Sito Basket
 

Montecatini, il punto della situazione
Manca solo il puntale all’albero di Natale Rossoblu

Pubblicato da: Alessandro Galligani on 20th December 2006

MONTECATINI.Il giorno dopo una vittoria netta in una sfida importante per la salvezza, in cui la tua squadra ha vinto nettamente tutti i quarti, ha mandato a referto tutti i dieci giocatori che hanno anche avuto una valutazione ampiamente positiva, distribuito il minutaggio senza spremere troppo i titolari, l'unico pensiero di un allenatore è quello di procurarsi VHS o DVD e guardare "Codice Rosso" per imparare bene il mestiere di pompiere.


La sfida con Jesi....Mestiere arduo, ma per Finelli il compito dovrebbe essere facilitato dal fatto che mancano solo un giorno alla prossima partita e non c'è tempo per crogiolarsi e soprattutto perché il prossimo avversario ha appena battuto in trasferta Rieti, ovvero la squadra che doveva dominare il campionato di Lega2. Così il pericolo di sottovalutare Jesi che veniva data in forte crisi e che sembra rigenerata da Capobianco, forse, è scongiurato. Certo, Jesi è chiamata a confermare le cose buone mostrate nell'exploit di domenica, ma le stessa cosa si può chiedere anche a Montecatini che, forte delle tre vittorie nelle ultime quattro gare, ha la possibilità di non perdere la scia del gruppetto che la precede in classifica e, soprattutto, può aggiungere distanza dalle ultime posizioni della classifica.


Carr
Carr
Vediamo uno per uno come stanno gli uomini di coach Finelli..
Meini: il play del Borgo si appresta a festeggiare il primo Natale con l'erede e domenica, oltre a quelle familiari, si è preso delle responsabilità importanti anche in campo. Rientrato sul finale ha finito per sciupare le sue statistiche, ma soprattutto nella prima fase del match ha dato il giusto ritmo in attacco e guidato la difesa con alcuni recuperi importanti. Sta crescendo in sicurezza e deve sentire la fiducia dell'allenatore per continuare a farlo. Quella dei tifosi ce l'ha in abbondanza.

Carr: sente un po' meno la pressione addosso e gioca più sereno, ne guadagna il rendimento pur continuando a non avere picchi di eccellenza. A Montecatini i tifosi forse volevano un giocatore diverso, ma quello che può fare lui ora lo hanno capito quasi tutti. Quando parte in palleggio ha la capacità di far venire i brividi a tutti, tifosi e avversari, ma spesso almeno un falletto lo rimedia. Qualcuno ha cercato i filmati delle sue partite con i Bulls per vedere se le ha giocate davvero…

Niccolai A: il capitano ultimamente ha giocato meno, prima per gli infortuni e domenica per i falli. Ma gioca addirittura meglio. In difesa domenica ha addirittura annullato Diener nel primo quarto. In attacco ha statistiche eccellenti, e quando (spesso) ha la palla in mano parte con due opzioni principali: una delle sue bombe o un passaggio illuminante. Costa qualche palla persa di troppo, ma mette in crisi qualsiasi avversario e costringe il coach avversario ad adeguamenti pericolosi. E il Palaterme a spellarsi a le mani.

Coleman: è diventato il giocatore che l'RB voleva. Sicuro, preciso, forte sugli scarichi e con quel tirino da fermo che fa male. Domenica ha dominato Wade che è ancora più atipico di lui come ala grande. Ha sofferto molto di più un avversario come Sacchetti di Ferrara. Ancora non lo abbiamo visto come ala piccola in un quintetto "alto", ma forse solo per la crescita un po’ lenta di Fattori.

Volcic: adora giocare con Andrea Niccolai che anche domenica gli ha consegnato diversi palloni da appoggiare nel cesto, ma sa fare anche da solo, con quel gancetto che in Legadue dà fastidio. Difende e prende più rimbalzi di quanti ce ne aspettassimo. Ha messo una bomba in tutto il campionato, ma mica vorrete pure quelle. Consiglio al gm: blindatelo, se possibile.



