Sito Basket
 

 
Vanoli Soresina-Carife Ferrara 93-89
Ryan porta Soresina in vetta alla classifica

Pubblicato da: Massimo Rossi on 26th Novembter 2007

Grande colpo d’occhio al Palasomenzi per il tanto atteso big match di giornata; a spuntarla è Soresina dopo un tempo supplementare. Grazie a questa vittoria e alla contemporanea sconfitta di Sassari la Vanoli si ritrova da sola in vetta alla classifica.
Ferrara deve rinunciare a Jamison e coach Valli schiera in quintetto Foiera, per Soresina solito quintetto iniziale.
L’avvio è di marca biancoblu grazie a Lollis e ad una tripla di Cusin: 5-0. Ferrara risponde subito con un controbreak di 5-0 e ritorna subito in parità. Gara dal ritmo alto sin dalla palla a due, le due contendenti mettono sul parquet grinta e intensità. Morri comanda la regia e Soresina prova ancora a scappare: Valli vede i suoi in difficoltà e sul 15-98 chiama time out per fermare la furia Soresina.



Collins
Collins (foto Legadue Ciamillo/Castoria, Zovadelli)
Il minuto di sospensione ha l’effetto sperato e Collins offre ai compagni Farabello e Zanelli due tiri da tre piedi per terra che gli emiliani non sbagliano tenendo la loro squadra in gara. Soresina gestisce male l’ultimo possesso del primo quarto sbagliando a dal perimetro con Morri e sul ribaltamento di fronte Mazzola infila da due punti sulla sirena: 25-23 Vanoli.
Il secondo periodo inizia bene per gli ospiti che puniscono ogni errore di Soresina e con un parziale di 9-0 si portano in vantaggio di due lunghezze: Cioppi è costretto a chiamare time out. Non sortisce effetti il time out Vanoli perché è ancora Ferrara a condurre le danze e ad allungare sul 31-27; in 5’ i padroni di casa han segnato solo 2 punti! Piove sul bagnato in casa biancoblu, Gigena commette tre falli in meno di 60 secondi e Cioppi giustamente lo richiama in panchina.Confusione totale per la Vanoli che subisce ancora dalla lunetta; questa volta a finalizzare è Foiera che regala ai suoi il massimo vantaggio sul 37-27. Cambia quintetto Cioppi reinserendo Morri per lo spento Giadini e la mossa si rivela subito decisiva: prima si porta sul –4 e poi grazie a due liberi di Ryan e alla tripla di Reynods Soresina ricuce lo strappo e torna a condurre 42-41. E questo è anche il punteggio con cui le contendenti vanno al riposo lungo.
Come successo fin dalle prime battute, alla ripresa del gioco, nessuna delle due formazioni riesce a produrre un break significativo e la gara procede in perfetto equilibrio.



Zanelli infila la sua terza tripla e mantiene la gara sui binari di assoluta parità: 49-49. Soresina si porta in vantaggio con una tripla da otto metri di Reynolds e sembra aver trovato la spinta decisiva, ma non è così perché alla tripla di Ryan risponde subito con la stessa arma Nnamaka: 57-56.
L’equilibrio regna sovrano e le due squadre dimostrano di valere appieno la loro posizione in vetta alla classifica.
Il terzo quarto si chiude appannaggio di Ferrara sul 60-58 dopo un’ottima azione offensiva chiusa da Masoni.
Ultimo quarto che inizia con Soresina che chiude ogni varco difensivo e riduce di una lunghezza il divario dagli estensi. Fa il suo ritorno sul parquet Giadini, ma questa volta non è dannoso come nel precedente spezzone di gara, anzi, regala la nuova parità ai suoi facendo ½ dalla lunetta.
Soresina, raggiunto il pareggio, prova a scappare con 4 punti filati dell’italo-argentino Gigena, ma è un fuoco di paglia perché, come accaduto durante tutto il match Ferrara ritorna in parità e con due liberi di Collins porta la gara all’overtime!
Il supplementare si apre con due liberi per parte; per Ferrara finalizza Zanelli, sulla sponda biancoblu ci pensa Morri a mantenere il distacco inalterato.
Cusin stoppa magistralmente un’entrata a canestro di Foiera infiammando il Palasomenzi che crede nella vittoria, ma nell’azione offensiva, Soresina, non produce niente e dalla parte opposta Nnamaka raccata un prezioso rimbalzo offensivo tramutandolo in due punti d’oro: in questa azione Morri si infortuna ed è costretto ad abbandonare il campo. Lollis commette il suo quinto fallo ed è costretto a sedersi in panchina. Sui conseguenti liberi Foiera non sbaglia e si va sull’83-81. Sembra la fine quando, a 1’40’’ dalla fine Collins segna, dopo 43 minuti la sua prima tripla del match portando Ferrara in vantaggio di 5 punti. Ma Ryan dalla parte opposta imita il collega e infila da 3, ancora meno due Soresina. Rimbalzo in difesa e questa volta è Giadini, tutto solo nell’angolo, a punire la difesa estense: Palasomenzi in delirio: 87-86 Vanoli!
Ed è ancora Ryan a mettere la parola fine sul match quando inventa l’ennesima bomba subendo pure fallo e chiudendo il gioco da 4 punti!
Soresina vince il bigmatch meritatamente, Ferrara esce sconfitta ma a testa alta conscia di aver sprecato forse più del dovuto.



