Sito Basket
 

 
Brindisi, colpaccio contro Soresina
Successo di misura nell'anticipo

Pubblicato da: Angelo Giordano on 9 Novembre 2008

Torna alla vittoria casalinga la Enel Brindisi dopo la precedente sconfitta maturata per opera dello Iesi e lo fa battendo una fortissima Soresina per 87 a 81 al termine di un gara, il cui esito e’ rimasto incerto sino alla fine del match, costante che oramai si ripete dall’inizio del campionato per la squadra brindisina. Ma si sapeva in partenza di una gara particolarmente ostica per l’Enel Brindisi al cospetto di un avversario che anche a Brindisi, seppur non in una delle sue giornate migliori, ha dimostrato per intero il suo valore che lo porta legittimamente a candidarsi a seria pretendente al salto di categoria., magari prestando in futuro maggiore attenzione alla voce”palle perse”che a fine gara saranno ben 23 e che, unitamente alla prestazione super di Hatten, hanno determinato la sconfitta in terra pugliese .Però e pur vero che quando si dispone di giocatori del calibro di Dante Calabria, o di Gigena per non parlare di Troy Bell e Rudy Mbemba, nessun risultato può essere precluso. La gara, disputata di sabato sera per permettere l’anticipo televisivo della Rai, parla di una partenza sprint della compagine brindisina che si portava subito sul 6 a zero, per poi farsi raggiungere subito dopo dalla Vanoli grazie a due triple, la prima delle quali portava la firma di Dante Calabria. Il primo quarto si esauriva col vantaggio dell’”Enel” Brindisi sul punteggio di 21 a 17, per merito soprattutto di un Marcus Hatten , autentico mattatore della serata, ben supportato in questo frangente da un ottimo” Picchio” Feliciangeli. Vantaggio che nel secondo quarto la squadra di coach Perdichizzi ribadiva sino a portarsi sul più 9 con ulteriore possibilità sulle mani di Hatten allo scadere del tempo, ma il folletto brindisino non riusciva a far “morire” la palla allo scadere dei ventiquattro secondi lasciando la possibilità di un ultimo tiro a Mbemba che da circa 20 mt effettuava il più incredibile dei canestri fissando il risultato sul 44 a 39. Proprio Mbemba , dimostrando di averci preso gusto con i canestri impossibili, all’inizio del terzo quarto metteva a segno un altro canestro da circa 9 mt proprio al termine dei ventiquattro secondi che faceva tornare prepotentemente la sua squadra in partita. Ma l’Enel Brindisi, trascinata da un super Marcus Hatten con la collaborazione di un sempre presente sotto le plance Killingsworth e anche grazie all’abnegazione di un ritrovato Ray Tutt, ne approfittava per scavare nuovamente un solco di 10 punti,che al 33’ sembrava potesse essere quello decisivo, sul punteggio di 69 a 59, gap nuovamente e completamente annullato dalla squadra di coach Cioppi che con Gigena prima e Troy Bell dopo si rifaceva sotto arrivando persino a mettere il muso davanti a 1’ e 6’’ dalla partita sul punteggio di 81 a 80.A questo punto entrava in scena nuovamente Marcus Hatten travestendosi da autentico giustiziere della squadra avversaria, realizzava il canestro della sicurezza del più quattro sul punteggio di 85 a 81 a 40’’ dalla fine prima che lo stesso ribadisse a giochi ormai conclusi i due tiri liberi finali. A fine partita proprio il folletto brindisino si meriterà la standing ovation del palaPentassuglia unitamente a tutta la prestazione della squadra tornata alla vittoria interna contro un avversario di prestigio.Di contro coach Cioppi a fine gara aveva da recriminare su alcuni episodi cruciali del match, su tutti il fallo non rilevato su Dante Calabria sul punteggio di 85 a 81




Parole chiave: News , Basket , LegaDue , Vanoli , Soresina , enel , brindisi , 2008-09 , cronache legadue 2008-09 , novembre 2008 , 9 novembre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Basket
L’Harem pronta per la sfida alla Dinamo
La gara n°664 valevole per gara1 delle semifinali play-off si giocherà domenica 17 maggio

Alice Cup
JOIN THE GAME ALICE CUP, LA FINALE A JESOLO
Nella splendida cornice di Jesolo (Ve) si è svolta la Fase Finale di Join the Game - Alice Cup

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
TEMPO DI SEMIFINALI PER BENETTON BASKET
Gara #1 di Montepaschi Benetton Basket si giocherà Sabato30

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
ECCO IOANNIS KALAMPOKIS, MISTER AGGRESSIVITA'
ESORDIO GIOVEDI' ALLE 20.30 AL PALAVERDE CONTRO TERAMO

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA. Le cento migliori azioni

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
PALL.VICOEQUENSE
Tutti i club