Sito Basket
 

Chicago Bulls-Los Angeles Lakers 94-89
Bryant annullato, i Bulls volano con Deng

Pubblicato da: Alfonso Alfano on 20th December 2006

ChicaGO!.Superato in pieno il mini-esame di maturità. I Bulls, assieme a Phoenix, sono la squadra del momento, e si confermano come tale superando in casa i Lakers di Phil Jackson. La quinta vittoria consecutiva, la dodicesima nelle ultime tredici partite, arriva allo United Center al cospetto di una delle squadre che meglio hanno cominciato ad Ovest, e di Mr.Kobe Bryant capace di realizzare 98 punti nei due precedenti match, e con una media superiore ai 34 negli ultimi cinque. La chiave della vittoria è facilissima da trovare: Kobe si è fermato a 19 punti, vicinissimo al suo minimo stagionale di 15, e, soprattutto nel terzo quarto, è stato annullato dalle marcature asfissianti predisposte da Scott Skiles. Per il resto ci ha pensato il sudanese di nascita, Luol Deng (23 punti e 12 rimbalzi), con l'aiuto di Ben Gordon, ancora fuori dal quintetto iniziale (preferito Nocioni), ma capace di metterne 22.


Bryant
Bryant
Primo quarto...Parte meglio Chicago: è di Deng il primo canestro, seguito da quelli di Nocioni e Hinrich (solo 6 punti nel match), inframezzati dai primi due punti di Bryant. Radmanovic, però, mette la prima della partita e Brown finalizza il primo sorpasso Lakers. I Bulls prendono nuovamente il vantaggio grazie all'asse Wallace-Deng, capace di produrre due azioni spettacolari che costringono l'ex Phil Jackson a due time-out, uno breve, per richiamare l'attenzione di Radmanovic. I primi due punti di Gordon valgono il 16-12, e i due liberi di Luol Deng (10 punti nel primo periodo), portano la squadra di Skiles sul +6, massimo vantaggio per gran parte della partita. I Lakers reagiscono e prima della fine del quarto piazzano un parziale di 12-3 (il 3 è dovuto a un canestro e tiro libero di Ben Gordon), trascinati da Kwame Brown e da Kobe, che sembra in serata coi suoi 8 punti nei primi 12 minuti. E' 23-26.


Secondo quarto.Vujacic allunga il parziale all'inizio del secondo quarto con una tripla, ma un gioco da tre punti si Sweetney, riserva di Big Ben, e due punti di Gordon quasi ristabiliscono le distanze (28-29). Radmanovic e Maurice Evans riportano comunque a +5 i Lakers, e Skiles chiama il suo primo time-out. La partita non cambia granchè: gli ospiti danno l'impressione di poter piazzare da un momento all'altro un break importante, ma si limitano a gestire il vantaggio di 6-7 punti fino alla fine, aiutati anche da sei punti consecutivi di Brian Cook. Gordon riesce con una bella azione personale a fil di sirena ad accorciare sul 42-48.


Terzo quarto...Los Angeles prova subito a scappare a inizio terzo quarto: prima raggiunge tre volte il +9 (due con Parker e una con un gioco da tre punti di Brown) e poi allunga sul +11 (massimo vantaggio), con il nono punto di Luke Walton. Duhon e Deng mettono un pmini-parziale di 4-0 ma Kobe riporta in vantaggio i suoi di 9. Skiles chiama time-out e cambia il match. Un primo break di 10-3 riporta i "tori" sotto di due, con Gordon grande protagonista, mentre, qualche istante più tardi, Luol Deng riporta in vantaggio Chicago sul 70-69. Bryant chiude il terzo quarto con un libero, che stabilisce la parità assoluta.



Deng
Luol Deng
Quarto quarto...Skiles trova in Sweetney un inaspettato protagonista: i primi cinque punti, e otto dei primi dieci degli ultimi dodici minuti, portano la firma del 24enne centro, in assoluto dominio sul giovane Bynum. Dopo l'80-74, si vede anche una nostra ex conoscenza, Thabo Sefolosha, che lascia tutti a bocca aperta con una canestro da antologia. Kobe reagisce col grande orgoglio che lo caratterizza, e firma quattro punti consecutivi che fissano il punteggio sull'82-78 prima di un nuovo time-out. Duhon allunga con una tripla, ma Bryant, Parker e Brown (18 punti per Kwame), riescono a riportare sotto di tre i Lakers. Deng e Sefolosha riallontanano i Bulls, e lo svizzero fa anche cacciare per falli Kobe (non gli succedeva da pù di un anno), preso in giro dal pubblico dell'Illinois. Smush Parker schiaccia il meno tre, ma i due liberi di Ben Gordon a 10 secondi dal termine sanciscono la vittoria di Chicago: 94-89 il finale, Chicago è da prendere con le molle, e vale per tutti...
Punti: Deng 23, Gordon 22; Bryant 19, Brown 18
Rimbalzi: Deng 12, Wallace 7; Brown 12, Bynum 5
Assist: Wallace 7, Duhon 6; Walton 7, Bryant 4




Parole chiave: Los Angeles , Chicago , Basket , NBA , Kobe Bryant , Bulls , Lakers , Phil Jackson , cronache nba , 2006-07 , Ben Gordon , Luol Deng , Kwame Brown , Thabo Sefolosha , Scott Skiles , Smush Parker




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

News
JOIN THE GAME – ALICE CUP, I VINCITORI DELLO SCUDETTO 3 vs. 3
FINALI A JESOLO DAVANTI A 2.500 PERSONE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
I PLAY OFF INIZIANO
MARTEDì 19 GARA 1 AL PALAVERDE

Basket
L’Harem pronta per la sfida alla Dinamo
La gara n°664 valevole per gara1 delle semifinali play-off si giocherà domenica 17 maggio

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

NBA. Le cento migliori azioni

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
romani lottomatica
Tutti i club