Sito Basket
 

Asti-Castelletto 77-83 d1ts
Conti vero e proprio trascinatore

Pubblicato da: Roberto Guenzi, Ufficio Stampa Pall. Lago Maggiore on 26th Novembter 2007

Non era un campo facile quello di Asti, e la squadra di coach Passera ha mostrato tutto il suo valore, costringendo a una lunga ricorsa la Nobili SBS che alla fine la spunta dopo un supplementare grazie a un Paolo Conti di dimensioni gigantesche.

Dopo l'avvio positivo degli ospiti che colpiscono con Conti e Parente, la scena è tutta per Ferrari che porta subito in doppia cifra Asti sull' 11-5 a metà tempo. Ferrari è incontenibile con 10 punti nella prima frazione, ed Asti è brava a cavalcare l'onda dell'entusiasmo, grazie a una difesa asfissiante che obbliga gli ospiti a numerose perse o a conclusioni forzate. La Nobili SBS torna sotto sul 13-11 grazie all'unico lampo di Ganeto ma lui, come la squadra, soffre l'intensità del gioco dei padroni di casa che allungano dai liberi, dopo 8 fischi arbitrali contro Castelletto nei soli 10' iniziali. Con queste premesse il quarto si conclude con 4 liberi di Ferrari e 2 di Biganzoli, per il punteggio di 19-11 alla prima sirena.

Copione identico nella frazione successiva, con i ticinesi sempre asfissiati dall'intensità di Asti a cui si sommano le decisioni arbitrali avverse. Gasparello fa 7 punti nei primi 180" a cui solo Conti riesce a rispondere, fino a quando l'ennesimo fischio arbitrale genera le proteste della panchina, che sfociano nel tecnico che manda dalla lunetta Biganzoli per il massimo vantaggio interno sul 28-15 quando ancora non si è girata la boa di metà quarto. La reazione della Nobili è effimera e si risolve nei due canestri di Bianchi e Masieri. La guarda milanese, comunque mostra le prime iniziative vincenti che testimoniano la positiva vena realizzativa determinante per la rimonta del terzo quarto. Tuttavia è ancora Asti ad allungare sul finale di tempo grazie a Brezzo e Di Gioia per il 36-28 a soli 30" dalla sirena, quindi un gioco da 3 punti di Paolo Conti e Passera, appoggiando al tabellone, fissano il punteggio sul 38-31.

Pausa lunga e ossigeno per Castelletto che rientra in campo certamente più pronta e reattiva. I primi 3' trascorro sul filo dell'equilibrio con Ferrari e Conti a rispondersi colpo su colpo, fino al 44-36 firmato da Brezzo, che dà il via alla rimonta ospite. Rossetti,Bianchi,Masieri,Conti e Parente, questo è il quintetto che ribalta le sorti dell'incontro con un parziale di 0-12 in soli 2'30" che mandano la Nobili SBS in vantaggio sul 44-48. Sono 5 i punti di Masieri, 3 di Rossetti e 2 per Conti e Bianchi, ma sono innumerevoli i recuperi difensivi che mandano in black out Asti. È proprio la prestazione della guardia ex Borgomanero la chiave di volta della rimonta, capace di difendere con intensità e di proporsi in attacco come era solito fare con il binomio Nobili SBS. La risposta di Asti è tardiva e arriva solo con Soave ma il margine di Castelletto è lievitato velocemente fino a raggiungere il 50-57 a fine frazione con la tripla di Bianchi.

Il trend sembra essere tutto a favore per gli ospiti che controllano e colpiscono ancora dalla lunga con Conti e Bianchi, per il massimo vantaggio esterno sul 54-65. Proprio i due giocatori si devono sedere in panchina per il meritato riposo dopo il forcing dei minuti precedenti. A metà quarto il vantaggio per la Pallacanestro Lago Maggiore è ancora in doppia cifra (58-68), ma le tre tripla di Ferrari (2) e Di Gioia, unite al canestro di Brezzo e condite da diversi doppi possessi concessi da una difesa ospite disattenta nel taglia fuori difensivo rimettono in parità le sorti dell'incontro sul 69-69 con poco più di un minuto da giocare. Minuto che trascorre veloce, con molte emozioni date dai liberi dove Asti spreca la carta decisiva facendo 2/6 dalla linea della carità a fronte del 2/2 di Conti, decretando l'over-time.

