Sito Basket
 

 
Il Pagellone di giornata
Kaukenas guida Siena, Slay Caserta

Pubblicato da: Jacopo Angelin on 29 Ottobre 2008

Cadono ancora Milano e la Bologna bianco-blu, rispettivamente a Caserta e Montegranaro. Siena soffre a Teramo riuscendo ad avere la meglio sulla Bancatercas dopo un supplementare e di appena una lunghezza. Si conferma i prim’ordine la Lottomatica plasmata da Jasmin Repesa e la Fortezza di Pasquali. Nonostante i 31 punti di Joe Troy Smith è letale la compagine capitolina che espugna il PalaBiella lasciando così i piemontesi a 0 punti in classifica, al pari della Snaidero Udine.


Rimantas Kaukenas
Rimantas Kaukenas (Foto Ciamillo/Castoria)
TOP.
IL SINGOLO: Rimantas Kaukenas. Senza la sua super-prestazione da 28 punti saremmo qui a parlare di una Mens Sana sconfitta dopo appena tre giornate. Prova da campione assoluto quella della guardia lituana, unica punta di diamante nello scacchiere toscano in quel di Teramo. Trova la continuità e i ferri del PalaScapriano tendono ad accogliere i suoi tiri. Dimostra una conoscenza del gioco sopraffina e, alla fine, della vittoria, molto del merito è suo.
LA SQUADRA: Lottomatica Roma capace di far dimenticare, nel minimo tempo possibile, la sconfitta subita in Eurolega da parte dell’Alba Berlino. Non era stata una bella partita quella giocata dagli uomini di Jasmin Repesa in Germania. Di tutt’altra musica la prestazione contro l’Angelico e ottimi segnali in vista del prosieguo. Datome pare inserito in maniera eccellente nei giochi e nel gruppo giallo-rosso; De la Fuente pare sempre più lo Stonerook di Roma e Brezec si conferma centro di primissimo livello nella nostra Lega e non solo. Per Repesa davvero buone nuove.
IL COACH: Alessandro Finelli, coach di una Premiata Montegranaro sicuramente migliore di quanto ci si aspettasse per questo inizio di campionato. I 4 punti racimolati nelle prime tre uscite stagionali hanno dato gran iniezione di fiducia ai suoi uomini e molto ne và dalle sue capacità. Dopo la strepitosa stagione dell’anno scorso, l’obiettivo salvezza pare ampiamente raggiungibile. La piazza ha gran fiducia e nelle mani dell’ex coach di Montecatini ci sono buone probabilità di salvezza per i giallo-neri.
GIORNATA DI GLORIA: Ronald Slay. E’ suo il tap-in a 2’’ dalla sirena che lascia Milano impietrita di fronte al 70-68 finale. L’ex Pesaro, autore di una prova da 17 punti (5/10, 1/3) e 9 rimbalzi, sembra aver trovato le giuste dimensioni in una squadra ambiziosa come quella campana. Lontano dai vecchi fasti, è tutto un altro Slay quello visto in queste prime tre giornate. La costanza non è il suo forte e su questo dovrà lavorare.


Bobby Dixon
Bobby Dixon (Foto Ciamillo/Castoria)
FLOP.
IL SINGOLO: Bobby Dixon, playmaker americano chiamato a sostituire lo sfortunato DaShaun Wood colpito in pre stagione da un brutto infortunio al ginocchio. Dixon, al quale viene richiesta leadership e capacità di guidare la compagine bianco-verde, anche in quel di Ferrara ha dimostrato di non essere all’altezza del compito richiestogli da coach Mahmuti.
LA SQUADRA: AJ Milano. Con un roster da fantabasket non è certo l’inizio che ci si aspettava dalla formazione lombarda. Thomas e Hawkins dimostrano, giornata dopo giornata, un’incompatibilità netta e riconosciuta anche da coach Bucchi. I 2 punti racimolati in tre giornate di campionato e la netta sconfitta in quel di Russia contro il CSKA non lasciano presagire nulla di buono. La qualità e tanta…forse troppa con giocatori troppo simili l’un l’altro. Il problema è essersene accorti solo adesso.
IL COACH: Simone Pianigiani. Fatto inconsueto quello di vedere l’allenatore dei toscani nella parte bassa del nostro Pagellone. Ebbene è così. Rischia forse più del dovuto la sua Montepaschi in quel di Teramo seppur una prova, quella messa in campo dai bianco-rossi, strappa applausi. Il coach mensanino sarebbe reo, secondo il nostro modesto parere, di aver lasciato in panchina, nei 5 minuti decisivi di ultimo quarto, il suo giocatore più in palla, Rimantas Kaukenas. Il fatto gli è costato non solo il recupero improvviso dei teramani, ma anche l’overtime e la soffertissima vittoria con quel rocambolesco finale.
GIORNATA DA DIMENTICARE: BJ Elder e Sundiata Gaines. Il duo brianzolo made in USA condiziona in maniera negativa il risultato finale della contesa. Avellino sfrutta gli errori degli avversari a meraviglia e Cantù, senza i suoi due arcieri di riferimento, non può che soccombere. Elder, incostante se ce n’è uno, colleziona 9 miseri punti con percentuali imbarazzanti (1/10 e 0/2). Se poi ci sommiamo quelle del playmaker canturino (1/6, 1/3) capiamo dov’è che Cantù ha peccato.




