Sito Basket
 

 
La griglia di Legadue
Occhio alla Fastweb

Pubblicato da: Nicola Rustichelli on 1 Settembre 2008

Ghiacci
Ghiacci
Manca un mese alla prima palla a due della nuova stagione. Dopo un’intensa estate all’insegna del basket-mercato le sedici squadre iniziano a scaldare i motori dando il via ad una serie di amichevoli per testare le proprie potenzialità.
Salite in A1 Ferrara e Caserta, la Legadue 2008-2009 si presenta con una corazzata all’apparenza inaffondabile, la Junior Basket Casale del Presidente Giancarlo Cerutti che non ha lesinato gli sforzi per allestire un gruppo competitivo, in grado di tentare il balzo nella massima serie. Gli arrivi di Andrea Ghiacci e Tommaso Fantoni hanno rappresentato il primo step della sontuosa campagna acquisti, proseguita con l’arrivo di Rodger Farrington e degli Usa Zabian Dowdell e Jamar Smith. Fortissimo il gruppo degli italiani, in assoluto il più completo del campionato: oltre a Ghiacci e al nazionale azzurro Fantoni troviamo Matteo Formenti, Simone Pierich e Marco Tagliabue. Gli ultimi due partiranno dalla panchina insieme e Farrington e Donte Mathis. Un lusso che nessun’altra formazione può permettersi. L’unica incognita è rappresentata dalla reale forza dei due americani, ma l’esperienza di coach Marco Crespi e del direttore sportivo Gianluca Petronio depone a favore delle scelte. In definitiva la Pole Position quest’anno se l’aggiudica senza alcun dubbio la Junior targata Fastweb.
Un gradino sotto troviamo la Cimberio Varese di coach Pillastrini, piazza storica del basket italico, fresca di retrocessione ma in grado di tentare fin da subito la risalita in A1. Il “Pilla” ha voluto ha tutti i costi il “professor” Childress in cabina di regia insieme al talentuoso Marco Passera, all’esperto Giacomo Galanda, all’ex Biella Simone Cotani e all’intrigante scommessa rappresentata dall’americano Arizona Reid.
Da una neo retrocessa ad una neo promossa, ovvero la Reyer Venezia, altra compagine che ha movimentato il mercato con l’acquisto di giocatori di assoluto valore quali Otis George e Alex Bougaieff, entrambi ex Junior Casale. A detta di molti la coppia di lunghi meglio assortita del campionato. Completano il roster dei lagunari Carrizo, Rombaldoni, Meini, Farioli (altro ex rossoblu) e soprattutto Nate Green, uno degli “illegali” di questo campionato.
Da un “illegale” all’altro, ovvero Troy Bell che dovrà trascinare ai vertici della Legadue i biancoblu della Vanoli Soresina. L’ex Biella (e per poche settimane ex Casale) insieme a Lollis, Gigena, Mbemba e Cusin compone un quintetto di grande spessore tecnico. Si vi avanza un euro da scommettere sul possibile capocannoniere della Legadue, puntatelo su Troy. Di tutte queste formazioni, però, nessuna può vantare un roster completo ed affidabile come quello della Fastweb Casale anche se l’entusiasmo degli appassionati di Venezia (già superata quota mille abbonamenti) potrebbe compensare qualche deficit tecnico. Almeno fra le mura amiche.
Ma proseguiamo a stilare la griglia di partenza.
Un posto di riguardo spetta alla Trenkwalder Reggio Emilia di coach Marcelletti che ha confermato Alvin Young e si è rinforzata con l’arrivo di Robert Fultz e Bryant Smith. Si attende in casa romagnola l’esplosione di Nicolò Melli, 17 anni di puro talento, mentre non convince, almeno in chiave promozione, l’acquisizione del legnoso pivot Chris Heinrich.
Ed eccoci a quella che potrebbe essere la sorpresa della Legadue, ovvero Livorno di coach Sandro Dell’Agnello. Gli amaranto si sono mossi con oculatezza sul mercato confermando il blocco di giocatori che tanto bene avevano fatto la scorsa stagione (Boyette, Ostler, Giuri) aggiungendo le pedine giuste al posto giusto. Vedi Bagnoli, Charlie Foiera e soprattutto Marcelus Kemp.
Difficile invece che la Fileni Jesi ripeta l’exploit dello scorso anno, quando raggiunse la finale con Caserta, anche se Maggiori, Rossini, Maestranzi e Damien Ryan, in uscita da Soresina, diranno certamente la loro in chiave play-off. Tutto dipende da quanto la vicenda di Hoover abbia segnato (o liberato) l’ambiente e soprattutto quanto influirà il cambio di allenatore.
In lotta per la post season anche i “granchi” di Rimini, che hanno rivoluzionato la squadra con gli arrivi di De Pol, McCray, Kesicki, Goss, ecc… e la Dinamo Sassari che invece ha confermato il gruppo della stagione scorsa con l’aggiunta del play Jason Rowe.
Ed eccoci a due team che potrebbero aspirare a posizioni di classifica inattese. Parliamo di Pistoia, che con Lamar Trent Darby, Rosselli, Tyler. Santolamazza e il lituano Kazlauskas è in grado di dare grandi soddisfazioni a coach Lasi, e di Veroli che ha puntato sull’esperienza di giocatori come Ivan Gatto e Michele Mian unita all’atletismo di Hines e Dawan Robinson.
Nelle ultime file dovrebbero soggiornare invece l’Edimes Pavia, alle prese con l’ennesima rivoluzione di giocatori. Marigney, Mobley e il pivot Volcic rappresentano le poche certezze di un futuro da leggere nelle foglie di thè.
Stesso discorso per l’Aget Service Imola il cui fiore all’occhiello è il veterano Joseph Bunn. Basterà il 33enne newyorkese a garantire una salvezza tranquilla?
La bagarre per non retrocedere dovrebbe invece riguardare Scafati, che si affida al dominicano naturalizzato Oscar Gugliotta, a Leo Busca e all’idolo di casa Joel Salvi, Roseto che ritorna al basket dopo due anni grazie al fallimento di Fabriano e che punta tutto sul panamense Jaime lloreda (che rischio), e Brindisi, neo promossa in Legadue, che sulle maglie porterà il logo dell’Enel come sponsor principe. Basterà ad illuminare il cammino per la salvezza?





Parole chiave: News , Basket , LegaDue , 2008-09 , settembre 2008 , 1 settembre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

News
JOIN THE GAME – ALICE CUP, I VINCITORI DELLO SCUDETTO 3 vs. 3
FINALI A JESOLO DAVANTI A 2.500 PERSONE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
I PLAY OFF INIZIANO
MARTEDì 19 GARA 1 AL PALAVERDE

Legadue
HAREM SCAFATI - PRIMA VEROLI
L’Harem pronta per la gara3

Basket
L’Harem pronta per la sfida alla Dinamo
La gara n°664 valevole per gara1 delle semifinali play-off si giocherà domenica 17 maggio

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

Fronte del Basket

NBA. Le cento migliori azioni

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Eldo Napoli
Tutti i club