Sito Basket
 

 
Harem Scafati-Reyer Venezia 63-71
Ai padroni di casa non basta un grande Salvi

Pubblicato da: Piervincenzo Costabile on 20 Ottobre 2008

Carrizo
Carrizo sulla destra (foto Legadue Ciamillo/Castoria, Delise)
HAREM- UMANA 63-71
HAREM SCAFATI: Cantone 2 (1/1 da 2, ), Matrone ne, Lenzly 11 (1/4 da 2, 2/7 da 3), Salvi 23 (5/10 da 2, 4/9 da 3), Busca (0/1 da 3), Gugliotta 2 (1/2 da 2, ), Santarossa 7 (2/2 da 2, 1/4 da 3), Ndoja 5 (1/3 da 2, 1/1 da 3), Sneed 2 (1/2 da 2, ), Davis 8 (2/7 da 2, 0/3 da 3), Guadagnola ne, Eliantonio 3 (0/1 da 2, 1/3 da 3). Coach: Gramenzi.

UMANA VENEZIA: Rombaldoni 11 (3/3 da 2, 1/5 da 3), Lazzaro ne, Causin 10 (2/3 da 2, 2/4 da 3), Farioli 6 (2/3 da 2, 0/1 da 3), Green 12 (6/7 da 2, 0/1 da 3), Meini 4 (1/2 da 2, 0/3 da 3), Alberti 11 (3/4 da 2), Prandin ne, Bougaieff 10 (4/6 da 2), Carrizo 7 (2/4 da 2, 1/3 da 3). Coach: Dalmasson.

ARBITRI: Caroti G., Ciano E., Masi A..

PARZIALI: 14-18, 29-41, 49-57, 63-71.

Venezia passa con pieno merito al Palamangano dove la truppa di coach Gramenzi paga un inizio di gara troppo “molle” e poi non riesce mai a rimettere le cose a posto evidenziando un gioco d’attacco piuttosto confuso che costringe gli esterni a forzare tutte le conclusioni.
Scafati parte con Lenzly, Salvi, Busca, Sneed e Davis mentre Venezia, che deve fare a meno di George, infortunato alla caviglia, si schiera con Rombaldoni, Green, Alberti, Bougaieff e Carrizo.
Dopo un inizio con molti errori da ambo le parti Venezia con una tripla di Rombaldoni si porta sul +9 (6-15 all’8’) ma due triple di un comunque evanescente Salvi mantengono Scafati in linea di galleggiamento ed il primo quarto si chiude 14-18 per i lagunari.
All’inizio della seconda frazione, i gialloblù pareggiano (18-18 al 12’) ma si tratta di un fuoco di paglia perchè Venezia vola (18-26 al 14’).
Scafati è incapace di attaccare la difesa schierata ospite con Sneed che non riceve mai un passaggio e Davis che sparacchia inutilmente da fuori insieme a Lenzly e cosi Venezia arriva al massimo vantaggio 27-41 rintuzzato solo da due liberi di Lenzly a tempo scaduto.
Dopo il riposo lungo, la musica non cambia (35-50 al 26’) poi finalmente Scafati ha una reazione d’orgoglio e rimonta fino al 49-54 ma all’ultimo riposo si arriva ancora con Venezia avanti di 8 (49-57).
Nell’ultima frazione, Scafati si riporta ancora sotto per l’ultima volta (55-60 al 33’) ma non si può pretendere di vincere con un attacco anemico e senza idee e soprattutto senza mai servire i lunghi sotto canestro. Venezia così la porta a casa senza affanni.
Scafati ha palesato troppi problemi in attacco (è il peggiore del campionato) ed anche in difesa non ha brillato per aggressività (necessaria quando si difende a zona 1-3-1 molto ben attaccata dai ragazzi di coach Dalmasson).
E’ necessario per Scafati dunque un cambio di rotta perché in un campionato così equilibrato non si possono perdere troppi punti in casa.





Parole chiave: News , Basket , LegaDue , Scafati , 2008-09 , harem , reyer venezia , ottobre 2008 , cronache legadue 2008-09 , 20 ottobre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
bortolina
Tutti i club