Parole chiave: News , Basket , Legabasket , Rubrica , pagellone , 2008-09 , ottobre 2008 , 29 ottobre 2008




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):
Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio


Per inviare articoli, opinioni ed analisi clicca qui

Biglietti per eventi sportivi

LegaBasket
LegaDue
EuroLega
NBA
ULEB
Video
Focus
Canestro e Fallo
Flash News
History
Nazionali
I love this game
Osservatore dell'Agro Basket
Contatti


classifiche

Classifica Legabasket
Classifica Legadue
Classifiche Eurolega

Classifiche NBA

calendari

Calendario Legabasket
Calendario Legadue
Calendario Eurolega

Legabasket
SUTOR, PERPLESSITA' PER GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE 2009-2010
Assemblea pubblica Venerdì

Legabasket
Sutor e Finelli si separano
L'allenatore e la società comunicano insieme il termine della collaborazione

Legabasket
LEGABASKET: I RISULTATI DELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON
Benetton espugna Bologna, ad Avellino il derby campano.

Legabasket
PLAY OFF BENETTON BASKET: TUTTO BLOCCATO, VENERDI’ NON SI GIOCA
Il calendario dei play off subirà uno slittamento a causa del ricorso presentato dalla Fortitudo Bologna

Legabasket
DA LAS VEGAS UN GIOIELLO PER LA BENETTON BASKET
CARTIER MARTIN, EX BOBCATS, 20 DI MEDIA ALLA SUMMER LEAGUE

Legabasket
BENETTON A JESOLO, PROFUMO D’EUROPA
DOMANI SERA CONTRO L’OLIMPIA LUBIANA

Basket
QUARTI PLAYOFF, E’ TEMPO DI GARA #3 AL PALAVERDE
BENETTON BASKET – LA FORTEZZA, SABATO 23 ORE 20.30

Sondaggi
Mercato
Chi sarà il pezzo pregiato del prossimo mercato?
Green (Avellino)
Wood (Cantù)
Ford (Montegranaro)
Finley (Rieti)
Risultati sondaggio

Slam 2000. Un'estate sotto canestro

Fronte del Basket

Almanacco ufficiale del campionato italiano di basket

Pistons. I campioni NBA 2003 - 2004

NBA 2K7 per Xbox

NBA 2K7 per PlayStation 2

NBA Ballers: Rebound

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni

NBA Live 07 per Xbox

NBA Street Series. Ankle Breakers. I più grandi campioni. Vol. 2

 
Random Clubbers
Tutti i clubbers

Poker Online

Giocopoker.tv Cerchi dritte e suggerimenti per giocare a Poker Online?
Giocopoker.tv è il sito che fa per te. Su Giocopoker.tv puoi trovare le ultime notizie dal mondo dei professionisti del poker e recensioni dettagliate delle migliori poker rooms del web. Free rolls e bonus di benvenuto non avranno più segreti per te!

Gioca a poker online !

Ultimi post dai blog
Inserito da: sportingsalaria
MASTER OVER 40 PESARO 2011
RISULTATI PESARO 2011 1- ASD SPORTING SALARIA 77 VITO LEPORE 49 2- ASD SPORTING SALARIA 67 POL.DIL. PESARO 89 3- ASD SPORTING SALARIA 75 CASTELFIDARDO 73 4- ASD SPORTING SALARIA 70 JUVECASERTA 68 ABBIAMO VINTO 3 PARTITE FINITO IN 9° POSTO ASSURDO!!!!!!!
Inserito da: simomarchi
simovirtus
virtussiena
Random Club
I Soffoconi
Tutti i club