Sito Basket
 

 
Il punto sull'Enel Brindisi
Partita buttata via contro Jesi

Pubblicato da: Angelo Cavaliere on 22 Ottobre 2008

Amara sconfitta casalinga della “Enel Brindisi” per mano della compagine marchigiana della Fileni Jesi al termine di un incontro che ha richiesto la coda di un tempo supplementare e che ha visto prevalere la formazione di coach Zanchi per 93 a 85 , dopo che i tempi regolamentari erano terminati sul 75 pari. Ma i brindisini hanno di che mordersi le mani per non essere riusciti a chiudere una gara che li vedeva in vantaggio a 1’e 38’’dallo scadere dei tempi regolamentari , di 6 punti,sul punteggio di 75 a 69, concedendo prima a Maggioli e poi Ryan dei comodi tiri da 3 che rimandavano l’esito della gara ai rimanenti 5’. Epilogo che, a quanto pare, sembra destinato a ripetersi ogniqualvolta ci sono di mezzo le squadre di coach Zanchi. E’ infatti datata 22 maggio dell’anno in corso la sfida che vide prevalere incredibilmente la squadra di coach Perdichizzi contro il Latina all’epoca allenata dall’attuale coach della Fileni. Ma in questa occasione a sorridere e’ il coach veneziano, che con questa vittoria guida a punteggio pieno, sia pure in coabitazione con Varese, la vetta della classifica. L’Enel Brindisi, ultime ingenuità a parte, non era dispiaciuta affatto, anzi aveva disputato una buonissima partita per merito dei suoi principali terminali offensivi, vale a dire Marcus Hatten e Marco Killingsworth che hanno totalizzato 52 punti in due. Ripercorrendo il film della partita, c’e’ da dire dei primi 2 quarti che scivolavano via all’insegna dell’equilibrio, con Brindisi pronta a rintuzzare i tentativi di allungo dello Iesi, chiudendo in vantaggio di 3 sul punteggio di 26 sul 23. Vantaggio che alla fine del secondo quarto la Fileni ribaltava passando a condurre per 38 a 36. Ma la ripresa delle ostilità segnava decisamente una motivata e pimpante “Enel” che sotto la spinta soprattutto di Hatten, autore di giocate spettacolari, operava un allungo che la portava sul più 11 , prima che gli avversari riducessero il gap a 7 punti, sul punteggio di 65 a 58 per i padroni di casa. Anche l’ultimo e decisivo quarto sembrava poter arridere ai padroni di casa , ma Michele Maggioli, sino ad allora molto ben tenuto e sistematicamente raddoppiato, cominciava a sciorinare lampi della sua classe prendendo per mano i suoi ergendosi ad assoluto protagonista sia nell’area colorata che dalla distanza, ben supportato da Maestranzi e da Ryan che realizzavano i canestri decisivi che consentivano alla propria squadra di recuperare in extremis e giocarsi tutto al supplementare. Ma l’over time si rivelerà senza storie per i brindisini, incapaci di reggere la forza d’urto degli avversari e soprattutto incapaci di trovare delle soluzioni alternative ai due coloured che, a differenza di quanto successo nelle precedenti giornate, non venivano supportati dal nucleo dei giocatori “made in Italy”. Anche il lettone Porzingis, che sino ad allora si era molto ben adoperato nella fase difensiva, contenendo molto bene Cuffee, non riusciva ad essere incisivo nella fase realizzativa, così come lo era stato nei primi 3 quarti. A Jesi non rimaneva altro da fare che approfittarne per portare a casa una vittoria meritata . Ora Brindisi è attesa da doppio turno esterno impegnativo, a partire dalla gara in programma domenica 26 al palaravizza di Pavia dove ritroverà un’altra vecchia conoscenza degli ultimi 3 campionati di serie B, coach Salieri, anch’egli desideroso di riscattare la pesante battuta d’arresto dei suoi in quel di Rimini con uno scarto di 29 punti che non ammette repliche.




Parole chiave: News , Basket , LegaDue , Fileni , Jesi , enel , brindisi , 2008-09 , ottobre 2008 , 22 ottobre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Legabasket
REEBOK EUROCAMP 2009 UN PONTE PER IL DRAFT NBA
6/8 GIUGNO A LA GHIRADA, TREVISO

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
BRAVOROBY
Tutti i club