Sito Basket
 

 
Pepsi Caserta-Trenkwalder Reggio Emilia 77-89
I ragazzi di Marcelletti ingabbiano una deludente Pepsi

Pubblicato da: Umberto Nobile on 17th February 2008

CASERTA. Una JuveCaserta con il peso di dover riscattare la brutta sconfitta contro Casale, si presenta al PalaMaggiò con tutti gli uomini a disposizione di coach Frates. Dall’altra parte ad attenderli c’è la Trenkwalder dell’ex coach Franco Marcelletti, che ha in Young e Marigney le sue bocche da fuoco principali.


Primo tempo...
Caserta parte subito bene, con un 5 – 0 iniziale, grazie ad un ottimo Gatto in apertura di match. I bianconeri sembrano sempre poter prendere il largo, ma Reggio Emilia è sempre lì. Inizia a scaldare la mano Marigney, mentre anche le giovanissime seconde linee di Marcelletti fanno la loro figura sul parquet del PalaMaggiò. Childress attacca con costanza il canestro, caricando di falli Leo Busca, e tenendo su la Pepsi a fine quarto sul 22:20.

Nel secondo quarto l’inizio di Caserta è traumatico, con Johnson appena entrato che commette due falli in due minuti e Larranaga che non riesce ad entrare nei giochi. Gli emiliani iniziano a prendere coraggio e Alvin Young decide di salire in cattedra, dato che Marigney è costretto in panchina per 3 falli. Entra nel vivo anche Ortner, che da non pochi problemi ai lunghi bianconeri. La Trenkwalder mette il naso avanti per non toglierlo più fino alla sirena che manda tutti negli spogliatoi sul 39:44.


(foto Legadue, Ciamillo/Castoria, Mari)
Secondo tempo...
Al rientro in campo Reggio Emilia continua a giocare la sua pallacanestro, fatta di difesa durissima e semplici, ma efficaci, schemi in attacco. Ortner è da applausi per la concretezza sotto canestro. Caserta continua a farsi battere puntualmente in 1vs1 dagli emiliani e in attacco non riesce a far girare al meglio la palla. Childress fa degli erroridi troppo battendo le rimesse, invitando a nozze in contropiedisti di Marcelletti, che scavano il break, che la Pepsi non sembra riuscire a colmare. Reggio Emilia tocca anche il massimo vantaggio sul +14 (47:61). Johnson sulla sirena di quarto rende meno pesante lo scarto che chiude la terza frazione sul 57:69.

L’ultimo quarto è una lunghissima angoscia per i tifosi casertani, che come al solito erano accorsi in tantissimi per vedere la loro squadra del cuore. Il solo Raymond Tutt sembra crederci, e piazzando 3 canestri in fila ad altissimo coefficiente di difficoltà, riporta i suoi a -8 a 6’ dalla fine, risvegliando l’entusiasmo del PalaMaggiò. Ma a spegnerlo ci pensano i mortiferi Marigney e Ortner (22 e 18 punti), che chiudono definitivamente il conto, lasciando alla Juve solo i fischi di uno spazientito pubblico. Il punteggio finale è 77:89 per Reggio Emilia, che molto probabilmente condanna la JuveCaserta agli ennesimi playoff.




Parole chiave: News , Basket , Reggio Emilia , LegaDue , Pepsi , Caserta , trenkwalder , cronache legadue 2007-08 , febbraio 2008 , 17 febbraio 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
i tappi
Tutti i club