Sito Basket
 

 
Carmatic Pistoia-Cimberio Varese 71-73
Colpo Varese, Pistoia cede nel finale

Pubblicato da: Francesco Pagliai on 20 Ottobre 2008

(foto Legadue Ciamillo/Castoria, DErrico)
Al termine di una partita tiratissima la Cimberio opera il blitz esterno sul parquet della Carmatic e si mantiene in vetta alla classifica a punteggio pieno insieme alla Fileni Jesi.
I quintetti iniziali sono quelli classici, con Infanti che va a marcare stretto Childress, mentre dall’altra parte è inizialmente Gergati a cercare di limitare la regia di Darby. L’inizio è molto a rilento per entrambe le squadre, infatti dopo la bomba in apertura di Galanda e il canestro di Infanti il punteggio rimane inchiodato per diversi minuti su un misero 3-2 Varese. L’ingresso di Rabaglietti e Toppo scuotono Pistoia che opera il primo mini break (10-5), ma la Cimberio apre il fuoco dall’arco e infila a ripetizione la retina con Childress, 2 volte Martinoni e Dickens, poi è un brillante Passera a gestire bene il gioco e a portare i suoi sul +8 a fine primo tempino. La squadra di Lasi fatica parecchio in attacco con Darby e Kazlauskas ancora abulici e con Tyler ben al di sotto delle precedenti prestazioni; tocca quindi ad un intraprendente Rosselli ben supportato da Rabaglietti a ricucire lo strappo e riportare a stretto contatto i biancorossi di casa fino ai 5 punti di Kazlauskas che timbra il sorpasso prima dell’intervallo. La ripresa mostra una crescente aggressività difensiva degli uomini di Lasi che concedono solo 9 punti nel terzo tempino a Varese; Toppo è assai propositivo e martella dalla media distanza, Rosselli chiude un veloce contropiede e Pistoia sale fino al 45-36 al 27’. Nell’ultimo quarto di gara capitan Galanda riduce il gap di Varese fino al -3 prima di uscire per falli, Rabaglietti dalla lunetta tiene ancora lontano la Cimberio (57-50), ma qui ci sono 3’ di blackout, complici anche un paio di fischiate assai contestabili, della Carmatic che subisce un terrificante 13-0 di parziale frutto di 2 triple di Childress e Nikagbatse che sembra chiudere il match (57-63 al 37’). Si sveglia finalmente Darby e con una incontenibile fiammata segna 7 punti consecutivi che impattano nuovamente la gara a quota 66 a poco più di un minuto dalla sirena; Tyler perde un rimbalzo difensivo e sulla successiva rimessa con 2” sul cronometro dei 24 è Dickens a trovare il jolly del 68-66. Pistoia pasticcia di nuovo in attacco e il fallo antisportivo fischiato poco dopo a Rabaglietti pesa come un macigno; la Carmatic ha l’ultima possibilità con Darby in lunetta sul -3 a 5” dal termine, segna il primo e sul volontario errore al secondo tentativo Kazlauskas per un’inezia non riesce a conquistare il rimbalzo con Childress che fa terminare la gara col pallone in mano.
Seconda sconfitta consecutiva per Pistoia che come a Jesi cede in volata e recrimina per l’occasione gettata al vento, specialmente sul +7 con 5 minuti da giocare. Ancora una volta è la deficitaria percentuale al tiro da fuori (2/16) una delle gravi lacune in questo inizio di stagione; pesano anche come macigni le 21 palle perse e la serata sottotono di Tyler. I migliori per la Carmatic sono stati sicuramente Toppo e Rosselli; il capitano ha fornito una prestazione eccellente con 12 punti (6/7 al tiro) e 9 rimbalzi in appena 19’ di impiego, minuti che dovevano essere sicuramente di più vista la discontinuità di Kazlauskas. Grintoso come al solito Rosselli che all’occorrenza si è adattato anche play, ottime iniziative in entrata e alcuni assist davvero deliziosi; da rimarcare la più che discreta gara di Rabaglietti che partito dalla panchina è subito entrato in gara, conquistando parecchi falli (8/10 dalla lunetta) e ritagliandosi parecchio spazio nei momenti clou. Su Darby non ingannino le cifre (19 punti e 24 di valutazione), dato che per gran parte della gara il play americano ha convinte ben poco; gravato di 3 falli prima dell’intervallo non è riuscito a prendere in mano la squadra forzando parecchio da fuori in transizione, certo gli ultimi minuti sono stati di gran classe, ma ci si aspetta molto di più da uno della sua caratura. Per Santolamazza dura davvero poco la gara: 5 falli in appena 9’ e un apporto mancato in regia; anche l’altro colored pistoiese Tyler è stato ben meno incisivo rispetto alle prime due gare; un paio di canestri dei suoi e 8 rimbalzi, ma solo 9 punti e soprattutto ben 9 palle perse che sono veramente troppe. Così così Kazlauskas: il biondo lituano si sbatte moltissimo in difesa su Galanda collezionando anche 4 recuperi, ma in attacco incide ancora troppo poco con un solo canestro su azione (1/6 al tiro); Infanti limita parecchio Childress nel primo tempo, ma pecca di lucidità al tiro e le sue triple mancano moltissimo alla causa biancorossa.
Coach Pillastrini può esultare per questa sudata vittoria ottenuta con un rush finale propiziato da Childress; è il professore con due triple micidiali a portare l’inerzia della gara a proprio favore e una gestione magistrale dei palloni decisivi nel finale. Il play varesino era stato ben limitato nella prima frazione da Infanti, poi con classe è riuscito ad emergere proprio nel momento topico, chiude con 17 punti e 20 di valutazione. In cabina di regia ha condotto una gara positiva Passera che, nonostante qualche palla persa di troppo, ha distribuito bene il gioco (4 assist); importante l’apporto dalla panchina di Martinoni e Cotani che con due triple a testa hanno martellato la retina da fuori con il secondo che ha anche messo 2 liberi pesantissimi nel finale. A sprazzi è andato Dickens, con la sua prestanza fisica si è fatto sentire sotto i tabelloni (8 rimbalzi), ma soprattutto ha timbrato un canestro di importanza capitale sul 66 pari. Nikagbatse è stato praticamente nullo per gran parte di gara, poi nell’ultimo quarto ha sparato due siluri micidiale dall’arco che hanno pesato parecchio sull’esito finale della gara. Per Galanda una gara condizionata dai falli con il trio in grigio che lo toglie dai giochi con ancora 5’ sul cronometro; in precedenza era stato lui ad aprire la gara e ad aprire la rimonta di Varese nell’ultimo quarto, termina con 11 punti e 6 rimbalzi. Apporto limitato di Boscagin con appena 4 punti e 1/9 al tiro in 20’ e di Gergati che partito in quintetto si è occupato essenzialmente di disturbare Darby nella costruzione del gioco.
Male la terna arbitrale: conduzione di gara assai discutibile con gli ultimi minuti che vedono la Carmatic recriminare, e non ha tutti i torti, per un paio di fischi dubbi specialmente per un infrazione di piede di Darby che si avviava in contropiede con successiva tripla di Nikagbatse, per un “passi” di Dickens non fischiato e per l’antisportivo di Rabaglietti apparso troppo fiscale. In precedenza avevano per la verità concesso troppo a Kazlauskas in difesa su Galanda.
Davanti alle telecamere di RaiSport si è presentato un pubblico come sempre caldo e numeroso sugli spalti del Palafermi, con la curva a seguire tutta in piedi gli ultimi tesissimi minuti di gara; grande delusione alla fine, ma la squadra è uscita comunque tra gli applausi dei propri tifosi. Qualche sfottò di troppo frutto di antichè rivalità fra i Red Devils e il gruppo di una ventina di supporters giunti da Varese.
Prossimi incontri: Pistoia per il riscatto va a far visita ad Imola, mentre Varese è attesa dal confronto interno con Rimini per mantenere il primato.

