Sito Basket
 

 
Il Pagellone estivo: le big (parte I)
Roma regina del Mercato

Pubblicato da: Jacopo Angelin on 17 Settembre 2008

Con l’estate alle spalle e un mercato di Serie A che c’ha regalato grandi nomi e molti campioni il cui arrivo era del tutto inaspettato, cerchiamo di fare un punto della situazione stilando una classifica tra chi si è mosso meglio e chi peggio in vista della stagione che è alle porte. Partendo dalle compagini che aspirano alle prime posizioni in classifica, tratteggiamo il possibile assetto di tali.


Montepaschi Siena, Voto 8.5.Doveroso è partire dai Campioni d’Italia in carica capaci, nell’estate trascorsa, non solo di confermare tutti i suoi pezzi pregiati, ma anche di rinforzarsi nei ruoli più “deboli”. Il duo Pianigiani-Minucci, con la fiducia confermata al coach senese, ha lavorato egregiamente riuscendo a trattenere, in primis, il suo giocatore più rappresentativo: Terrell McIntyre. Il playmaker, voluto da mezza Europa e per il quale sono piovute offerte milionarie da Grecia, Spagna e Russia, ha optato per il rinnovo con i toscani che, così facendo, sono riusciti a garantire una continuità che è stato segnale importante per il gruppo e l’ambiente senese. A seguire poi sono stati confermati Shaun Stonerook, altro cardine della compagine bianco-verde, Ksistof Lavrinovic dopo le ottime cose mostrate la scorsa stagione, Rimantas Kaukenas, Thomas Ress, Romain Sato e Benjamin Eze. Le partenze sono state limitate e ben curate dalla dirigenza: Hector Romero, primo dei partenti, si è accasato alla Snaidero Udine, Diener ha fatto ritorno a Capo d’Orlando dal suo mentore, Meo Sacchetti, Vlado Ilievski si è accasato all’Olimpia Lubiana, Berti a Cantù e Bootsy Thornton all’Efes Pilsen. Partenze sicuramente importanti, ma non al livello degli arrivi effettuati dalla stessa Montepaschi, capace di portare in quel di Siena due campioni dal calibro notevole: Morris Finley e Henry Domercant. I due americani che andranno a ricoprire i posti lasciati vuoti, rispettivamente, da Ilievski e Thornton, avranno il compito di innalzare ulteriormente il livello di una Mens Sana che punta senza indugi al titolo europeo, l’Eurolega.


Brandon Jennings
Brandon Jennings
Lottomatica Roma, Voto 9.5.Dopo l’ennesima sconfitta ad opera dei toscani nei playoff dell’anno scorso e la deludente stagione in Eurolega, le cose sono cambiate e non poco per i capitolini. Arrivi d’effetto e partenze importanti hanno caratterizzato l’estate dei giallo-rossi che, dopo la conferma di Jasmin Repesa, hanno siglato. Uno dopo l’altro, una serie di colpi davvero importanti. Sani Becirovic, Primoz Brezec, Andre Hudson, Angelo Gigli e, a concludere, la stella nascente, Brandon Jennings. Botti di un mercato ricco di arrivi notevoli e per il quale Roma ha fatto gran parte riportando in Italia un campione dal calibro assoluto come Sani Becirovic, due americani con fame di vittorie come Hudson e Jennings, in centro vero come lo sloveno Brezec e il romano Angelo Gigli. Aggiungendo a questi le conferme di Jaaber, Giachetti, Tonolle, De la Fuente, Gabini e soprattutto Allan Ray, è una Lottomatica che, ora più che mai, si candida alla vittoria dello Scudetto e a un ottima stagione nell’Europa che conta. I presupposti ci sono tutti, ora sta al coach croato plasmare un gruppo che possa portare in alto il basket capitolino nonostante le partenze di Ukic, tornato a Barcellona, Hawkins, volato a Milano, Lorbek, approdato alla corte di Ettore Messina, Stefansson, tornato in patria, e Gregor Fucka.


