Sito Basket
 

Fastweb Casale Monferrato-Prima Veroli 65-63
Successo sofferto per i padroni di casa

Pubblicato da: Nicola Rustichelli on 10 Novembre 2008

La Fastweb allunga la striscia di vittorie riprendendosi con Veroli i due punti smarriti nel caos del PalaPentassuglia di Brindisi alla prima giornata di campionato.
Domenica, infatti, la rimonta è stata firmata da Mathis, Formenti and company, con i giallorossi della Prima Veroli che a cinque minuti dalla sirena, avanti di sette lunghezze, stavano già accarezzando il sogno della prima vittoria esterna in stagione.
Invece la Fastweb di coach Crespi ha stretto qualche vite in difesa firmando un parziale di 11-2 che le ha permesso di strappare la vittoria sul filo di lana, seppure tra le recriminazioni dei ciociari per le decisioni degli arbitri negli ultimi concitati secondi. Clamorosa l’infrazione di campo sulla rimessa della Fastweb a 1 secondo dalla fine, non rilevata dalla terna in grigio.
Partita in equilibrio fin dalla palla a due con Veroli che si presenta con Jerome “the chief” Allen, talentuoso play con lunghi trascorsi in A1, appena sbarcato in Italia. Partirà dalla panchina.
In campo, a dettar legge, c’è invece il giovane Kyle Tyrrel Hines, un gattone che si avventa su ogni rimbalzo e manda un paio di volte fuori giri il povero Smith che dopo due falli (e canestro subìto) si va ad accomodare in panchina. Il primo quarto è un braccio di ferro tra Hines e Simone Pierich che siglano parziali e controparziali mantenendo le squadre a contatto nel punteggio.
Partita a tratti troppo fallosa, costellata da errori. La Fastweb fatica a scappare via e patisce la difesa aggressiva degli uomini di coach Andrea Trinchieri.
Allen trova il giusto ritmo e inizia a mostrare la sua classe, ben affiancato da Michele Mian e dal franco-israeliano Afik Nissim. Il quintetto con quattro piccoli e Hines da pivot è quello che mette più in difficoltà la Junior e permette a Veroli di ricucire ogni volta gli strappi dei padroni di casa.
Bisogna attendere il terzo periodo di gioco per rivedere sul parquet Jamar Smith che, zitto zitto, mette punti a referto facendo la voce grossa sotto le plance. Le bombe di capitan Formenti danno il massimo vantaggio a Casale che vola sul +10.
Il momento è delicato ma la Prima Veroli reagisce con veemenza e sull’asse Nissim-Allen confeziona l’8-0 che riporta le squadre a contatto sul 47-46 in chiusura della terza frazione.
Jerome Allen non a caso è soprannominato “il capo” e nei minuti decisivi prende per mano i laziali e comincia a dettar legge. La Fastweb si smarrisce, stritolata nelle spire dell’asfissiante difesa a uomo studiata a tavolino da coach Trinchieri. Fantoni, catechizzato da Crespi, va a sedersi in panchina dando spazio al veterano Rodger Farrington. Dowdell, strepitoso nelle gare esterne fino a qui giocate, non regala le stesse magie agli appassionati del PalaFerraris. Contro la Prima è addirittura assente non giustificato per lunghi tratti dell’incontro e solo nell’ultimo periodo di gioco torna a farsi vedere con un paio di zingarate in area pitturata nel momento più delicato del match, con gli ospiti issati sul +7 a cinque minuti dalla sirena.
Sono proprio i 300 secondi finali a segnare il ritorno della Fastweb che, in contro tendenza rispetto ad altre situazioni, non concede più nulla agli avversari. La bolgia del PalaFerraris facilita la confusione dei giocatori di Veroli che si vedono chiudere gli spazi a canestro. Il parziale è devastante: 11 a 2 per la Junior grazie ai rimbalzi della coppia Smith-Farrington e ai canestri di uno splendido Donte Mathis. Allen, invece, dopo una gara eccellente, nel finale tenta qualche giocata solitaria di troppo, finendo nella rete difensiva rossoblu. Solo l’imprecisione ai liberi dei lunghi casalesi regala un’ulteriore brivido a 3 secondi dalla fine con Mathis a spingere fuori campo Jerome Allen con un intervento al limite del fallo.
Niente tiro della disperazione per Veroli che vede sfumare una vittoria che non avrebbe affatto demeritato. Il match si chiude 65-63 e la Fastweb balza avanti in classifica, a quota 8 punti, in compagnia della sorpresa Scafati, immediatamente dietro alla coppia Varese-Jesi.
E domenica sera, posticipo in diretta tv su Rai Sport Più, avrà la possibilità di allungare la striscia positiva contro il fanalino di coda Edimes Pavia dell’ex Bernd Volcic.





Parole chiave: News , Basket , Casale Monferrato , LegaDue , Fastweb , Veroli , 2008-09 , cronache legadue 2008-09 , novembre 2008 , 10 novembre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Alice Cup
JOIN THE GAME ALICE CUP, LA FINALE A JESOLO
Nella splendida cornice di Jesolo (Ve) si è svolta la Fase Finale di Join the Game - Alice Cup

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Virtus Bologna
Tutti i club