Sito Basket
 

Dallas Mavericks-New Jersey Nets 102-89
SuperMavericks, sono sedici le vittorie consecutive

Pubblicato da: Alfonso Alfano on 7th March 2007

Dallas.Sedici, come le vittorie consecutive dei Mavs, record di franchigia e undicesima striscia vincente nella storia Nba. Ventitre le affermazioni di fila sul parquet amico, dove per ultimi sono caduti i Nets nonostante un match equilibrato e un Vince Carter al di sopra dei 30 punti. Dallas continua a stupire, portando sul 51-9 il bottino di questa fantastica stagione. Trascinati da Jason Terry e dalla prova solidissima di Nowitzki (ennesima doppia doppia), i Mavericks sono riusciti a spuntarla in una partita non facilissima, per merito di New Jersey che mai ha mollato ed ha lottato fino alla sirena finale.


Tra gli ospiti ampiamente prevista l'assenza di Jefferson. Coach Frank manda così in campo Kidd, Carter, Adams, Collins e Mikki Moore. I padroni di casa rispondono con Terry, Buckner, Howard, Nowitzki e Dampier. Jason Terry e Moore sono i primi ad iscriversi sul tabellino, e lo fanno con quattro punti a testa. Pregevole l'assist di Carter al suo lungo per il 4-4, così come è da manuale il piazzato dell'ex Raptor che vale il 6-7. Dallas trova più difficoltà del previsto in attacco, così deve ricorrere subito a Dirk. Nowitzki con 6 punti, di cui due frutto di un bellissimo jumper, propizia il parziale di 14-4 che fissa il punteggio sul 20-12 a quattro minuti dalla prima sirena. Da apprezzare anche la tripla di Buckner (uno dei sette texani in doppia cifra), frutto di un'ottima circolazione di palla. Sembra così tutto in discesa, ma un sussulto d'orgoglio di Vince Carter, fino ad allora disastroso al tiro, vale lo 0-4 che chiude il primo quarto sul 25-18. Terry e Moore top-scorers con nove punti.


terry
Jason Terry
Il parziale degli ospiti diventa man mano sempre più consistente, fino a raggiungere l'incredibile 0-14 con la tripla di Robinson. Nets in vantaggio di tre, ma Buckner rompe il ghiaccio dopo cinque minuti di astinenza. Curioso che proprio il canestro della guardia di Dallas, sia il principio di un nuovo 14-0, questa volta a favore dei Mavs. Vanno a referto Stackhouse, Howard e Harris, così i ragazzi di Avery Johnson riagguantano il +9 (39-30) con cui avevano chiuso i primi dodici minuti. Nonostante Carter si inventi un canestro, il vantaggio sale a 11 con due liberi di Nowitzki, ma il finale di periodo sorride nuovamente agli ospiti. Kidd mette il primo canestro dal campo con una tripla (11 punti, 8 rimbalzi e 8 assist), e viene imitato da Eddie House. New Jersey limita così i danni e chiude il primo tempo sul -6 (47-41).


La ripresa si apre con una rubata di Terry, che infila l'undicesimo punto personale, quello del 49-41. Non mollano i Nets, che ristabiliscono la parità con un break di 2-10. L'asse Carter-Moore produce punti e spettacolo, e questa volta a beneficiarne è Vince, che raggiunge quota 15. Sul 51-51 un nuovo sussulto dei Mavericks, dovuto a una tripla e a un assist, per Howard, di Jason Terry, non scoraggia più di tanto gli ospiti che si riportano in vantaggio sul 58-59, dopo che nell'azione precedente Harris (11 punti e 3 assist), aveva offerto un'assistenza spettacolare ancora a Josh Howard. Moore con un gioco da tre punti e ancora Carter firmano il 60-64, massimo vantaggio degli "orientali". La reazione è immediata: Stackhouse, un canestro con fallo di Terry, Nowitzki, una bomba di Buckner e il canestro finale di Harris ricapovolgono il punteggio, lanciando Dallas in vantaggio di 4 (72-68) al 36'.



Carter
Vince Carter
La partita si fa più tesa, frutto dell'estremo equilibrio nei primi tre quarti. Così i primi 3 minuti dell'ultima frazione registrano solo quattro punti di Eric Dampier (doppia doppia con 12 punti e 14 rimbalzi). Nachbar muove il punteggio per i suoi con due canestri dalla lunetta, ma una magia di Harris e due liberi del tedescone determinano il +10 sull'80-70. Kidd e una tripla di House riportano a cinque i punti di svantaggio, però con la stessa moneta rispondono Howard e Terry. Carter non molla e realizza ancora canestri da cineteca; Kidd lo segue e realizza la tripla per l'88-82. Il timeout a 2.52 dalla sirena precede lo schiaccione di Moore, che vale il -4. Nowitzki sente che non è più il momento di scherzare, e mette il suo classico tiro spegnendo un pò gli ardori degli avversari. Moore commette fallo in attacco con un blocco troppo vigoroso, e sul possesso successivo ancora Dirk, futuro Mvp, mette due punti con l'aggiunta del fallo subito che chiudono virtualmente il match. Non verrà più messa in discussione la vittoria di Dallas (102-89 il finale), che punta, in questo finale di regular season, solo ai record. I Nets rimangono noni nella Eastern Conference, e lotteranno con Indiana, New York e Orlando per gli ultimi due posti disponibili per i playoff.
Punti: Terry 24, Nowitzki 22; Carter 32, Moore 20
Rimbalzi: Dampier 14, Nowitzki 11; Kidd 8, Carter, Robinson 6
Assist: Nowitzki 5, Stackhouse 4; Kidd, Carter 8




Parole chiave: Mikki Moore , 7 marzo 2007 , Eric Dampier , Eddie House , Jerry Stackhouse , Josh Howard , Vince Carter , 2006-07 , Jason Kidd , cronache nba , Jason Terry , Dirk Nowitzki , New Jersey , Nets , Dallas , Mavericks , NBA , Basket




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
passignano bk
Tutti i club