Sito Basket
 

 
Il punto su Pavia
La presentazione della squadra

Pubblicato da: Paolo De Marco on 3 Settembre 2008

Volcic
Volcic
L’estate pavese si ripete sempre monotona da tempo immemore: caldo, umidità, zanzare e, per gli appassionati di basket, la telenovela Comune-Società che tiene con il fiato sospeso diverse centinaia di fedelissimi in una ridda di voci, rumors, smentite…Già lo scorso anno dopo le esaltanti finali playoff con il Palaravizza ritornato ai fasti dei primo anni ’90 i tifosi hanno visto raggelati gli entusiasmi da voci assai poco simpatiche riguardanti la cessione del diritto sportivo. Quest’anno invece sembrava inevitabile giocare le partite interne in quel di Novara causa mancanza di infrastruttere adeguate in città, il tutto scongiurato in extremis grazie all’impegno del Comune per il rifacimento del parquet, la messa a norma dei seggiolini e la concessione di un’altra palestra per gli allenamenti in caso di sovrapposizione di orari con le altre società che sfruttano il Palazzetto dello Sport. Il tifoso dunque tira un sospiro di sollievo e si butta a capofitto nell’attività estiva preferita: il fantamercato…
Quest’anno si parte dall’allenatore, ma la fantasia ha poco spazio visto che da subito circola il nome di Stefano Salieri, pronto al grande salto dopo anni di lusinghieri risultati in B-1. Alla fine il matrimonio si fa, previa rescissione consensuale del contratto che legava ancora il coach alla Virtus Siena. E’ facile fare 2+2 e prevedere l’arrivo a Pavia di qualche pupillo di Salieri, come in effetti avviene: Marco Evangelisti, ala piccola dal tiro mortifero (20,2 punti di media lo scorso anno), Marco Ammannato, ala centro classe ’88, e Federico Zambrini, guardia reduce da un infortunio pronto a ritagliarsi spazio in lega-2.
Con questi 3 acquisti oltre alla conferma del neo-capitano Colussi (che ha rispedito al mittente offerte allettanti per essere il faro di questo progetto ambizioso) e di Thomas Mobley, sicuramente uno dei giocatori rivelazione dello scorso campionato ora che ha raggiunto la piena maturità cestistica, la squadra comincia a delinearsi.
Luca Bertolini da Novara completa la panchina tra gli esterni, mentre sotto canestro il nome che circola è uno solo: quello di Bernd Volcic, giocatore solido, esperto, pericoloso sia spalle che fronte a canestro, reduce da una buonissima stagione a Casale con oltre 11 punti in 30 minuti (e il 64% dal campo, per dare un’idea della concretezza del giocatore). Gli addetti ai lavori danno l’accordo per firmato già ai primi di Luglio ma l’ufficializzazione avviene solo un mese dopo, poco male, il tifoso lo sa e continua con il suo schema fatto di nomi e di X in tutti quei ruoli in cui il giocatore manca. La X più grossa è quella nel ruolo di playmaker, uno “spot” delicato da coprire ed anche in questo caso la scommessa è di quelle pesanti: Andrea Cinciarini da Montegranaro. Salieri gli consegna le chiavi della squadra in un sistema che sembra fatto su misura per lui. Le potenzialità per esplodere ci sono tutte, e la personalità non manca…
Risolto il nodo del playmaker mancano 2 tasselli alla nuova Edimes: la guardia titolare (USA), e il 4° lungo (passaportato). Ancora una volta nel primo caso il fantamercato tra tifosi non decolla, perché lo staff tecnico sembra da subito orientato su una certa tipologia di giocatore: Paul Marigney non è sicuramente il giocatore che spara 30-elli ogni sera ma è quello che vuole Salieri, cioè un giocatore già esperto del nostro campionato, in grado di dare una mano anche in regia, buon difensore e rimbalzista, e in più un bravo ragazzo che non dà problemi in spogliatoio (come Mobley del resto), scusate se è poco.
Completato il quintetto rimaneva solo una X da riempire, quella del giocatore di passaporto italiano: l’Edimes ha scelto Jeff Viggiano, 4 anni di NCAA vera a UMass e 2 esperienze in Europa in Polonia e Ungheria con ottime cifre. Finora il buon Jeff è il giocatore che ha suscitato più curiosità tra gli appassionati pavesi e, perché no, anche tra tifosi di altre squadre, con abbondante uso di Youtube per vedere un po’ di highlights. Di solito l’inganno è sottile, perché, ovviamente, negli highlights c’è solo il meglio e si fa sempre canestro, e allora si guardano i dettagli, il contorno…e quello che si vede nei video di Jeff sono i palazzetti pieni della Ncaa (non le palestre sperdute di Mr 74 punti…), un uso della mano debole, un rilascio di palla e un atletismo che lasciano ben sperare di aver pescato la matta.
Tecnicamente che Edimes sarà? Si vedrà una squadra, nel senso più vero del termine, con 10 giocatori intercambiabili in più ruoli, un’organizzazione maniacale sia davanti che dietro, tanto pressing e Mobley che partirà stabilmente da numero “4” (visto per larghi tratti lo scorso anno in quel ruolo) facendo valere la sua fisicità e il suo atletismo in difesa e la sua velocità sul primo passo in attacco.
L’Edimes al momento risulta godere di poco credito nei ranking che si stilano usualmente nel pre-campionato, ma gli ingredienti per essere la squadra rivelazione ci sono tutti.





Parole chiave: News , Basket , LegaDue , Edimes , Pavia , 2008-09 , settembre 2008 , 3 settembre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Alice Cup
JOIN THE GAME ALICE CUP, LA FINALE A JESOLO
Nella splendida cornice di Jesolo (Ve) si è svolta la Fase Finale di Join the Game - Alice Cup

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
avellino
Tutti i club