CARMATIC PISTOIA - CIMBERIO VARESE 71 73 (15-23; 34-33; 49-42)

CARMATIC PISTOIA: Darby 19 (7/8, 1/4), Santolamazza (0/1), Tyler 9 - (4/6, 0/2), Rosselli 12 (5/7, 0/4), Toppo 12 (6/7), Baroncelli, Infanti 2 (1/6,: 0/2), Rabaglietti 10 (1/2), Kazlauskas 7 (0/2, 1/4), Ancillai ne. All. Lasi.
CIMBERIO VARESE: Passera 4 (1/4, 0/1), Boscagin 4 (1/5, 0/4), Antonelli ne, Galanda (2/5, 2/5), Gergati (0/1), Martinoni 6 (0/2, 2/2), Cotani 10 (2/2 da tre), Childress 17 (1/2, 3/6), Dickens 13 (5/10, 1/3), Nikagbatse 8 (0/3, 2/5). All. Pillastrini.

ARBITRI: Pasetto di Firenze, Terreni di Vicenza, Conti di Firenze.

Tiri da due Pt 24/39 - Va 10/32
Tiri da tre Pt 2/16 - Va 12/28
Tiri liberi Pt 17/22 Va 17/20
Rimbalzi Pt 38 Va 33.
Spettatori: 2700 circa

MVP: Randolph Childress (Cimberio)





Parole chiave: News , Basket , Varese , LegaDue , Cimberio , Pistoia , Carmatic , 2008-09 , ottobre 2008 , cronache legadue 2008-09 , 20 ottobre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

News
JOIN THE GAME – ALICE CUP, I VINCITORI DELLO SCUDETTO 3 vs. 3
FINALI A JESOLO DAVANTI A 2.500 PERSONE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
I PLAY OFF INIZIANO
MARTEDì 19 GARA 1 AL PALAVERDE

Legadue
HAREM SCAFATI - PRIMA VEROLI
L’Harem pronta per la gara3

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

Fronte del Basket

NBA. Le cento migliori azioni

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
LeBronJames23
Tutti i club