Sito Basket
 

 
Qui Cantù
Le parole di Dalmonte

Pubblicato da: Sito ufficiale cantubasket.it on 25 Aprile 2008

Alla vigilia dell’ultima giornata di regular season, ecco la presentazione della partita che vale i playoffs da parte di Luca Dalmonte. “Rieti è una squadra che ha 11 giocatori 11 - ha detto Dalmonte - Un’anima vera italiana costituita da coloro che hanno conquistato la promozione lo scorso anno, e mi riferisco a Bonora, Mian e Prato. Hanno fatto delle oculate aggiunte in estate, hanno sistemato in
corsa e sono un gruppo molto profondo con tanti giocatori che non
vanno mai ad incidere sul rendimento della squadra nel momento in cui
iniziano le rotazioni. Hanno un giocatore come Finley che è tra le
sorprese del campionato. E’ un po’ il loro motore tecnico ma non
dobbiamo commettere l’errore di pensare che Rieti sia Finley perché
la qualità dei giocatori che lo affiancano, oltre che a livello
numerico, è anche di buona qualità e quindi siamo consapevoli che
alla fine Finley, che è il motore, sarà assecondato da altri che
cercheranno di fare con lui la partita. Nei loro cambi in corsa hanno
diversificato un po’ lo status tecnico – tattico perché partito Sow
hanno in parte mantenuto il coinvolgimento spalle a canestro dei
lunghi, ma l’arrivo di Smith ha fatto si che ora aprono molto il
campo perché sia lui che Hurd che giocano in coppia tanti minuti sono
dei “4” perimetrali. Il loro tiro e l’uno contro uno dinamico apre il
campo a Rieti e può creare serie problemi se non c’è la giusta
attenzione e la responsabilità individuale difensiva di tutti”.
Che squadra è Rieti?
“E’ una squadra molto tattica che ha nel suo dna difese tattiche che
possono condizionare gli avversari. Per cui dovremo essere capaci di
leggere e non farci condizionare da difese tattiche perché il nostro
ritmo rallenti o la nostra aggressività venga meno. Dobbiamo
ricordare gli otto mesi che abbiamo trascorso a lavorare duramente
perché ci sia quell’energia giusta per affrontare la partita e
dovremo giocare la nostra pallacanestro noncuranti del dove si gioca
ma del perché si gioca. E’ una stagione in 40’ e siamo onorati di
giocarci un posto nei playoffs contro Upim e Scavolini e già il fatto
che c’è un posto playoffs per il quale noi giochiamo è abbastanza
emblematico per quello che è stata la nostra stagione ed anche questo
ci deve dare la giusta spinta per fare il meglio possibile”.
Dalmonte si sofferma poi sul discorso playoffs.
“Dobbiamo avere tanta fiducia e tramutarla in coraggio e aggressività
sulla partita perché siamo nelle condizioni in cui possiamo decidere
noi stessi il nostro futuro. E’ altrettanto vero che noi dobbiamo
aspettarci una partita vera al 100% contro una squadra che, anche se
in modo diverso, vorrà salutare il campionato ed il proprio pubblico
in modo adeguato a coronamento di un buon campionato. Ci aspettiamo
una partita diversa perché ritengo che debba essere giusto così
perché il senso morale di chi fa sport è vincere e sono sicuro che
Rieti giocherà al 100% per vincere la partita, per rispetto delle
regole del nostro mestiere e dobbiamo essere consapevoli di questo
come ho certezza che sarà così su tutti i campi perché è importante
che chi è attore dentro al campo debba avere rispetto della propria
professione dando sempre il 100% altrimenti verrebbero a mancare
presupposti preoccupanti”.

CANTU’ DOMINATRICE DEI CONFRONTI DIRETTI NEGLI ANNI ’70 E ‘80
Cantù – Rieti è una sfida che fonda le sue radici negli anni ’70 ed
’80. In regular season questo incontro si è già giocato 15 volte e
vede un netto dominio canturino con 14 vittorie per i brianzoli.
L’unica vittoria avversaria è giunta in trasferta il 16 dicembre del
1979 quando l’Arrigoni Rieti vinse a Cantù contro la Gabetti per
62-81. Si può dunque dire che Rieti non batte Cantù da oltre 29 anni.
Cantù ha segnato di più in media con 87,8 punti a serata contro i
77,8 degli avversari. Massimo punteggio realizzato è 114 per Cantù e
101 per Rieti. Minimi di 62 per i brianzoli e 58 per i laziali.
Massimo scarto per Cantù il +29 del 1982/83 mentre per Rieti è il +19
dell’unico incontro vinto.

ANTONELLO RIVA CONTRO LA “SUA” CANTU’
Partita del tutto particolare per Antonello Riva che per l’ultima
giornata di regular season ospiterà la “sua” Pallacanestro Cantù.
Riva è colui che ha segnato più di tutti in Italia con i suoi 14.397
punti messi a segno in serie A in 25 stagioni. 797 presenze, primo
per minuti giocati con 23.269, ottavo per palle recuperate (1.090),
primo per tiri da due punti realizzati (3.730), secondo per tiri da
tre punti realizzati (1.415). Ha inoltre catturato 1.900 rimbalzi e
distribuito 600 assist. Ha giocato 16 stagioni con Cantù, 5 con
Milano, 2 con Pesaro, 2 con Gorizia (A2) e 2 e qualche mese con
Rieti, quest’ultima esperienza divisa fra B1 e LegaDue.
E’ il secondo realizzatore della storia della Pallacanestro Cantù con
8.492 punti in biancoblù, secondo per presenze in campionato con 484,
secondo per minuti giocati (13.297), primo in tutte le classifiche di
tiri realizzati e primo nei falli subiti.
In carriera ha vinto uno Scudetto, 2 Coppa dei Campioni, una Coppa
Intercontinentale, 3 Coppa delle Coppe, una Coppa Korac, una
promozione della A2 alla A1 ed una dalle B1 alla LegaDue. Ha vinto
con la Nazionale l’Oro agli Europei di Nantes ’83 e l’Argento a
quelli di Roma ’91. Alle Olimpiadi di Los Angeles ’84 venne inserito
nel miglior quintetto della manifestazione. E’ il giocatore che ha
segnato più punti in azzurro con 3.785 punti in 215 gare ed è quello
che ha segnato più punti nella singola gara con la Nazionale (46).
Dal 26 settembre 2006 è stato inserito nella "Piazza delle Stelle" di
Cantù.

MEDIA
La partita fra Solsonica Rieti e Tisettanta Cantù di domenica 27
aprile 2008 delle ore 18.00 verrà trasmessa in diretta radiofonica su
Radio Cantù ...inBlu (F.M. 89.600 per Cantù e Brianza, F.M. 90.700
per Como) e si potrà ascoltare anche su internet da
www.cantubasket.it
Su Sky Sport 3 verrà trasmessa in diretta “Diretta Basket”, programma
di aggiornamento collegato con quattro campi in contemporanea. Campo
centrale sarà quello di Milano. Collegati anche Rieti, Treviso e
Porto San Giorgio.





Parole chiave: News , Basket , Legabasket , Tisettanta , Cantù , 2007-08 , aprile 2008 , 25 aprile 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
FATTI DI RIETI
La conferenza stampa del presidente Mascellani

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

Fronte del Basket

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

Independent 3 Up 3 Down Windbreaker

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
ussb
Tutti i club