Armani Jeans Milano, Voto 9.5.Non da meno la squadra milanese che ha visto il cambio di proprietà e l’arrivo alla presidenza dello stilista Giorgio Armani. Notevole, soprattutto dal punto di vista economico, lo sforzo del neo-presidente e main sponsor che ha investito molti soldi in una squadra potenzialmente fortissima. Confermata la già paventata partenza di Danilo Gallinari verso i New York Knikcs non ha permesso alla società di agire con un preciso ordine e proprio a tal proposito è indicativo il fatto che solo uno dei milanesi della scorsa stagione sia stato confermato. Il ritorno di Massimo Bulleri alla casa madre ha infatti accompagnato l’unica conferma, quella di Katelynas. Nuovo anche il General Manager, Lucio Zanca che ha composto una squadra, secondo le direttive del neo-coach Piero Bucchi, di tutto rispetto. La partenza di Travis Watson all’Hapoel Gerusalemme e quella di Casey Shaw alla Scavo Spar Pesaro sono state colmate dagli arrivi di due centri duttili ed esperti del nostro Campionato: Richard Mason Rocca e l’ex reatino Pape Sow. Ai due il compito di far valere chili e atletismo sotto le plance bianco-rosse con l’aggiunta in extremis dell’ex Benetton, Joey Beard. Nello spot di ali, dopo le partenze di Dusan Vukcevic alla Virtus Bologna, di Ansu Sesay all’Alba Berlino e del newyorkese Gallinari, sono giunti Mike Hall direttamente da Kapfenberg e David Hawkins, utilizzabile sia nello spot di “3” sia da “2”. Reparto maggiormente rinforzato, con arrivi di tutto rispetto, è senz’altro quello dei playmaker-guardie. Gli addii di Di Bella, Giuliano Maresca, Anthony Giovacchini e Pietro Aradori sono stati seguiti da un’infinità di acquisti. Direttamente via Montegranaro sono arrivati i protagonisti della stupefacente stagione della Premiata dell’anno scorso: Jobey Thomas e Luca Vitali. In aggiunta sono poi stati firmati Marco Mordente, in uscita da Treviso, Yohann Sangarè dal Villeurbanne e Ariel Filloy da Rimini. Per Milano una compagine di primissimo ordine. Il lavoro per coach Piero Bucchi è senz’altro molto impegnativo, soprattutto dal punto di vista dell’amalgama e nel compito di creare un gruppo. Le premesse sono ottime e senza dubbio società e tifosi si aspettano un super-campionato. L’Eurolega, dopo tutto, può aspettare.


Earl Boykins
Earl Boykins
La Fortezza Bologna, Voto 9.Confermata la guida tecnica con Renato Pasquali head coach e Andrea Luchi General Manager è stata la reginetta del mercato dopo la Lottomatica e l’Armani. Capace di portare in Italia un campione NBA come “il folletto” Earl Boykins, non può che meritarsi gli applausi e la gratitudine, non solo dei suoi tifosi ma di tutta Italia. Dopo il botto Boykins ottimo acquisto anche nello spot di “5” con l’arrivo di Sharrod Ford, centro rivelazione con la maglia di Montegranaro nella scorsa stagione. Per le ali è tornato Dusan Vukcevic, giocatore che sembra essere rinato con ottime prestazione nelle amichevoli pre-stagionali, ed è arrivato Jamie Arnold, giocatore ex Hapoel Gerusalemme e Maccabi Tel Aviv. Da Avellino è invece sbarcato sul Reno Alex Righetti, ala che ha vissuto da co-protagonista la favola dei campani. Nello spot di playmaker-guardia, dopo l’arrivo già citato dell’ex Charlotte Bobcats, sono stati firmati Koponen, giocatore molto promettente, e Keith Langford, in uscita dall’Angelico Biella. Con le conferme del micidiale tiratore Brett Blizzard, dell’italo-brasiliano Guillherme Giovannoni e del cividalese Roberto Chiacig, formazione che darà spettacolo soprattutto sull’asse Boykins-Ford. La mancanza della competizione europea, poi, darà maggior tempo a coach Pasquali per lavorare sul gruppo.




Parole chiave: News , Basket , Legabasket , Rubrica , 2007-08 , settembre 2008 , 17 settembre 2008 , pagellone estivo




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: bengordon il 18-09-2008
ncaa cosa....
Volevo far notare l'errore nel paragrafo su Roma, quando si parla di giocatore più forte dello scorso campionato NCAA... Brandon Jennings l'NCAA l'ha vista solo in tv...non ci ha mai giocato.. Infatti è il primo giocatore della storia a passara dall'HIGH SCHOOL americana al basket europeo.. ciao





Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
BENETTON BASKET A NAPOLI
Ancora in trasferta la Benetton Basket che affronterà la Martos Napoli

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Fronte del Basket

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate

NBA Live 07 per PS2

NBA Street Series. Dunks! Le migliori schiacciate. Vol. 2

NBA Live 07 per PSP

NBA. I giganti del campionato NBA

NBA. Le cento migliori azioni

NBA. Michael Jordan, sua altezza aerea

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
Aj.F Basket
Tutti i club