Gli altri...Cantero: Involuto rispetto al gaucho promettente di inizio campionato anche per i problemi muscolari che lo hanno un po' frenato. Ha voglia di fare e a volte va fuori giri, ma ruba minuti a Meini e lo completa. Il tiro da fuori non è ancora mortifero come lo avevano dipinto, contro Collins lo abbiamo visto anche in versione feroce difensore.

Niccolai G: la sorpresa del campionato dell'RB, non perché non lo conoscessimo, e questo è un merito in più. Sarà l'arrivo di una bimba a gennaio (ma i giocatori a Montecatini fanno solo femmine?), ma dà l'idea di essere maturato e di limitare le sue amnesie. Soprattutto al Palaterme dove segna quasi 12 punti a sera, ha il 54% da 3 e il 92% ai liberi. E difende. Non male come sesto uomo!

Natali: il cucciolo di casa ha un obiettivo: essere non solo il figlio di Gino. E a forza di minuti concessi dal coach comincia a riuscirci. Come mette le suole in campo aumenta il tasso di grinta della sua squadra. Lotta, difende, commette qualche ingenuità e quando può si butta dentro l'area senza paura. Gioca ancora poco, ma qualche infortunio e il suo impegno gli hanno concesso spazi importanti di partita. Domenica scorsa una bomba a segno l’avrebbero gradita tutti. Rimandata a Jesi…

Fattori: Era partito in grande spolvero, ultimamente invece ha perso un po' di fiducia perché le sue triple non entrano più. E anche lui entra meno… In Legadue i "4" sono tutti più veloci di lui e non ha mestiere per contenerli, se in attacco non segna diventa difficile trovare spazi.

Amabili: Il ragazzino promettente di strada ne ha fatta tanta dagli anni 90, e gira che ti rigira adesso si ritrova dov’era quindici anni fa: a Montecatini per dare qualche minuto di respiro agli americani. Fa fatica e si vede, ma non si nega mai e accetta tutto. Facci vedere il tuo gancetto…



Il coach...E Finelli? Beh, si doveva riciclare dopo l’infelice parentesi di Pavia e ci sta riuscendo alla grande. Dosa bene i giocatori e sembra gestire bene anche gli uomini. Ha proposto una box&one molto fastidiosa che tiene come arma nel cassetto, ma anche gli adeguamenti difensivi sulla uomo sono spesso efficaci. L'attacco fa più fatica, ma ultimamente sta crescendo. D'altra parte è una squadra di tiratori e le percentuali non sempre vanno. Anche se con pochi lilleri, Montecatini lallera.
Domenica ha potuto far riposare i suoi e schierare addirittura tutta la panchina in campo all'inizio dell'ultimo quarto che ha retto bene. E questo dà fiducia a loro e riposo agli altri. Magari servirà a Jesi dove il comandamento è uno solo: mettersi il vestito di Babbo Natale solo a partita finita!

Buon Natale a tutti!





Parole chiave: News , Basket , Andrea Niccolai , Gabriele Niccolai , LegaDue , Montecatini , Cory Carr , Hl Coleman , Bernd Volcic , Agricola Gloria , 2006-2007




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

News
JOIN THE GAME – ALICE CUP, I VINCITORI DELLO SCUDETTO 3 vs. 3
FINALI A JESOLO DAVANTI A 2.500 PERSONE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
I PLAY OFF INIZIANO
MARTEDì 19 GARA 1 AL PALAVERDE

Legadue
HAREM SCAFATI - PRIMA VEROLI
L’Harem pronta per la gara3

Basket
L’Harem pronta per la sfida alla Dinamo
La gara n°664 valevole per gara1 delle semifinali play-off si giocherà domenica 17 maggio

Alice Cup
JOIN THE GAME ALICE CUP, LA FINALE A JESOLO
Nella splendida cornice di Jesolo (Ve) si è svolta la Fase Finale di Join the Game - Alice Cup

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

Fronte del Basket

NBA. Le cento migliori azioni

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Biella#93
Tutti i club