Sito Basket
 

Myers annuncia il suo rientro e porta serenità nella ScavoSpar
L’asso riminese ha convocato ieri una conferenza stampa straordinaria

Pubblicato da: Riccardo Trebbi on 25th January 2007

Carlton Myers
Carlton Myers
PESARO.Nella giornata di ieri, la quiete del pomeriggio pesarese è stata interrotta da un annuncio improvviso: Carlton Myers ha convocato una Conferenza Stampa straordinaria (“voluta espressamente da lui e non dalla società” ha dichiarato l’addetto stampa Elio Giuliani), all’AdriaticArena alle ore 17:30 (poi slittata alle 18:15). Subito le prime ipotesi: chi parlava di svolta, chi di semplice incoraggiamento alla squadra... I giornalisti si sono catapultati sul posto ad attendere con ansia il campione riminese. Arrivato in sala stampa, sorridente come sempre, Carlton ha cominciato la conferenza davanti alla trepidazione totale: ma niente paura, una tranquilla seduta pubblica per annunciare il rientro dopo l’infortunio e soprattutto per riportare serenità nell’ambiente biancorosso dopo la sfuriata di coach Calvani nel post-partita contro la Ignis.


E subito dimostra la sua irrefrenabile voglia di tornare ad assaggiare il parquet con i suoi compagni: “Basta piscina! Non vedo l’ora di ritornare a giocare.”- ha esordito con il suo carisma unico – “Ho fatto anche molta preparazione atletica con Venerandi, che tuttavia non mi vorrebbe ancora rischiare. Il pallone l’ho visto poco, ho fatto solo qualche tiro e ho visto che ancora entra, così mi son dedicato al recupero fisico… Io però mi sento pronto, parlerò col coach, ora come ora mi sento come un leone in gabbia. Dopo la sconfitta di Fabriano, di cui, ribadisco, mi ritengo l’unico responsabile, a caldo avevo detto cose di cui oggi mi pento. Ho visto che non riesco a restare senza giocare a basket, non riesco a smettere. Tuttavia mi fa piacere sottolineare come la squadra in questo periodo abbia fatto davvero molto bene”.


Carlton Myers
Carlton Myers
La domanda sulla partita contro la Ignis, dove la ScavoSpar ha giocato con un atteggiamento a dir poco irritante, scatta inevitabilmente, e lui risponde: “Domenica ho perso tre chili. Il discorso è molto semplice, l’ho sempre detto: va bene sfruttare il talento offensivo, ma le partite si vincono in difesa. Ci vuole umiltà, prendere esempio da un ragazzo come Cioffi che alla sua prima uscita mi ha impressionato per la dedizione in difesa e per l’umiltà con cui si è messo al servizio della squadra. Comunque, i cali di concentrazione sono inevitabili, soprattutto contro le squadre di livello sulla carta inferiore. Però vediamo anche il positivo, in fondo a noi è (quasi) sempre andata bene nei finali punto a punto.”


Poi si passa alle note dolenti: gli viene chiesto qualcosa sulle dichiarazioni di Calvani nel dopo gara: "Sì, beh, per esperienza so che non bisognerebbe mai parlare a caldo. L'allenatore però è costretto a presentarsi in sala stampa, oltre ad aver sempre una gran pressione addosso. Credo che fosse nervoso come lo eravamo tutti dopo una partita del genere. Al di là di questo episodio, forse a volte ci vorrebbe qualcuno che, oltre l’allenatore, faccia capire qualcosa, che dia dei segnali."
Poi manda un messaggio ai tifosi, cercando di trasmettere al pubblico la fiducia in coach Calvani: "Mi sento di lanciare un appello ai nostri tifosi. Anzi, senza generalizzare, a quei tifosi che hanno criticato il nostro coach: è vero che il nostro lavoro è anche quello di restare concentrati e far finta di non sentire certe cose; è anche vero che in quattro mesi qualcosa di buono lo abbiamo pur fatto, se siamo secondi in classifica, e non può essere tutto solo merito delle vittorie allo scadere. Dunque credo che l'allenatore qualcosa di buono lo debba aver fatto, senza contare gli infortuni e la lunghezza della panchina. Pesaro ha un pubblico particolare, come ce ne sono pochi in Italia. Ci seguono anche in allenamento e nelle amichevoli, hanno una esperienza di grandi nomi alle spalle. È un pubblico competente, forse anche più di quello di Bologna. A maggior ragione dovrebbero essere un po' più pazienti verso chi magari non ha ancora esperienza di alto livello. Calvani cerca di dare il massimo, è alla seconda esperienza in serie A; so che siete esigenti, ma cercate di essere più tolleranti, e cercate di aiutarci un po’ di più, noi e l’allenatore. Certo, fermo restando che il pubblico paga ed ha il diritto di dire la sua, anche se poi c'è modo e modo per farlo."


Si passa poi a un’analisi più tecnica della situazione: “La difesa non è questione di talento o di doti innate, ma solo di volontà e mentalità. Calvani non può entrare nella nostra testa e obbligarci a difendere: in questo caso l’allenatore non c’entra. Ci vuole umiltà, e ve lo dice uno che ha sempre prediletto l’aspetto offensivo e che ha imparato a difendere a 28 anni. È che attaccare e fare canestro è molto più divertente che difendere! Non si possono fargli troppe colpe, se devo dire la mia le uniche squadre che puoi identificare con l’allenatore sono le squadre di Messina, ma normalmente un coach più che spiegare le cose non può fare. Lo stesso Zukauskas si è lamentato perché nei primi minuti giochiamo come i Globetrotters. Chi ha esperienza deve fare capire l’importanza della difesa, anche a quegli elementi in squadra che, per proprie caratteristiche, danno il massimo soprattutto in attacco.”
Quindi, qualche considerazione sulla talentuosa new-entry, Rodney White: “Non credo che ci saranno discordanze fra di noi, mi vedo bene vicino a lui, Rodney è uno che “sa giocare”, è in grado di fare grandi passaggi smarcanti. Basta farsi trovare pronti e non c’è bisogno neanche di faticare troppo! Anni fa ero io a dover creare gioco, ma adesso… “faz fadiga” – scherza con il suo dialetto romagnolo - quindi ben venga un giocatore con la sua atleticità e la sua visione di gioco, io non voglio la palla per forza.”
Un sospiro di sollievo per il popolo biancorosso della Pesaro cestistica, che potrà tornare ad ammirare il suo leader indiscusso forse già da Domenica prossima a Imola.




Parole chiave: News , Basket , LegaDue , Scavolini , Spar , Pesaro , Carlton Myers , 2006-2007 , 25 gennaio 2007




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

NBA
LAKERS CAMPIONI PER LA QUINDICESIMA VOLTA!
Orlando Magic sconfitti per 4 a 1. Decisivo Bryant.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

News
JOIN THE GAME – ALICE CUP, I VINCITORI DELLO SCUDETTO 3 vs. 3
FINALI A JESOLO DAVANTI A 2.500 PERSONE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
I PLAY OFF INIZIANO
MARTEDì 19 GARA 1 AL PALAVERDE

Legadue
HAREM SCAFATI - PRIMA VEROLI
L’Harem pronta per la gara3

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

NBA Live 07 per PC

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

Fronte del Basket

NBA. Le cento migliori azioni

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
bebez fc
Tutti i club