biancoblu, vista la netta prevalenza di Jesi e le grandi polemiche che hanno caratterizzato l’arbitraggio di gara-2. Ma la squadra di Capobianco si è sicuramente dimostrata più forte, più cinica, più squadra da playoff. E Sassari non potrà che imparare da questo, per riproporsi il prossimo anno come una delle formazioni più temibili della lega.
Come detto, oggi si giocava gara-3, una partita che ha visto Jesi dominare fin dalla palla a due e Sassari capace solamente di qualche fiammata ma mai in grado di mettere in discussione la netta superiorità di Jesi. Cavina sceglie Darby, Nikkila, Whiting, Devecchi e Vanuzzo; Capopbianco risponde con Maestranzi, Hoover, Moss, Farrington e Maggioli. Pronti via ed è subito 17-5 Jesi, è l’inizio che non ti aspetti: la Fileni colpisce con tutti i suoi uomini, Moss, Maestranzi, Farrington, Maggioli e ovviamente il grandissimo Hoover che, grazie a due triple consecutive, sigla prima il 20-8 e poi il 25-13 del nono minuto. Sassari prova a mordere con Whiting e soprattutto Devecchi, che vanta inizialmente un ottimo 3/3 da tre punti. Il primo quarto si chiude quindi sul + 10 per i padroni di casa(25-15). Il miniriposo giova a Sassari che trova un importante parziale di 7-0 che le consente di ricucire il distacco e di portarsi sul 31-28 di metà secondo quarto. Sassari vuole dimostrare di esser viva, e lo fa prima con Darby e poi con un ottimo Bushati, che colpisce con la sua arma preferita: due triple consecutive e partita in bilico. Un canestro di Rossini consente ai marchigiani di chiudere il primo tempo sul 45-39. Se l’intervallo fra primo e secondo quarto aveva consentito a Sassari di ricucire il gap così non avviene dopo il ritorno dagli spogliatoi. Jesi allunga, e i due canestri consecutivi di Farrington sono davvero pesanti per il morale dei ragazzi di Cavina: 60 – 48 e partita che si decide praticamente qui. Grazie ai canestri di un Maggioli formato nazionale( chiuderà con 28 punti, 9 rimbalzi, e 35 di valutazione, tirando tra l’altro col 71% da 2, e il 50% da 3) la Fileni allunga fino al +16. Ed è proprio con una tripla del numero 5 jesino che si chiude il terzo parziale sul +18( 75-57). Si riparte per quello che per i giocatori sardi potrebbe essere l’ultimo quarto della loro stagione e due triple consecutive di Chessa e Darby valgono il 77-65. Ma Moss continua a dimostrare di meritare il titolo di MVP di questa serie e non lascia scampo agli avversari: 81 – 65 e partita che non ha più niente da raccontare. Comicia a leggersi una certa rassegnazione nei volti dei giocatori ospiti, il tutto mentre il pubblico marchigiano comincia a festeggiare sugli spalti il meritato accesso alle semifinali playoff. Proprio sul finire Nikkila commette il suo quinto fallo( ne aveva già tre al secondo quarto) e la partita si chiude con la festa dei padroni di casa e con la grande tristezza di Sassari che sicuramente avrebbe meritato qualcosina in più che il ruolo di semplice comparsa in questi playoff promozione, non fosse altro che per quanto di buono dimostrato in una regular-season che ha visto Sassari protagonista indiscussa.
Ciò che emerge è dunque una Jesi che non può più continuare a nascondersi: è una squadra che può competere con chiunque e può senza ombra di dubbio centrare la promozione in A1. Intanto attenderà serena l’esito della serie tra Reggio Emilia e Pistoia che si allungherà almeno fino a gara-4 considerando la sconfitta odierna degli emiliani in terra toscana. Sassari invece va in vacanza e si prepara per allestire una squadra che il prossimo anno dovrà sicuramente dare continuità al progetto inaugurato da Demis Cavina. Bisognerà ripartire da giocatori Chessa, che sono un bene non solo per la Dinamo ma per l’intero movimento nazionale, come Bushati o come Dordei. Dopo aver risolto i noti problemi societari che tormentano la società del presidente Mele, si cercherà di allestire una squadra che possa far sognare ancora i propri tifosi. Ma dopo una stagione così esaltante per i colori di Sassari, sarà davvero difficile scegliere chi continuerà a far parte del roster e chi invece approderà verso altre realtà.

Gli uomini a referto:
JESI
Maggioli 28, Hoover 12, Rossini 7, Maestranzi 15, Farrington 8, Moss 19.
SASSARI
Darby 18, Nikkila 13, Bushati 6, Devecchi 11, Chessa 9, Whiting 11, Vanuzzo 8.
PUNTEGGIO FINALE: 89 – 76 (25-25; 45-39; 75-57; 89-76)




Parole chiave: News , Basket , LegaDue , Fileni , Jesi , Banco di Sardegna , Sassari , 2007-08 , cronache legadue 2007-08 , maggio 2008 , 9 maggio 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
infernobianconero
Tutti i club