I tabellini
Vanoli Soresina: Lollis 17, Morri 12, Reynolds 20, Cusin 10, Ryan 13, Gigena 8, Portaluppi 2, Cazzaniga 4, Giadini 7.

Carife Ferrara: Farabello 12, Nnamaka 13, Allegretti 5, Collins 15, Foiera 11, Masoni 4, Sacchetti 6, Mazzola 2, Zanelli 21.

Le pagelle:
Vanoli Soresina:
Lollis 7: gioca un buon primo tempo, poi nella ripresa cala vistosamente anche gravato dal problema falli. Segna comunque 17 punti, raccatta 8 rimbalzi e chiude con un 23 di valutazione.
Morri 7,5: inizia alla grande servendo assist da manuale del basket. Quando esce lui Soresina soffre e concede troppo agli avversari. Nell’overtime si fa male e deve abbandonare il parquet.
Reynolds 7,5: cerca spesso la conclusione, ma rispetto ad altre volte è meno preciso facendo solo 6/14 ma segna due triple pesantissime che entrambe valgono il sorpasso. Alla fine segna 20 punti ed è il miglior marcatore di Soresina.
Cusin 7,5: entra in campo con gli occhi infuocati per far bene di fronte alla sua ex squadra. Partita sontuosa e di grande intensità: 10 punti e 4 rimbalzi di capitale importanza.
Ryan 8: il voto è per la tripla con fallo che decide la partita, per il resto della serata è ben arginato e trova pochi spazi dal perimetro ma regala a Soresina una vittoria pesantissima e uno storico primato.
Gigena 6: fa 3/7 dal campo sbagliando i due tiri dall’arco che si prende. Serata non delle migliori, ma il suo contributo lo dà sempre anche quando in un amen colleziona tre falli.
Portaluppi 5,5: segna i due liberi che chiudono definitivamente la partita. Gioca 14’ minuti nei quali non segna mai dal campo e appare un po’ avulso dal gioco di questa Vanoli.
Cazzaniga 6: poco minutaggio anche per lui merito della serata super di Cusin che lo lascia ai margini della partita. Perde 3 palle e non è da lui.
Giadini 7: inizia male, non riesce a far girare la squadra che in vantaggio di 7 punti sbaglia troppo e subisce un passivo pesante. Al rientro invece è fondamentale, tiene benissimo Collins e infila due triple pesanti di cui una nel supplementare.
Cioppi 8: se la squadra si ritrova in vetta alla classifica e ha battuto sia Reggio che Ferrara il merito è suo: non sbaglia una mossa, piazza Giadini su Collins arginando il folletto ferrarese.



Reynolds
Reynolds (foto Legadue Ciamillo/Castoria, Zovadelli)
Carife Ferrara:
Farabello 7,5: un signore giocatore, fa 4/6 da tre punti e cattura 4 rimbalzi.
Nnamaka 7: inizia maluccio la partita poi si riprende alla grande sbagliando poco o nulla. Chiude con 13 punti e ben 7 rimbalzi.
Allegretti 6: 24 minuti in campo dove realizza 5 punti anche se in difesa raccoglie solo 3 rimbalzi.
Collins 6,5: serata al di sotto del suo rendimento standard. Segna la sua prima tripla al minuto 43 però in assenza di Jamison si prende parecchie responsabilità.
Masoni 6,5: segna solo 4 punti ma quando calca il parquet non demerita affatto. Recupera anche 2 palloni.
Foiera 7: 9 dei suoi 11 punti arrivano dalla lunetta. Molto presente in area dove subisce ben 6 falli anche se al tiro non è precisissimo.
Sacchetti 6: sotto lo sguardo vigile di papà Meo disputa una discreta partita chiudendo la sua serata con 6 punti.
Mazzola 6,5: gioca solo 7 minuti ma dimostra, seppur alla sua giovane età, di avere le doti per poter diventare un ottimo giocatore.
Zanelli 8: miglio realizzatore dei suoi e della serata, a tratti immarcabile e implacabile. Percorso netto dall’arco e dalla linea della carità: senza Jamison e con Collins abulico si prende il palcoscenico tutto per sé e tiene a galla fino alla fine la sua squadra.
Valli 8: come detto per il suo collega sbaglia pochissimo inserendo sempre gli uomini giusti al momento giusto. Viene tradito dalla scarsa vene offensiva di Collins, ma ha in mano una signore squadra.





Parole chiave: News , Basket , LegaDue , Carife , Ferrara , Vanoli , Soresina , 2007-08 , cronache legadue 2007-08 , novembre 2007 , 26 novembre 2007




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
la fortezza
Tutti i club