Sito Basket
 

 
Philadelphia 76ers-Cleveland Cavaliers 97-105
Senza LeBron i Cavs espugnano Philadelphia

Pubblicato da: Davide Mamone on 27th January 2007

Philadelphia.Nella notte NBA, si sono incontrate ancora, a distanza di 2 giorni, 76ers e Cavaliers, al Cracovia Center di Philadelphia. Nell’Ohio finì 115-113 per i Sixers al termine di un match molto emozionante. Questa volta Cleveland, nonostante l’assenza di Lebron, trova il successo, completando una rimonta di ben 17 punti.


dalembert-ilgauskas
Dalembert-Ilgauskas
Philadelphia parte molto bene, sicuramente meglio degli uomini Cavs e il trio Carney-Iguodala-Miller apre il parziale di 18-7 con cui inizia il match, a 7 minuti dalla fine del quarto. Entrambe le squadre giocano molto male, a ritmi bassi e con tanti errori e solo due triple consecutive di Damon Jones, alzatosi dalla panca, risvegliano gli ospiti, che si riportano a -7 (17-24). Un controparziale di 8-2 aperto da un’imperiosa schiacciata di Carney (match da 14 punti, 10 rimbalzi e 3 stoppate il suo) su Marshall, porta avanti i padroni di casa. Il primo periodo di gioco, si conclude quindi sul 38-25 Philadelphia, che mostra superiorità sia al rimbalzo, che in attacco.


Il secondo quarto di gioco è segnato da un netto equilibrio, che dura almeno per i primi 7 minuti, sino a quando uno splendido alley-oop firmato Miller-Hunter riaccende gli animi del Cracovia Center e riporta i padroni di casa sul +11 (31-42). I Cavs però rispondono colpo su colpo e trovano un grandissimo Drew Gooden, che chiude il controparziale con il quale gli ospiti ritrovano il -7.
I ritmi del match rimangono comunque molto bassi, situazione di gioco ideale per Andre Miller, che prima dell’intervallo ha già 10 punti, 8 rimbalzi e 9 assist ed è lui, insieme a Smith il vero protagonista del parziale di 12-2 che chiude il secondo periodo sul 60-43 76ers con un +17 meritatissimo per i padroni di casa.



Partita chiusa? Neanche per idea. I Cavs iniziano nel terzo periodo una lenta, ma consistente rimonta; prima vanno sul -9 grazie a 4 punti in fila di Ilgauskas e al solito Golden, poi una splendida schiacciata di Hughes ai danni di Hunter porta i suoi ancora al -7, sul 58-65. Per i padroni di casa, 2 canestri di Korver e Iguodala provano a svegliare la loro squadra e Miller completa già da ora la sua settima tripla-doppia in carriera. Dall’altra parte, però, c’è ancora Damon Jones che, dalla panchina, mette altre 2 triple consecutive, tenendo a contatto gli ospiti. Il terzo periodo si chiude quindi sul 72-78.


gooden
Gooden
Nel quarto periodo, finalmente, si alza il ritmo del match. Una tripla di Marshall (grande prestazione dalla panchina la sua, con 17 punti e 9 rimbalzi) apre il periodo di gioco e i Cavs rientrano totalmente in partita. Nonostante i ritmi siano più alti, si sbaglia comunque moltissimo e i punti segnati nei primi 5 minuti sono veramente pochi. Ci pensa quindi ancora Marshall a portare sul -2 i suoi e Gooden, che chiuderà con 21 punti, 10 rimbalzi e 3 assist, completa la rimonta, sul 83-83. Il time-out chiamato dal coach di Philadelphia serve a poco o nulla, perché addirittura Wesley trova il primo vantaggio degli ospiti con l’unica tripla della sua partita (87-85). Il match si accende totalmente; Carney trova il -1 e il tredicesimo assist di Miller per Korver, riporta in vantaggio i padroni di casa. Il contro-sorpasso Cavs è firmato Gibson, che cambia offensivamente la partita dei suoi con 11 punti e 5 assist; qualche secondo dopo, una difesa stratosferica di Carney e il conseguente assist per Iguodala tengono a contatto Phila. Purtroppo per i padroni di casa, tutto ciò serve a poco o nulla; Hughes trova il +3 Cavs a 1 minuto scarso dal termine, Korver continua a sbagliare (chiuderà con 3-13 dal campo), Gibson e Gooden chiudono il match con un 4 su 4 dalla lunetta fondamentale. Finisce 105-97; vittoria fondamentale per i Cavaliers, che ritrovano il sorriso anche senza Lebron, mentre per i padroni di casa ennesima sconfitta, che può servire solo per guadagnare posizioni al prossimo Draft.




Parole chiave: Cleveland , Basket , NBA , Cavaliers , Zydrunas Ilgauskas , Andre Iguodala , 76ers , Philadelphia , Samuel Dalembert , cronache nba , Donyell Marshall , Joe Smith , 2006-07 , Daniel Gibson , Andre Miller , Larry Hughes , Drew Gooden , Kyle Korver , 26 gennaio 2006 , Dwayne Jones , Steven Hunter




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
I PLAY OFF INIZIANO
MARTEDì 19 GARA 1 AL PALAVERDE

Basket
L’Harem pronta per la sfida alla Dinamo
La gara n°664 valevole per gara1 delle semifinali play-off si giocherà domenica 17 maggio

Alice Cup
JOIN THE GAME ALICE CUP, LA FINALE A JESOLO
Nella splendida cornice di Jesolo (Ve) si è svolta la Fase Finale di Join the Game - Alice Cup

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

NBA. I giganti del campionato NBA

NBA. Le cento migliori azioni

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
vidivici
Tutti i club