Supplementare che si apre con assist di Bianchi e schiacciata di Conti che quindi decide di mettere il punto esclamativo su una prestazione sontuosa fatta di 10/14 da 2, 1/1 da 3, 5/6 dai liberi 10 rimbalzi e 3 assist.

Altri 2 punti del varesino sembrano mettere in fuga la Nobili ma Ferrari con la sua terza tripla consecutiva dicono no all'idea. Si gioca punto a punto con molti errori dalla lunetta da una parte e dall'altra. 77 pari a 2' dal termine dopo l'ultimo canestro dal campo di Ferrari, quindi i liberi di Rossetti e Conti (1/2 per entrambi) e quelli di Parente mettono in difficoltà i padroni di casa che non riescono più a rispondere decretando la vittoria della Nobili SBS. Sopra le righe la prestazione di Conti che nei minuti conclusivi spazza il proprio canestro non concedendo seconde opportunità a Passera e compagni e regalando la vittoria più sofferta di questo avvio di campionato a Castelletto

Vittoria di fondamentale importanza perchè permette a Ciocca e ai suoi ragazzi di mantenere la prima posizione in coabitazione con Treviglio e, in contemporanea, fa da ottimo viatico per il difficile proseguo di campionato con Vigevano, Forlì e Casalpusterlengo in rapida successione.

Parziali: 19-11, 38-31, 50-57,71-71



Asti: Brezzo 9, Giordano ne, Soave 2, Castelli 5, Biganzoli 13, Di Gioia 10, Savoldelli, Passera 4, Ferrari 25, Gasparello 9. All. Passera

Castelletto: Rossetti 10, Loro ne, Bianchi 19, Masieri 10, Cisse 1, Blardone ne, Mariani, Ganeto 5, Conti 28, Parente 20. All. Ciocca




Massimo Marchi: "E' stata una partita molto intensa, con Asti che ha sparato tutte le cartucce all'inizio. Abbiamo subito il gioco degli avversari per 25' ma poi abbiamo offerto 15' di basket ad altissimo livello, che ci ha permesso di recuperare il gap accumulato e di portarci in vantaggio. Non abbiamo avuto la freddezza necessaria per amministrare il vantaggio nei minuti conclusivi. Concedere 5 o 6 rimbalzi offensivi a loro nei minuti conclusivi del tempo supplementare è stata una nostra pecca che, con giocatori come Ferrari, Di Gioia e Biganzoli, non ci si può permettere. Siamo stati costretti al supplementare ma qui siamo stati molto freddi e bravi a portare a casa una partita molto complicata".


Andrea Bianchi: "Sono consapevole che il mio ruolo all'interno della squadra è differente dai ruoli che ricoprivo gli anni passati. Non mi è richiesto di avere un ruolo da protagonista nel punteggio, tuttavia oggi ho tirato molto bene, con buone percentuali, e sono riuscito ad essere molto utile anche sotto questo profilo. Asti è una squadra molto tosta, la conosciamo bene noi che arriviamo da Borgomanero, e lo ha dimostrato anche in questo avvio di campionato dove ha fatto sempre ottime prestazioni. Abbiamo fatto fatica ad entrare nella partita e loro nei primi due quarti hanno giocato molto bene, poi abbiamo cominciato a fare le cose di cui avevamo parlato durante la settimana e la partita ha cominciato a girare molto meglio. Peccato per gli ultimi 5 minuti dove ci siamo complicati la vita concedendo l'overtime e non chiudendo l'incontro".



Paolo Conti: "Sono contento perchè ho giocato una buona partita. Ci abbiamo messo un po' di tempo per identificare che tipo di gara era, ma sono molto soddisfatto perchè siamo riusciti a dimostrare che, anche quando le cose non vanno bene fin dall'inizio, siamo in grado di rimediare e ribaltare il risultato, facendo vedere che la posizione che attualmente occupiamo è meritata. Adesso ci aspetta un trittico molto complicato. Vincere oggi è stato un buon viatico, e ci dà maggiore tranquillità. Vigevano, Forlì e poi Casalpusterlengo sono una serie di partite molto complesse, ma con la vittoria di oggi andiamo a Vigevano sereni, permettendoci di dire che possiamo anche perdere, ma sono convinto che ci darà invece una marcia in più per il proseguo del campionato".

Interviste di Paolo Ballarin.




Parole chiave: News , Basket , Castelletto Ticino , 2007-08 , novembre 2007 , 26 novembre 2007




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
mizzica
Tutti i club